labatteria.it • Leggi argomento - Rullanti poca spesa massima resa


Rullanti poca spesa massima resa

La sezione per discutere sul nostro strumento.

Messaggioda MARY POPPINS il lun ago 17, 2020 7:10 pm

quoto Vit, ho io il suo ex Dixon artisan brass 14x5,5 ed e' un rullante pazzesco. Se trovi un artisan a poco fino a 150/180 prendilo perche' li vale tutti, specie se messo bene.
Avatar utente
MARY POPPINS
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2153
Iscritto il: dom mar 23, 2008 11:06 am
Località: BO

Messaggioda vit vit il lun ago 17, 2020 8:02 pm

Grande Galileo,ricordo bene il bel suono di quel rullo e te mi sa che viaggi di norma con roba di livello....e quindi il parere è certamente più autorevole del mio.
Il Dixon artisan vanta ottime meccaniche e buona costruzione,ma fra gli "ottoni"che ricordo bene anche il modesto Tamburo che era una copia del BB.....cagionevole come struttura ma gran suono.Eccellenza per pochi spiccioli
Allegati
Tamburo-Metal-Brass-Limited-Edition-Black-Nickel-14x5-snare-snaredrum-drum-sito.jpg
Tamburo-Metal-Brass-Limited-Edition-Black-Nickel-14x5-snare-snaredrum-drum-sito.jpg (95.62 KiB) Osservato 1334 volte
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5567
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Bigplayer il mar ago 18, 2020 9:34 am

Io propongo anche questo che mi sta dando da anni grandi soddisfazioni:

https://www.google.com/url?sa=t&source= ... BdVzMZAF8u

Versatile e sensibilissimo, suona bene con tutte le pelli e con tutte le accordature, il rim shot è una "fucilata", un rullo professionale che che se la gioca alla pari con i "metallici" più blasonati!
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda vit vit il mar ago 18, 2020 11:51 am

Bigplayer ha scritto:Io propongo anche questo che mi sta dando da anni grandi soddisfazioni:

https://www.google.com/url?sa=t&source= ... BdVzMZAF8u

Versatile e sensibilissimo, suona bene con tutte le pelli e con tutte le accordature, il rim shot è una "fucilata", un rullo professionale che che se la gioca alla pari con i "metallici" più blasonati!

Non si legge l'indirizzo.ma immagino si parli del Ahead in ottone,giusto?
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5567
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Bigplayer il mar ago 18, 2020 4:54 pm

Esatto, "Black On Brass" da 14x6 a 250 euro... Non si apre la pagina clicckando il link? A me la apre
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda vit vit il mar ago 18, 2020 6:47 pm

Adesso mi si apre,boh.
Comunque per me è la formula vincente:fusto in ottone,liscio o martellato e con i cerchi a dargli più meno attacco.
Avevo anche un worldmax in ottone martellato e due cast,ottimo.
Ci ho provato a mettergli dei cerchi in acero ma non si esprimeva,il massimo suono lo avevo con i tripla flangia.Anche i monoflangia di quel Tamburo suonavano bene,ma molto pericolosi per mani e bacchette.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5567
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda piero87 il mar set 22, 2020 12:57 pm

Bigplayer ha scritto:Esatto, "Black On Brass" da 14x6 a 250 euro... Non si apre la pagina clicckando il link? A me la apre


È quellp con il tendicordiera trick "qualcosa"?
PICCIONES RAMONES TRIBUTE BAND
https://www.facebook.com/lospicciones/
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 896
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda Bigplayer il gio set 24, 2020 8:26 pm

La versione "base" ha l'ottimo tendicordiera Dunnet, oppure può montare il Trick, come quello in mio possesso, con 15/20 euro in più
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda piero87 il gio set 24, 2020 10:28 pm

Mi sai dire le differenze fra le due macchinette? Grazieee
PICCIONES RAMONES TRIBUTE BAND
https://www.facebook.com/lospicciones/
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 896
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda Bigplayer il ven set 25, 2020 3:22 am

Sono entrambe ottime macchinette e tra le più montate nei rullanti "custom", per capire le differenza tra le due è meglio se vai a vedertele direttamente nel sito del produttore:
Dunnett R4 Trow-off
Trick GS007S

Cmq la differenza principale è che la Trick aggancia la corriera spingendo la leva con movimento rotativo in senso orario ed è molto curata e precisa nella costruzione come tutti i loro prodotti, la Dunnett ha il classico sistema "a pistone" e la cordiera si aggancia spingendo la leva dal basso verso l'alto con il vantaggio che la leva di aggancio può ruotare sull' asse del pistone di 180° in modo di posizionarla dove ci è più comodo.
Svolgono entrambe il loro lavoro egregiamente e sono molto affidabili, la Trick esteticamente è più "figa".
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda edmondo il ven set 25, 2020 11:46 am

Applausiiiii!!!! Grande Big!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14447
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda Bigplayer il sab set 26, 2020 11:32 am

:wink: Grazie Ed !
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda piero87 il sab set 26, 2020 11:43 am

Grazie bigplayer
Spiegazione ottima. Domanda. Secondo voi quello sopra postato su mercatino ha la macch. TRICK? E il.prezzo è giusto? Ero interessato ma non mi risponde mai
PICCIONES RAMONES TRIBUTE BAND
https://www.facebook.com/lospicciones/
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 896
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda nikman il sab set 26, 2020 7:59 pm

Mi discosto dall'attuale argomento che adesso si sta svolgendo sul thread per tornare sul fulcro principale del post.
Ieri ho fatto le prove col gruppo usando la batteria scassata che abbiamo in cantina e montando il rullante della Ludwig questlove al quale non daremmo un euro, eppure mi ha stupito, accordato a dovere suonava bene, ma proprio bene, non gli ho trovato difetti grossi anzi.
Questo per dire che, purtroppo, per testare un rullante bisogna usarlo mentre si suona con gli altri, certo il mio DS Rebel sicuramente avrebbe dato maggiori soddisfazioni, ci mancherebbe, ma il Ludwig nel suo piccolo andava benissimo.
Quindi, tirando le somme, credo, personalmente, che un rullo sia impossibile da conoscere a fondo finché non si usa nel contesto per il quale è stato creato, cioè suonare in un gruppo con altri strumenti.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2391
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda piero87 il sab set 26, 2020 8:51 pm

Giusto nikman.. gia che c'ero ho chiesto info su quel rullante e sulla macchinetta. In realtà tornando al tema del discorso siamo sempre li... gira che ti rigira uno può spendere tanto o poco.. importa poi solo il gusto personale e la soddisfazione che provi mentre suoni. Sono nati e morti tanti progetti costosi che magari non hanno.ottenuto successo o riscontro nel "consumatore" mi viene da pensare a film costosissimi che hanno fatto veri e propri buchi nell'acqua per riscoprire poi pellicole che senza pretese hanno fatto il botto. Vedi certi strumenti e vedi quel rullante di una ludwig in pioppo. QuAndo ci metti la mano e lavori di fino puoi far suonare quasi tutto. Il resto è solo sulla bocca dei "critici" o fighetti del mestiere
PICCIONES RAMONES TRIBUTE BAND
https://www.facebook.com/lospicciones/
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 896
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda nikman il sab set 26, 2020 10:25 pm

Esatto.
La base deve essere buona, meccaniche durature, bordi fatti a dovere e macchinetta che non dia problemi.
Il resto è gusto, certo, ma, come dicevo, per poterne davvero godere a pieno bisogna suonarlo insieme ad altri musicisti, da soli, magari nella stanzetta del negozio lo apprezziamo al 30% non di più.
Ultimamente ho preso il ds Rebel provando anche rulli tama, gretsch ecc, che dire, suonavano tutti bene, il ds aveva un suono più pieno ma è anche prpbabile che inconsciamente volevo già quello.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2391
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda HAPPYBEAR il dom set 27, 2020 1:11 pm

Non sono il depositario della verita', ma applicando questo principio ho sempre tirato fuori un suono decente da ogni rullante che ho avuto sotto le mani, buono o scarso che fosse e tra le mani me ne sono passati tanti in 30 anni di pratica: partendo da una dotazione di pelli classica e cioe' remo ambassador coated o remo cs dot coated per la battente e remo ambassador clear o affini per la risonante, pelle risonante tirata a vetro e battente bella tirata poi la differenza la fa' la cordiera regolata in modo tale che il suono sia un 50% e 50% tra cordiera e pelle, tenendo presente anche l'importanza della qualita' dei cerchi che influisce sul risultato finale e non ultimo anche la qualita' e l'essenza del legno delle bacchette (maple-hickory ecc.)... questo e' quello che ho sperimentato personalmente e che funziona sempre.
C'e' solo un rullante che non si discute e questo e' il supraphonic, mai sentito altro che abbia cosi' tanto volume e pacca allo stesso tempo :tru ...nella sezione entry/mid level considero i vecchi tama superstar con cerchi die-cast il top, poca spesa massima resa.
Altro rullante entry level con cui mi son trovato davvero bene e che mi son pentito amaramente di aver venduto e' il pearl forum prima serie :tru
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1181
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda Bigplayer il lun set 28, 2020 6:32 pm

piero87 ha scritto:Grazie bigplayer
Spiegazione ottima. Domanda. Secondo voi quello sopra postato su mercatino ha la macch. TRICK? E il.prezzo è giusto? Ero interessato ma non mi risponde mai


Quello in vendita del link ha la macchinetta Dunnet ed ho visto che ha una cordiera Puresound al posto della Fat Cat originale. Riguardo al prezzo, dipende da come è stato tenuto ed in che condizioni sono le pelli, il miglior prezzo da nuovo con la stessa macchinetta cHe trovi sul mercato è di circa 350€, per cui penso che qualcosa potresti tirare giù.

Riguardo al Supraphonic non sono d'accordo con Happy nel senso che, secondo me ( e qui mi aspetto una pioggia di dissensi ) qualsiasi rullante in metallo, su quella fascia di prezzo o anche qualcosa meno, ad esempio l'Ahead in questione, un Tama Starphonic, un Pearl Sensitone, un Yamaha o un Gretsch, tanto per citare i più conosciuti, se la gioca alla pari con il Ludwig a livello di pacca e volume, fermo restando che il Supra resta il più amato e ricercato per i motivi che tutti conosciamo.
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 607
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Precedente

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batterie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti