labatteria.it • Leggi argomento - Autocostruzione Pedana Palline Tennis Personalizzata


Autocostruzione Pedana Palline Tennis Personalizzata

La sezione per i vostri lavori manuali: avete costruito degli octoban, dei rullanti, delle batterie, o anche dei pad elettronici?
Volete insonorizzare o fare lavori nel vostro locale?
Parlatene qui.

Messaggioda aesse il ven feb 19, 2021 9:40 am

Ciao, vedi i miei messaggi qui sopra, in particolare quello di venerdì 24 marzo 2017, 11:40 in cui spiego come orientarti per la scelta della quantità di palline. Non è facile un calcolo esatto, quindi bisogna prestarsi a fare qualche prova avendo in mente il principio (che spiego in quel messaggio): troppe palline o troppo poche hanno lo stesso effetto negativo.
I piedini neri di plastica non servono a ridurre le vibrazioni trasmesse al pavimento, servono al massimo a non segnarlo o come antiscivolo. I tappetini da palestra pure sono praticamente inutili a bloccare le frequenze in questione (sono quelle basse, generate soprattutto dal pedale della cassa).
aesse
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio nov 03, 2016 5:20 pm
Località: Francia

Messaggioda nikkedrummer il ven feb 19, 2021 10:35 am

si ok... ormai ho fatto i buchi quindi posso usare le palline intere?
si i gommini neri servono solo per non far stare legno contro parquet...
ho cercao i tuoi mess ne ho trovati 3 scusami non ho trovato uno dove spieghi cosa mettere...
se upoi riepiligare brevemente qui!?
oltre le due pedane di mdf e le palline e la moquette sopra cosa serve per smorzare di più? basta solo questo solo che devo calibrare numero palline sempre con l'orecchio a terra tipo sioux ???
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Messaggioda nikkedrummer il ven feb 19, 2021 10:37 am

aesse ha scritto:
spat ha scritto:Ho capito che meno palline si mettono migliore è l'efficacia della piattaforma.


Hai capito male ;-)
Se metti troppe palline hai lo stesso effetto che avresti senza palline: la 'molla' composta dall'insieme delle palline diventa troppo rigida e non assorbe praticamente niente. La difficoltà sta appunto nel determinare quante palline servono per non metterne troppe né troppo poche.

Non essendo noto (a me almeno) il coefficiente elastico di una palla da tennis, non posso consigliarti altro che:

(1) distribuire le palline in modo che la deformazione di ciascuna pallina sia (approssimativamente) la stessa; (2) metterne in numero tale che la deformazione col carico sia di 3-5 mm; (3) sperimentare aggiungendo/togliendo una o due palline.

spat ha scritto:Altra cosa, avevo pensato di mettere comunque un tappetino antiscivolo sotto la pedana, dite che aiuta a smorzare ulteriormente le vibrazioni?


L'effetto è trascurabile. Puoi metterlo sopra, come antiscivolo. Il potere di assorbimento delle vibrazioni dipende dalla massa (pedana+batteria) e dalla molla (che va scelta in modo corrispondente alla massa). Il resto è estetica.

Spero di aver risposto ai tuoi dubbi.


ok questo
quindi solo pedane e palline e vedere il giusto rapporto....
C'è CHI DICE di usare i piedini smorzatori per le lavatrici sotto che dici potrebbero aiutare ulteriormente?
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Messaggioda nikkedrummer il ven feb 19, 2021 10:46 am

PS forse ho fatto una cappellata ho provato se faceva rumore mettendo solo cassa e pedale e sbatacchiando e non mettendo tutta la batteria sopra col suo peso quindi forse così non lavorano le palline ????
devo testare le vibrazioni con tutto montato per bene ?
e fare le varie prove togliedo e rimettendo?
GRAZI eper la PAZIENZA
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Messaggioda aesse il ven feb 19, 2021 10:56 am

Esatto: le frequenze che vengono tagliate dipendono da due fattori (che vanno fissati insieme): molle + peso.
Se cambi il peso, devi cambiare le molle. Non puoi usare lo stesso numero di palline con un peso così diverso.

EDIT: poi va precisato che la pedana non ha alcun effetto sul rumore che percepisci nella stanza in cui suoni! Serve solo ad attenuare la trasmissione delle vibrazioni attraverso il pavimento, quindi il test che dovresti fare è piuttosto andare a sentire se ai piani inferiori/superiori si sente ancora rumore quando pesti sul pedale (a batteria completamente montata).
aesse
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio nov 03, 2016 5:20 pm
Località: Francia

Messaggioda nikkedrummer il ven feb 19, 2021 12:23 pm

aesse ha scritto:Esatto: le frequenze che vengono tagliate dipendono da due fattori (che vanno fissati insieme): molle + peso.
Se cambi il peso, devi cambiare le molle. Non puoi usare lo stesso numero di palline con un peso così diverso.

EDIT: poi va precisato che la pedana non ha alcun effetto sul rumore che percepisci nella stanza in cui suoni! Serve solo ad attenuare la trasmissione delle vibrazioni attraverso il pavimento, quindi il test che dovresti fare è piuttosto andare a sentire se ai piani inferiori/superiori si sente ancora rumore quando pesti sul pedale (a batteria completamente montata).


si si il rumore nella stanza ok... dicevo di mettere l'orecchio a terra (come gli indiani) e l'altro tappato che si sentono proprio le vibrazioni il TUMP del pedale dal pavimento..
ok grazie per ora faccio delle prove
quindi secondo te mettere anche questi sotto la pedana piu vicina al pavimento non servono ?
http://prntscr.com/100rldk
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Messaggioda aesse il ven feb 19, 2021 12:57 pm

Secondo me non funzionano perché, come scritto sopra, è l'accoppiamento di una massa e una molla commisurate che realizza lo smorzamento. Se metti un paio di blocchi di calcestruzzo sulla pedana accanto alla batteria forse....

Ciò detto, se i gommini li hai già, provare non costa niente.
Se invece stai pensando di comprarli, spendi i soldi per un'altra cosa :-)
aesse
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 91
Iscritto il: gio nov 03, 2016 5:20 pm
Località: Francia

Messaggioda nikkedrummer il ven feb 19, 2021 4:26 pm

aesse ha scritto:Secondo me non funzionano perché, come scritto sopra, è l'accoppiamento di una massa e una molla commisurate che realizza lo smorzamento. Se metti un paio di blocchi di calcestruzzo sulla pedana accanto alla batteria forse....

Ciò detto, se i gommini li hai già, provare non costa niente.
Se invece stai pensando di comprarli, spendi i soldi per un'altra cosa :-)


ok grazie
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Messaggioda nikkedrummer il sab feb 20, 2021 10:04 am

sembra funzionare magari provo a togliere o mettere palline per arrivare all'ottimo... grazie
nikkedrummer
battipentole
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar nov 22, 2016 11:53 pm

Precedente

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Fai da te & Insonorizzazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron