labatteria.it • Leggi argomento - Autocostruzione Pedana Palline Tennis Personalizzata


Autocostruzione Pedana Palline Tennis Personalizzata

La sezione per i vostri lavori manuali: avete costruito degli octoban, dei rullanti, delle batterie, o anche dei pad elettronici?
Volete insonorizzare o fare lavori nel vostro locale?
Parlatene qui.

Messaggioda tommylee85 il dom feb 12, 2012 11:42 am

credo anch'io sia dovuto al fatto che la pedana poggia direttamente a terra.
le palline assorbono parte delle vibrazioni, ma parte di esse viene comunque trasmessa al pannello sottostante - e di conseguenza al pavimento.

facci sapere se cambia effettivamente qualcosa aggiungendo dei piedini in gomma.
tommylee85
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 10346
Iscritto il: dom dic 15, 2002 11:40 am
Località: Trieste

Messaggioda batt...man il dom feb 12, 2012 2:05 pm

Salve ragazzi, certamente qualcos'altro farò....., anche se vi faccio notare che la pedana
non poggia direttamente a terra, anzi sta adagiata su uno spesso soffice tappeto che
dal lato del pavimento è anche gommato....
Cmq mi inventerò una serie di gommini da interporre tra il pavimento e il legno,
eliminando così il tappeto, e poi farò qualcos'altro che ho in testa e che poi vi mostrerò.
ciao.

..
n° 2 Yamaha DTX 550K
(una con rack nero per le prove e i live, l' altra con rack grigio per lo studio a casa,
naturalmente la centralina è unica)
Centralina DTX 500
rack Yamaha RS85A
snare XP100SD a 3 zone
piatti ride, crash e splash PCY 155/135/130
hi-hat RHH135 rigorosamente c/stand HS650A
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda bumbum il dom feb 12, 2012 2:46 pm

Stesso problema, purtroppo i miei vicini sanno che sono batterista e che ho la batteria in casa, ed hanno l'orecchio fino! Ho provato varie strategie, tappeti e pedane, ma l'unico modo per non dare fastidio ai vicini è "non suonare" perchè comunque se suoni con la paura che sotto ti sentono mi sento limitato e non mi godo lo strumento come vorrei! Comunque proverò anche questa!!! Speriamo sia la volta buona! :wink:
Disse il topo alla noce: "...dammi il tempo che ti buco! "
Avatar utente
bumbum
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio gen 07, 2010 9:54 am

Messaggioda fez il dom feb 12, 2012 2:53 pm

batt man la questione è che la pedana con o senza tappetto poggia per l'intera superficie.
invece con dei piedini, come quelli del link che ti ho postato, la pedana risulterebbe sollevata da terra, ed il contatto con il pavimento avverrebbe solo nei punti dove ci sono i piedini.
penso che potresti realizzarli anche con dei tappetini da ginnastica, magari sovrapponendo più strati.
mi sono spiegato?
I'd kill myself for you, I'd kill you for myself

Roland TD-8
Avatar utente
fez
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 318
Iscritto il: mar ott 06, 2009 12:59 pm
Località: spinazzola

Messaggioda bumbum il dom feb 12, 2012 2:53 pm

A tutti i modi bisogna sempre scendere a dei compromessi se si suona in casa con una elettronica! Quando suono nella mia sala prove, in cima a un monte lontano da qualsiasi forma umana con una BATTERIA ACUSTICA... non c'è paragone!!! E' goduria allo stato puro! Purtroppo non posso essere in paradiso quando voglio, il tempo è quello che è lavoro e impegni vari, avere la possibilità di suonare a casa a qualsiasi ora del giorno e della notte sarebbe davvero un sogno per me! L'unica soluzione sarebbe quella di costruirmi una casa là dove nemmeno le aquile osano arrivare!! :tru
Disse il topo alla noce: "...dammi il tempo che ti buco! "
Avatar utente
bumbum
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 114
Iscritto il: gio gen 07, 2010 9:54 am

Messaggioda batt...man il dom feb 12, 2012 3:05 pm

fez ha scritto:batt man la questione è che la pedana con o senza tappetto poggia per l'intera superficie.
invece con dei piedini, come quelli del link che ti ho postato, la pedana risulterebbe sollevata da terra, ed il contatto con il pavimento avverrebbe solo nei punti dove ci sono i piedini.
penso che potresti realizzarli anche con dei tappetini da ginnastica, magari sovrapponendo più strati.
mi sono spiegato?


Si, fez , è proprio quello che intendo fare..., anche perchè ce l' ho
già in casa un tappetino da ginnastica...
.... una sorta di spessori-tacchetti a più strati sovrapposti (magari due).
... mi metto al lavoro.... ciao.

..
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda drummer-crazy il dom feb 12, 2012 3:57 pm

Quoto in pieno!
Single Is State Of Mind!!!
Avatar utente
drummer-crazy
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 93
Iscritto il: gio dic 30, 2010 7:19 pm
Località: Albenga

Messaggioda batt...man il dom feb 12, 2012 11:01 pm

Eccomi quà, fatto... ho provato a sentire personalmente e diciamo che
si sente molto ma molto più ovattato.....
intendo dire che qualcosa ancora si sente, ma è quasi impercettibile...

come ho anticipato prima ho usato un tappetino da ginnastica che avevo
in casa ed ecco le foto di quello che ho fatto:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda tommylee85 il lun feb 13, 2012 12:03 am

ben fatta!
sono contento tu adesso possa suonare in pace...

presto mi dovrò costruire anch'io un pad simile, quindi se avete qualche consiglio particolare, qualche accorgimento da darmi, esprimetevi! :)
tommylee85
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 10346
Iscritto il: dom dic 15, 2002 11:40 am
Località: Trieste

Messaggioda drummer-crazy il lun feb 13, 2012 12:19 am

Direi che e ottima
Single Is State Of Mind!!!
Avatar utente
drummer-crazy
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 93
Iscritto il: gio dic 30, 2010 7:19 pm
Località: Albenga

Messaggioda batt...man il ven feb 17, 2012 10:44 am

tommylee85 ha scritto:ben fatta!
sono contento tu adesso possa suonare in pace...

presto mi dovrò costruire anch'io un pad simile, quindi se avete qualche consiglio particolare, qualche accorgimento da darmi, esprimetevi! :)



Un consiglio che sento di darti è quello di non usare il truciolato (visto
che se ne è parlato).... primo perchè col tempo tende ad imbarcare,
e poi perchè comunque costa.... non so se vi siete accorti, ma io ho
usato multistrato non da 18 ma da 14 mm. che costa meno, è più
leggero e si ottiene lo stesso risultato.... :D

poi un altro consiglio, i buchi sulle tavole non farli in casa e soprattutto
non usare l' aspirapolvere per raccogliere la polvere di legno bruciacchiato
... per due giorni mia moglie non mi ha rivolto la parola....
ogni volta che usava l' aspirapolvere si sentiva una puzza indescrivibile..:oops:
... se mi viene in mente qualche altra cosa ti faccio sapere....
ciao.

..
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda Sydoz il ven feb 17, 2012 11:06 am

Genialata assoluta! :)
Servirebbe un sacco anche a chi, come me, non avendo la acustica in casa, quando si studia con pad e pedale!! Davvero un'ottima idea!!
Crazy merita il premio "Polite-Neighbourhood" dell'anno!! :P:P
Enrico "Sydoz" Sidoti

Keep on Drummin'!!!
Check this out!! http://www.youtube.com/user/Sydoz86?feature=mhee
Avatar utente
Sydoz
battipentole
 
Messaggi: 31
Iscritto il: ven feb 17, 2012 9:47 am
Località: Genova

Messaggioda tommylee85 il sab feb 18, 2012 9:16 am

batt...man ha scritto:
tommylee85 ha scritto:ben fatta!
sono contento tu adesso possa suonare in pace...

presto mi dovrò costruire anch'io un pad simile, quindi se avete qualche consiglio particolare, qualche accorgimento da darmi, esprimetevi! :)



Un consiglio che sento di darti è quello di non usare il truciolato (visto
che se ne è parlato).... primo perchè col tempo tende ad imbarcare,
e poi perchè comunque costa.... non so se vi siete accorti, ma io ho
usato multistrato non da 18 ma da 14 mm. che costa meno, è più
leggero e si ottiene lo stesso risultato.... :D



ehi, grazie mille dei consigli!

io pensavo di usare dei pannelli di OSB, visto che lavoro in cantiere e li ho a disposizione gratis...
non sono rigidissimi, certo, però io vorrei costruire una pedana piccola, senza spazio per il seggiolino, e di conseguenza non credo verrebbe sollecitata da tanto peso.

spero di potermi mettere all'opera il prima possibile :)
tommylee85
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 10346
Iscritto il: dom dic 15, 2002 11:40 am
Località: Trieste

Messaggioda batt...man il sab feb 18, 2012 11:20 am

@ tommylee

Anche sulla mia non ho predisposto lo spazio per lo sgabello,
misura 90 x 130 giusto per farci entrare anche l'asta hi hat.
Lo sgabello l' ho dovuto alzare, naturalmente, di circa 10 cm.
per compensare il dislivello....

..
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda TheBob il mer mar 14, 2012 4:29 pm

Salve, domanda un po OT. La cosa potrebbe funzionare anche per una lavatrice? :lol: Perchè sto avendo qualche problema con i vicini di casa e sto valutando l'opzione di mettere la lavatrice su una pedana per assorbire il più possibile le vibrazioni... Ovviamente resta sempre l'ipotesi dell'omicidio ma mi pare prematuro....
Ci metto un po' ma rispondo... sorry


V.I.N.Z. lo disse: "E LO DICI A ME?? ho passato anni a farmi tutto da solo milioni di pad, spazzole, aste ecc ecc...poi ho scoperto i soldi"
Avatar utente
TheBob
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: mar giu 21, 2011 2:14 pm
Località: Romagnano Sesia / Milano, italy

Messaggioda batt...man il mer mar 14, 2012 5:01 pm

Si, sicuramente.... se parliamo di una lavatrice normale, a se stante....

la cosa è diversa se parliamo di una lavatrice ad incasso, dove le
vibrazioni vanno comunque a scaricare anche sulle pareti del mobile.
In questo caso la pedana serve a poco o a niente...
e la soluzione è cambiare la lavatrice se non è riparabile o come ultima
ipotesi (come hai detto tu)... l' omicidio.
ciao.

..
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda TheBob il mer mar 14, 2012 5:35 pm

è a se stante, per fortuna... Nel frattempo preparo il fucile però.
Grazie :tru
Ci metto un po' ma rispondo... sorry


V.I.N.Z. lo disse: "E LO DICI A ME?? ho passato anni a farmi tutto da solo milioni di pad, spazzole, aste ecc ecc...poi ho scoperto i soldi"
Avatar utente
TheBob
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 122
Iscritto il: mar giu 21, 2011 2:14 pm
Località: Romagnano Sesia / Milano, italy

Messaggioda bellabollo il mer mag 16, 2012 10:30 pm

e io che pensavo fossero le estremità delle palline ad ammortizzare sul pavimento :oops:
c'è da farsi un culo a capanna.. cazzo!
Avatar utente
bellabollo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 8085
Iscritto il: dom gen 02, 2005 4:45 pm
Località: STICAZZI (BO)
facebook: https://www.facebook.com/lamusicagiusta

Messaggioda davo il mar nov 27, 2012 7:45 pm

Riprendo un attimo il topic. Oggi sono andato da decathlon per prendere le palline da tennis per la seconda pedana che faccio. Ho visto che ci sono un 3 tipi di palline. Quelle morbidissime, quelle morbide ed infine quelle dure(pressate). Io in precedenza ho usato quelle dure ma non e' che con quelle morbide funziona ancora meglio?
Ho trovato anche un battente da sostituire il pedale che ha su una pallina di gomma che lo usano nelle bande d'orchestra. L'ho provato in negozio e fa' la meta' del casino e genera zero vibrazioni.. appena mi arriva vi posto due foto
davo
davo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 127
Iscritto il: mer dic 02, 2009 10:50 pm

Messaggioda fez il gio nov 29, 2012 8:26 pm

è possibile che le palline più morbide (si chiamano depressurizzate e servono per fare lezione ai bimbi) ammortizzino di più e quindi assorbono di più, a rigor di logica...
però è da considerare anche il peso della batteria (in questo caso elettronica, quindi non molto) e del batterista. se si schiacciassero troppo, penso perderebbero la loro funzione. si potrebbero provare le mid.
I'd kill myself for you, I'd kill you for myself

Roland TD-8
Avatar utente
fez
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 318
Iscritto il: mar ott 06, 2009 12:59 pm
Località: spinazzola

Messaggioda SignoriDrums il ven nov 30, 2012 3:37 pm

Vero, se si schiacciano aumenta la loro rigidezza e quindi isolano meno.
Avatar utente
SignoriDrums
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3231
Iscritto il: ven mar 28, 2003 4:11 pm
Località: 50°55'25.43" N 7°5'18.41" E (Vogsfera) - Senatore del Forum

Messaggioda davo il ven nov 30, 2012 4:04 pm

Per ora rimetto quelle standard.... con la prima pedana funzionavano alla grande. Poi magari le provero' quelle morbide.
appena mi arriva il battente vi posto le foto. Quello dovrebbe essere una bella soluzione!
davo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 127
Iscritto il: mer dic 02, 2009 10:50 pm

Messaggioda SukkoPera il ven nov 30, 2012 4:09 pm

davo ha scritto:Per ora rimetto quelle standard.... con la prima pedana funzionavano alla grande.


Funzionano tuttora, alla grande :wink:.
È uscito il primo EP della mia band! Ascoltalo gratis: Backdoor to the Fourth Dimension
Avatar utente
SukkoPera
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: ven ott 29, 2010 12:13 am
Località: Mandrognoland

Messaggioda cecco.ivo il mer dic 26, 2012 6:37 pm

ho letto tutto il topic e pensavo:
ma se principalmente una pedana di questo genere serve per togliere le vibrazione del pedale: non conviene farla su misura per il pedale cassa?
Ho preso la misura del mio pedale con il pad e sono circa 25x55 cm.
Poi ho realizzato che alzando di 10-12 cm il pedale (e ovviamente l'altro pedale hh, ma avendo il roland fd-8 ho bisogno di molto meno spazio) mi ritroverei impossibilitato nell'alzare di altrettanto il resto del rack, quindi se dovessi realizzare altri 4 rialzi per il rack sarei da capo.

Quindi mi sono dedicato a pensare ad un altro sistema, anche se un po' meno efficiente a me andrebbe bene lo stesso (di giorno non ho mai avuto lamentele, ma dalla stanza sotto a dove suono sento che il pedale si sente e lo stesso immagino si senta al piano di sopra), per attenuare le vibrazioni del pedale rimanendo su un'altezza di 4-5 cm massimo.

Per il momento pensavo ad una soluzione del tipo: (partendo dal basso)
Piedini negli angoli in sughero (5mm) / Sono meglio i feltrini che ne pensate?
Pannello di truciolato (14mm)
Tappetino da fitness (6 mm)
Pannello di truciolato (14mm)

Totale 4 cm circa.

Pensate che questa soluzione possa realmente togliere un parte consistente di vibrazioni? Avete da suggerirmi altri materiali/spessori?
Avatar utente
cecco.ivo
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 356
Iscritto il: mar ott 11, 2005 2:29 pm
Località: alle pendici di quel gibbo che si chiama Catria

Messaggioda batt...man il mer dic 26, 2012 7:46 pm

Fatti la pedana, le abbiamo provate tutte....
un qualcosa riusciresti a smorzare, ma in minima parte...
..
n° 2 Yamaha DTX 550K
(una con rack nero per le prove e i live, l' altra con rack grigio per lo studio a casa,
naturalmente la centralina è unica)
Centralina DTX 500
rack Yamaha RS85A
snare XP100SD a 3 zone
piatti ride, crash e splash PCY 155/135/130
hi-hat RHH135 rigorosamente c/stand HS650A
Avatar utente
batt...man
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 459
Iscritto il: mer lug 06, 2005 4:57 pm

Messaggioda davo il mer dic 26, 2012 9:57 pm

La pedana funziona perche' non ha praticamente punti di contatti con il suolo, e funziona perche' la superficie d'appoggio e' molto ampia. L'unico punto di contatto che hai tra i due pezzi di legno sono le palline che ammortizzano la vibrazione. Puoi provare a fare una mini pedana con le palline per la sola cassa, ma gia' che ci sei fai l'intera pedana che viene un piu' bel lavoro...
Io ne ho gia' fatte due e credimi che e' l'unica soluzione per non farsi rompere!
davo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 127
Iscritto il: mer dic 02, 2009 10:50 pm

Messaggioda JimmyLove il dom gen 20, 2013 7:53 pm

ragazzi io volevo evitare le palline da tennis visto che da solo non riesco a farle e dovrei rivolgermi ad un falegname. Avevo pensato una cosa del genere:

- gomma antiscivolo o piedini
- pannello di legno (il multistrato immagino trattenga meglio le vibrazioni, o no?)
- gomma fonoassorbente
- pannello di legno "scarso"
- moquette

o in alternativa


- gomma antiscivolo o piedini
- pannello di legno (il multistrato immagino trattenga meglio le vibrazioni, o no?)
- gomma fonoassorbente
- pannello di legno "scarso"
- materassino
- moquette

sembrano queste soluzioni? la seconda però mi costa almeno 40 euro in più
JimmyLove
battipentole
 
Messaggi: 14
Iscritto il: sab set 01, 2012 7:20 pm

Messaggioda davo il ven feb 01, 2013 10:22 pm

Secondo me con le tue soluzioni non risolvi nulla.
Per la fare la pedana ti occorre un trapano a corrente e una tazza da 50mm . Tracci i fori con una matita e fai i fori. In 2 ore fai tutto.
Spendi poco e hai una pedana che ti risolve tutti i problemi.
davo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 127
Iscritto il: mer dic 02, 2009 10:50 pm

Messaggioda teuz il ven feb 01, 2013 10:56 pm

ciao ragazzi
ma se volessi fare una pedana in modo da starci sopra anche io con lo sgabello di che materiale dovrei prendere le assi in maniera da reggere il peso? oltretutto i fori andrebbero fatti alla stessa distanza?
teuz
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 56
Iscritto il: dom nov 06, 2011 3:10 pm

Messaggioda tommylee85 il dom feb 03, 2013 10:41 am

aiuto, mi sto per trasferire e devo farmi pure io la pedana.
dico aiuto non perchè mi spaventi l'idea di costruirla - anzi non vedo l'ora - ma perchè ho davvero un problema coi vicini.

la coppia sotto di me (con una bambina piccola), ha il soffitto ribassato in cartongesso, e gliel'hanno costruito male.

mi spiego, che forse vi potrà tornare utile saperlo:
quando si costruisce un soffitto in cartongesso, solitamente si costruisce una doppia struttura. i profili superiori sono agganciati al soffitto, e su di questi si fissano quelli inferiori, sui quali poi verranno poi fissai i pannelli di cartongesso.
questi profili inferiori vanno poi a poggiare su dei profili laterali fissati sul muro.
mi sono spiegato malissimo, ma questa foto dovrebbe chiarire:
Immagine

adesso i profili superiori vengono fissati al soffitto con dei tiranti rigidi, ma una volta (o anche adesso, se la struttura è costruita male), si usava il fil di ferro.
così facendo, però, la struttura non è rigida, ma si può muovere verso l'alto.
basta entrare nella stanza aprendo la porta, e si creerà uno spostamento di pressione tale da muovere la struttura. o se avete la finestra aperta e soffia vento, la struttura si muoverà.

e ancora peggio, l'intera struttura funge da cassa di risonanza. quindi amplifica i rumori provenienti dal piano di sopra.
ed è quello che succede a me. se solo cammino piano, quelli sotto sentono i passi fortissimi, e pure la struttura che "cigola".
adesso forse rifaranno l'intero soffitto, ma per adesso il problema ce l'ho io.

insomma, devo costruire la pedana e ho paura che mi serva qualcosa di particolarmente efficace.
pensavo di fare una struttura (dall'alto verso il basso) fatta di materassino - pannello osb - palline da tennis - pannello osb e piedini antirumore.
credo che l'unica cosa da "potenziare" possano essere i piedini. ci vorrebbe qualcosa di più efficace, anche se al momento non mi viene in mente niente.
anzi, credo che meglio di così non si possa fare proprio niente.

per questo mi rivolgo a voi, se avete qualche consiglio, è bene accetto!
tommylee85
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 10346
Iscritto il: dom dic 15, 2002 11:40 am
Località: Trieste

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Fai da te & Insonorizzazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite