labatteria.it • Leggi argomento - Yamaha Stage Custom VS Tama SwingStar


Yamaha Stage Custom VS Tama SwingStar

La sezione per discutere sul nostro strumento.

Messaggioda gbd2357 il ven lug 31, 2020 10:29 pm

Buona serata a tutti. Una domanda semplice semplice. Secondo voi passando da una Tama Swing Star degli anni '80 ad una Yamaha Stage Custom ( non sono sicuro ma suppongo degli anni '90 ) si rileva un'apprezzabile differenza sia per quanto riguarda il suono che per quanto riguarda la qualità dei materiali ? Grazie.
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda nikman il sab ago 01, 2020 11:28 am

In teoria la Stage custom è una batteria di fascia media, superiore alla swingstar ma non so fino a che punto sinceramente.
Nel senso che non stai passando ad una Absolute birch o maple che sia o a una hybrid maple. Fossi in te valuterei bene il fattore economico, se devi spendere troppo lascia perdere ed anzi, se ti piace la stage custom dà una occhiata a una basix custom (sempre in betulla ma con 10 tiranti su cassa e rullo e fatta in sola betulla o a qualche pdp, una sottomarca della DW praticamente.
La basix la trovi a due lire davvero, la pdp qualcosina in più, poi influiscono molto le misure dei fusti!
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda gbd2357 il sab ago 01, 2020 10:16 pm

Grazie per la risposta. Ho acquisito qualche informazione in più circa questa Stage Custom. Ha i blocchetti lunghi e il badge quadrato con scritto Stage Custom - Made in Indonesia. Penso proprio sia degli anni '90. Non ho idea dei legni utilizzati. Ho visto i numeri di serie. E' vero che c'è un sito della Yamaha che consente di risalire con precisione al modello specifico inserendo il numero di serie ? Vorrei capire bene se ne vale la pena perchè ha una configurazione molto particolare , con due casse , 6 tom sospesi ed un timpano che non è facile trovare. Grazie.
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda edmondo il dom ago 02, 2020 9:20 am

https://images.app.goo.gl/13kJh5TsswoBjPxr5 ti riferisci a questa..... era un misto in betulla ma non ricordo con precisione......discreta batteria.....dipende cosa spendi per prenderla...... Cioè, non è che aumentando il n di pezzi per un usato tipo questo, aumenti il prezzo in modo esponenziale..!!?.. Cioè , il massimo che puoi e devi è sui 4 massimo 5 cento ma già è tanto....anche se ci fossero 3 casse e 10 tom........Sennò magari si rischia di arrivare al valore di mercato di una Sonor Signature Horst Link che non so oggi a quanto vada.........Non so se rendo l'idea......La Stage Custom in oggetto in configurazione base cioè cassa 2 tom e timpano non può valere più di 250 euro.......
Certo, la mia è un'iperbole, ma grosso modo volevo dire che il valore di tale batteria quello è..........
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14418
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda gbd2357 il dom ago 02, 2020 6:53 pm

Grazie . Si , si tratta proprio di quel modello ( quello con badge quadrato non quello con il badge a forma di scudo ). Nella configurazione che ho già indicato ( due casse , 6 tom ed un timpano ) la pagherei 500 euro e saremmo quindi al valore massimo ammissibile ( io farei volentieri a meno della seconda cassa e del tom da 8" per spendere di meno ma viene venduta solo in blocco ). Si trova qualche altra Stage Custom in giro ma i tom di solito sono solo due ed il prezzo raramente scende al di sotto dei 300-400 euro. Io cerco una batteria che opportunamente pellata ed accordata abbia un suono quanto meno dignitoso e ( per il genere che di solito eseguo ) con una configurazione con almeno 4 tom ed un timpano . Non pensavo specificamente alla Yamaha ma mi sono imbattuto in questa. Ci penserò. Quali altri modelli anche di altre marche potrei eventualmente valutare per rimanere entro tale cifra ? In passato ho avuto batterie di buon livello ( Pearl MMX , MCX , Ludwig vintage ) ma ora che ho ripreso saltuariamente a suonare mi rendo conto che non so quasi nulla di batterie di fascia media e dovendo acquistare on line senza possibilità di provare mi sarebbe utile qualche dritta circa specifici modelli "discretamente suonanti" e di prezzo abbordabile nell'usato. Grazie mille.
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda vit vit il lun ago 03, 2020 1:41 am

Il difficile nel tuo caso è trovare un set come desideri...
Per stare basso di prezzo con un set così devi andare su roba vecchia (che non è un difetto)
Per me batterie che suonano bene di fascia medio bassa sono le Mapex Mars,Premier APK,Tamburo studio,Pearl vision,Pearl export,Tama superstar.
Suppongo anche con i Power Tom giusto?quindi una batteria anni 90 sarebbe il periodo giusto.


Secondo me,per il budget e configurazione conviene la Yamaha che è sempre sinonimo di buon hardware....con le giuste pelli,magari pinstripe suona col colore giusto.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda edmondo il lun ago 03, 2020 5:39 am

Si, sono d'accordo! Prendi quella e prendi anche il tom da 8 !! Magari una delle 2 casse te la rivendi separatamente. Ma sempre per iperbole se ti lima ancora qualcosa fai un bellissimo colpo con la Stage. Auguri!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14418
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda nikman il lun ago 03, 2020 8:53 am

Però perché accontentarsi di una batteria di fascia media quando, con un po'di attesa e mettendo dei soldi da parte, si può ambire a un set di fascia pro?

Io fossi in te, se ne hai le possibilità ovviamente, farei così.
Ed, ad esempio, vende delle splendide batterie, una Sonor ad esempio con due timpani 14 e 16.
Pensaci bene...
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda edmondo il lun ago 03, 2020 9:55 am

Io ringrazio come sempre l'amico nikman.......lo sai che ti voglio bene, Nicola..... :) :) :)
Ma invece rimando dicendo che INVECE il colpo di gbd2357 è buono e lo esorterei a perfezionare il negozio giuridico,
ma ce un MA: se si vuole accontentare del timbro di quella batteria va benissimo, gbd2357........
Io invece una volta presa la Stage in questione (e su questo magico Forum per anni abbiamo discusso in presenza e in privato dell'importanza delle PELLI....), la primissima cosa che farei a SCATOLA CHIUSA è CAMBIARE giustappunto LE PELLI, SOPRA E SOTTO e in specialmodo QUELLE CASSA !!
Con le moderne pelli quella batteria può acquistare un buon 30% di personalità nel timbro.....e ciò non è poco.......!
Ma, ED ECCO IL MA, tutto questo HA UN COSTO che in proporzione al costo della batteria (dipende da come e da dove la si vuol vedere) magari non ne legittimerebbe la spesa........
Oppure no.....
Tutto dipende dalle "pretese" in timbro/risposta del nostro gbd2357 dalla SUA batteria..........Tutto qui!! E non è affatto poco!!!....

Bisogna mettere sul piatto tutto, quando si va incontro a spese del genere; benché anche quando prendi una Sonor SQ2 magari dopo un po' le vai a cambiar pelli.......

Certo, qui stiamo prendendo una batteria di circa vent'anni fa.............e perciò dobbiamo o accontentarci, o paradossalmente accontentarci per nulla e quindi richiedere da tale strumento, il divenuto nostro strumento, il massimo possibile delle prestazioni.......

E mi ricordo SAW L'ENIGMISTA : - .......A TE LA SCELTA.....!! -
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14418
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda nikman il lun ago 03, 2020 11:05 am

Sì Ed concordo con te, ma lui passa da una swing star a una stage custom.
Ebbene, a mio parere, per fare suonare in maniera soddisfacente i due set si ha bisogno di pelli doppiostrato, magari con sordina, tipo le pinstripe o le Evans equivalenti, e già questo, fa capire che non si tratta di set all around cioè versatili.
Purtroppo la differenza è tutta qui, con un set pro si può suonare tutto, dal jazz al metal usando le medesime pelli pressappoco, nel senso, con le Ambassador clear opportunamente accordate!!
Nel caso basta un piccolo fazzoletto per renderne il timbro più basso e adatto al rock, invece, con una stage custom il tutto diviene molto più complicato.
Ovviamente mio modestissimo parere.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda gbd2357 il lun ago 03, 2020 2:16 pm

Mi piace questo forum perchè si trovano sempre degli esperti ( e soprattutto appassionati ) pronti a partecipare alle discussioni per darti una mano e ringrazio tutti. Allora, sul versante pelli ( essenziale senza dubbio ) posso dire che il set Yamaha in questione ha attualmente battenti di vario tipo ( pinstripe, ambassador clear, ambassador coated , niente .... ) ma io avrei già disponibili delle pinstripe clear pronte per essere montate su tutti i tom ( ad eccezione dell'8" e del 15" che mi dovrei procurare ) e sul timpano. Ribadisco che la configurazione che mi interessa ( e che ho attualmente con la Swing Star , anche se due dei tom aggiunti dopo sono sempre Tama ma di differente serie) prevede almeno 4 tom ed un timpano e , dopo aver passato in rassegna quasi tutte le occasioni dell'usato on line posso dire che non ho trovato set di fascia media ( come ad esempio quelli suggeriti sopra da Vit Vit ) così strutturati. E' più facile trovarli in fascia alta ma non sono sicuro di voler investire cifre intorno ai 2000 euro . Certo , se anziché spendere 500 euro per una batteria di fascia media trovassi un set con 10",12",13",14" , 16" ( o 15" ) e cassa da 22x18" di buon livello sotto ai 1000 euro potrei farci più di un pensierino.... Ma non mi sembra così semplice. In sintesi si può dire che il prezzo richiesto per questo "abbondante" set non è di per sé spropositato ( anche se ovviamente si deve provare a limare qualcosa ) e che potrei comunque ottenere un "contenuto" miglioramento del suono rispetto alla Swing Star senza però aspettarmi nulla di clamoroso. Giusto ?
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda vit vit il lun ago 03, 2020 5:56 pm

All'ultima domanda non saprei rispondere,se non dicendo la solita cosa:visto che cambierai le pelli,una buona pulita dei bordi,una carteggiato(se sei pratico) e un incerata bordo/interni.Gia' questo migliora un po' il suono e intanto stringi tutte le viti.



So che tutti non saranno d'accordo,ma nella tua situazione(low budget/tanti pezzi) mi focalizzerei sulle misure e disposzione piuttosto che la qualità dei legni,che forse sono più difficili da apprezzare all'atto pratico(cioè mentre suoni ad altissimi volumi*).


(*Ipotizzo che il genere che pratichi è intorno al HM,thrash, death ecc ecc).
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda gbd2357 il lun ago 03, 2020 7:30 pm

Magari il genere fosse quello.... In realtà il 90% del nostro repertorio è costituito da brani dei Toto , per questo mi serve un set un pò "abbondante" che sia una modesta copia della Starclassic di Phillips ( modesta copia mi sembra un'espressione meno cruda ... anche perchè la vera brutta copia sono io ). Brani come "I Will Remember" hanno un groove articolato su molti tom e un set più "asciutto" non sarebbe molto adatto. Concordo con quanto dici sul numero dei pezzi VS la qualità dei legni . So che è un compromesso ma effettivamente ogni genere richiede il set adatto. Con la stessa cifra potrei chiaramente avere 1 cassa + 1 tom + 1 timpano di qualità superiore ma poi ?
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda vit vit il lun ago 03, 2020 7:51 pm

Ahaha mai avrei immaginato i Toto,pensavo più ai Testament :D

Beh dai musica di una certa classe,non ti lamentare.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda gbd2357 il lun ago 03, 2020 8:15 pm

Oddìo , ma perchè pensavi che io fossi un metallaro ( con il dovuto rispetto sia ben chiaro ) :D ? In realtà , essendo anagraficamente "piuttosto maturo" ( ho il grandissimo e compianto Ginger nell'avatar ), ho vissuto molte epoche del rock e praticato molti generi ma non mi sono mai neppure accostato al Metal .... Infatti per sapere chi fossero i Testament confesso di aver dovuto consultare Wikipedia :)
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda nikman il lun ago 03, 2020 8:19 pm

Che invidia, adoro i Totò però mi viene difficile suonare i loro brani, soprattutto Rosanna!! :lol:

Poi, se riesci, posta un video della tua band mentre suoni, fa sempre piacere vederli.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2382
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda vit vit il lun ago 03, 2020 11:33 pm

nikman ha scritto:Che invidia, adoro i Totò però mi viene difficile suonare i loro brani, soprattutto Rosanna!! :lol:

Poi, se riesci, posta un video della tua band mentre suoni, fa sempre piacere vederli.


Oibo' e perdindirindina!!i Totò!!!

@Gbd...boh doppia cassa e vari Tom lo associo istintivamente al metal anni 90,anche se ovviamente set simili li si usavano ben prima
Allegati
c05af7d03576679fcc532d7e85afb760.jpg
c05af7d03576679fcc532d7e85afb760.jpg (18.37 KiB) Osservato 472 volte
99a13c0f96270cad40f802d5660690d5.jpg
99a13c0f96270cad40f802d5660690d5.jpg (62.74 KiB) Osservato 472 volte
slayer-dave-lombardo-2010.jpg
slayer-dave-lombardo-2010.jpg (30.64 KiB) Osservato 472 volte
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda gbd2357 il ven ago 07, 2020 9:03 pm

Buonasera a tutti e grazie ancora per i vostri pareri. Mentre sto in fase meditativa circa l'idea di acquistare la Yamaha Stage Custom made in Indonesia di cui sopra mi sono imbattuto in un set usato con 4 tom ed 1 timpano ( 8" ,10" , 12" , 13" , 16 ) cassa e rullante Ludwig Accent CS Custom made in China a 900 euro ( 750 senza il rullante che non mi serve ). Mi pare in ottime condizioni e sicuramente più "recente" della Stage Custom però costa di più. Se la qualità fosse apprezzabilmente superiore potrei sorvolare sulla differenza di prezzo ( anche se avrei preferito un 14" al posto dell'8" che non ho mai avuto e non so francamente che impiego possa avere in un contesto pop-rock ). Pensate che questa Ludwig made in China sia una "fascia media" superiore alla "fascia media " Yamaha e valga , pur se con un paio tom in meno , 250 euro in più ? Grazie .
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda edmondo il sab ago 08, 2020 8:46 am

Qui siamo di fronte a invece un tipo di legno HARDWOOD che a dire il vero varie volte qui è stato citato, ma ahimè non io ma il mercato lo annovera tra i legni cosiddetti modesti per le batterie......
Ma avendo proprio ieri provato una Drum Craft Serie 4 in Betulla/Pioppo da 250 euro usata che mi ha lasciato a bocca aperta tanto aveva suono e struttura di modelli superiori, beh, allora tutto è possibile. Io però per un usato già medio (ocre) in partenza, sol perché ha un tom in più, 900 euro NON LI SPENDEREI MAI, fosse pure regalata..............
Io sul vecchio non so consigliare, ma, ma ,ma, solo a titolo di esempio, per fare il rock che vuoi fare tu AD ESEMPIO
https://www.ringomusic.net/prodotto/yam ... ngland-90/
Ultima modifica di edmondo il sab ago 08, 2020 12:58 pm, modificato 1 volta in totale.
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14418
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda gbd2357 il sab ago 08, 2020 10:35 am

Grazie per la risposta. Non penso però che sia fatta con un legno di infima qualità .Mi limito solo a riportare quanto letto in rete circa il modello in questione. Pare che le "Accent" , prodotte dal '96 a Taiwan , fossero un misto pioppo/altro legno di cui non ricordo il nome ed occupassero la fascia bassa - medio/bassa sostituendo in pratica la serie Rocker . Poi la produzione si è spostata nel 2005 in Cina e sono diventate Accent CS . I modelli base "Accent CS" e "Accent CS Combo" erano sempre un misto pioppo/altro legno ma meglio rifinite rispetto alle precedenti mentre i due modelli migliori "Accent CS Custom" e "Accent CS Custom Elite" erano 100% betulla 8 strati e differivano tra loro solo per il fatto che la finitura della Elite era lucida o anche "glitter" e l'altra satinata . Nel caso specifico si tratterebbe quindi di una batteria 100% betulla 8 strati abbastanza moderna e rifinita che immagino ( forse sbaglio ) possa essere inserita almeno in fascia media e per la quale però , concordo pienamente con te , la cifra richiesta ( 750 per 4 tom , timpano e cassa ) è alta , anche in considerazione dell'esempio validissimo che mi hai suggerito tu e che però non fa al caso mio perchè mi mancherebbe un tom ( difficile poi da trovare ) e perchè , se possibile, vorrei evitare i fusti power del ventennio '80-'90 che non ho mai amato. In sintesi, se diamo per buone le informazioni che io ho raccolto, quale potrebbe essere un prezzo ragionevole per la Ludwig 22,8,10,12,13,16 ? Grazie.
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm

Messaggioda edmondo il sab ago 08, 2020 1:00 pm

Qui non ti so rispondere , ma getto un amo affinchè vengano i Titani............
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"black+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" 12x8" 14x13"ft e 18x16"ft in Black Wood -
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14418
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda vit vit il sab ago 08, 2020 5:07 pm

Intanto se cerchi nel forum ci sono un po' di cose.
In Google digita tra virgolette:
"ludwig accent cs custom site www labatteria.it"
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
Eric Dolphy
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5539
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda gbd2357 il sab ago 08, 2020 8:28 pm

Grazie Vit Vit ma avevo già letto quasi tutte le discussioni presenti nel forum in cui veniva presa in considerazione la serie Accent CS della Ludwig e , a parte un pò di confusione circa le differenze tra i vari modelli , emergeva chiaramente che quasi tutti coloro che possedevano o avevano posseduto quelle in betulla 100% ( CS Custom e CS Custom Elite ) erano più che soddisfatti del loro suono. Credo che , per le mie esigenze , tutto sommato la Accent CS Custom possa essere alla pari o anche preferibile rispetto alla Yamaha Stage Custom ( non suona sicuramente peggio, è più attuale come configurazione con tom di misura normale , è esteticamente più accattivante :D ). Però così come per la Stage Custom ( 7 tom/timp e 2 casse ) ho capito , anche grazie ai vostri autorevoli pareri , che il prezzo di 500 euro è altino ma non è un'assurdità , mi piacerebbe capire di quanto i 750 richiesti per la Ludwig ( 5 tom/timp ed una cassa , meno roba ma tutto ciò che mi serve ) siano "fuori norma" . Penso che qualcosa io possa riuscire a limare ma è evidente che se il "prezzo giusto" fosse di 300 euro farei meglio a lasciar perdere subito. Le varie valutazioni presenti in quelle discussioni non mi aiutano perchè sono di alcuni anni fa e , al di là della confusione tra i vari modelli , si riferiscono a configurazioni con meno abbondanza di pezzi ( di solito cassa-doppio tom-timpano ). Grazie per il supporto....
Avatar utente
gbd2357
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 57
Iscritto il: gio ott 01, 2009 7:08 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batterie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti