labatteria.it • Leggi argomento - Crash da 18 da accoppiare a coppia di paiste 2002 da 14 e 16


Crash da 18 da accoppiare a coppia di paiste 2002 da 14 e 16

Il naturale complemento di ogni set di fusti

Messaggioda anto1192 il ven set 29, 2017 3:13 pm

Ciao a tutti, mi sto pian piano costruendo il mio set di piatti e, al momento mi manca un crash da 18.
Vi descrivo il mio set attuale:
Hi hat principale: Paiste 101 da 14", vorrei sostituirlo e sto valutando con cosa.
Hi hat secondario: Medina regular da 14"
Crash: Medina regular da 16", Paiste 2002 crash da 14", Paiste 2002 crash da 16" piu altri irrilevanti
Ride: Turkistan da 20", Paiste 402 da 20"
China: Paiste 802 da 18"

I Medina li ho avuto in un set di pezzi di batteria. Hanno un suono "trash", il crash ha un suono a metà tra un crash e un china. È difficile trovare info su questi piatti, mi sembra di aver letto che sono addirittura in b20, comunque non mi dispiacciono affatto perché mi danno un'alternativa nel sound generale.
Il ride Turkistan l'ho avuto nello stesso set. Trovai un po di tempo fa un annuncio di vendita dello stesso piatto in cui c'era scritto che Turkistan è il vecchio nome della Turkish e che questo ride è in b20 ed è lo stesso della serie Moderate. Anche in questo caso è difficile trovare info però devo dire che suona veramente bene.

In un altro acquisto ho preso i due Paiste 2002 piu il china, il ride paiste 402 piu una borsa Warwick.
Il ride non mi serviva e di fatti non lo utilizzo ma era un'affare e il venditore vendeva solo in blocco.
Comunque i crash suonano da paura. Quando sento i vari samples, i Paiste 2002 sono sempre tra i miei preferiti.

Volendo completare il set con un crash da 18 (non ho alcuna fretta, vorrei solo capire quali guardare), secondo la vostra esperienza quale piatto potrebbe starci bene che non sia eccessivamente costoso e perché?
Ovviamente preferirei completare il set con un hi hat e crash da 18 paiste 2002 ma costano veramente tanto quindi vorrei guardare a qualcosa di piu economico.
In particolare ho visto su ebay che i sabian xs20 hanno prezzi stracciati. Un crash 18 rock o medium thin potrebbe star bene insieme ai due paiste 2002?
Oppure cosa potrei guardare? Un turkish moderate?
Cos'altro?

Grazie a tutti.
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda edmondo il ven set 29, 2017 3:57 pm

Anche un Paiste Alpha Swiss Thin Crash 18" che è ECCELLENTE e non è eccessivamente costoso.........
http://www.foursticksonline.com/PIATTO- ... P5765.aspx
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13867
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda anto1192 il ven set 29, 2017 7:17 pm

edmondo ha scritto:Anche un Paiste Alpha Swiss Thin Crash 18" che è ECCELLENTE e non è eccessivamente costoso.........
http://www.foursticksonline.com/PIATTO- ... P5765.aspx

Ciao grazie della risposta. Ho sentito un sample e in realtà cercherei un suono piu "classico". Come dicevo preferirei prendere il crash da 18 paiste 2002, ma costa un po troppo.
Non avendo grossa esperienza non saprei cosa accostare vicino ai paiste 2002, sia a livello di suono che di caratteristiche.

Avevo pensato al turkish moderate perché di quella serie se ne parla veramente bene.
In merito invece ai sabian xs20, considera che un crash da 18 nuovo lo prenderei a meno di 100€. Mi diceva un ragazzo che li possedeva che forse rispetto ai 2002 sono più "duri" e non si accosterebbero bene.
Non avendo grossa esperienza non ho idea su che modelli guardare.
Comunque vorrei spendere al massimo 100€, valutando anche l'usato ovviamente.

Di questi due modelli che ne pensate?
Invece di un paiste pst7 che viene considerata la serie minore dei 2002? Ci potrebbe stare bene un crash 18 pst7?
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda edmondo il sab set 30, 2017 2:03 pm

Penso proprio di si!!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13867
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda lollo il ven ott 13, 2017 2:17 pm

DA CONTROTEMPO C'è UN 2002 DA 18 IN VENDITA...CREDO 160 EURO...DAI UN OCCHIO!
POCHI CAZZI TANTA BOTTA.
https://www.youtube.com/watch?v=2-V8kYT1pvE
(Il resto è solo tin...ti titin...ti titin...ti titin...) ;)
Avatar utente
lollo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11686
Iscritto il: sab lug 05, 2003 11:10 pm
Località: AOSTA ROCK CITY

Messaggioda potter il ven ott 13, 2017 3:29 pm

il 2002 da 18" è tanta ... tanta roba. :tru
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16528
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer

Messaggioda anto1192 il mer gen 17, 2018 12:59 pm

Ciao ragazzi, riprendo questa discussione.
Non ho ancora acquistato il crash, come dicevo non ho fretta.
Purtroppo il Paiste 2002 da 18", che sarebbe la mia prima scelta, è troppo costoso.

PS: In merito all'hi hat sto utilizzando il crash Paiste 2002 da 14" come top e devo dire che mi sta dando belle soddisfazioni.

Per ora sto guardando a serie piu vecchie ma con suoni simili ai 2002 (tipo i 505, 1000, 2000), ai pst7, oltre a turkish moderate e sabian xs20.
Vorrei capire una cosa. I crash Paiste 2002 che posseggo sono quelli della serie "Crash" che, se ho ben capito, sono meno pesanti dei medium.

Accostando al 16" un crash da 18" piu pesante (del Paiste 2002 "Crash" da 18") la differenza di suono (non considerando quella di volume) tra il 16 e il 18 sarebbe troppo elevata?
Lo scopo della discussione, piu che avere un consiglio su un modello preciso da acquistare, era di capire con che criterio dovrei scegliere un crash da 18, per questo la sto riaprendo.
Cosa dovrei guardare? Modelli medium? Medium thin?
I modelli piu pesanti, tipo heavy o rock sarebbero troppo scuri? o potrebbero andare?

Per me il crash da 16" che posseggo è perfetto. Vorrei un 18" che suonasse solo un pochino meno acuto.

Grazie.
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda Mistico il gio gen 18, 2018 11:25 am

Non ho consigli sul crash da 18 ma qui trovi un hi hat usato Paiste 3000 (molto simile ai2002) a 90€, sicuramente adatto alle tue esigenze di coerenza timbrica.

https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_pa ... 42674.html
Il Demo del mio gruppo folk rock (FOLK U!) è scaricabile 'aggratis!! Accattatelo!!!

http://www.mediafire.com/?ckjn8dsj1ny1nro
Avatar utente
Mistico
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 758
Iscritto il: lun gen 04, 2010 3:49 am
Località: Bondeno (Ferrara)

Messaggioda anto1192 il gio gen 18, 2018 7:42 pm

Mistico ha scritto:Non ho consigli sul crash da 18 ma qui trovi un hi hat usato Paiste 3000 (molto simile ai2002) a 90€, sicuramente adatto alle tue esigenze di coerenza timbrica.

https://m.mercatinomusicale.com/mm/a_pa ... 42674.html

Ciao, grazie del consiglio. Ho sentito velocemente un sample e non mi è piaciuto tantissimo in realtà.
Mentre per i crash sono abbastanza convinto con le idee, i 2002 sono tra i miei preferiti, sugli hi hat non tanto.
Tra i Paiste 2002 sound edge probabilmente preferisco il 15", che è inaccessibile in quanto a prezzo.
Mi sembra quasi siano troppo acuti i vari charleston della Paiste.

Sugli hi hat al momento ho le idee abbastanza confuse; non è chiaro nemmeno a me stesso il suono che vorrei; sento molti video di samples e quando sento qualcosa che mi attrae la maggior parte delle volte si tratta di piatti troppo costosi; mi piacciono ad esempio i formula 602 e qualche modello signature. Bellissimi anche gli ufip vibra.
Non mi attraggono invece ne Zildjian, ne Meinl; Gli AAX di Sabian non sono male.
Comunque sul charly ci penserò piu in la; al momento con la soluzione Paiste 101 come bottom e Paiste 2002 crash come top ottengo un suono che mi soddisfa abbastanza.

In merito invece al crash da 18" preferirei sicuramente prendere qualcosa che si avvicini quanto piu possibile al Paiste 2002 Crash 18" e sto valutando un Paiste 505 Crash 18" (dai video sembra suoni da Dio).
Quello che vorrei capire è, se invece prendessi un crash di marca diversa, quindi lega diversa, spessore diverso e per forza di cose timbro diverso, suonerebbe bene insieme al 16" che gia ho?
Per fare un esempio:
https://www.youtube.com/watch?v=X4ZH4VHYLH8
In questo video il crash secondario è un thin crash da 16". Secondo me insieme ci stanno bene ma non troppo. Il 16 è molto piu acuto del 18".
Guardando invece a Zildjian:
https://www.youtube.com/watch?v=5CzZ-tIYINs
La serie A Custom è quella che preferisco. Il crash da 18" ha un timbro diverso dal 2002. Dalle foto sembra che l'A Custom sia piu spesso, più "duro". Un turkish moderate, cosi come un Sabian XS20, ad esempio, secondo me, come caratteristiche si avvicina piu ad un A Custom che a un 2002.
Mi chiedo, accostare un piatto con caratteristiche diverse, con un timbro diverso, ci può stare o meglio avere due crash simili? Ad esempio, accostare al Paiste 2002 Crash 16" uno Zildjian A Custom 18" ci può stare o no?
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda Jeanluc75 il gio gen 18, 2018 11:10 pm

Per la mia piccola esperienza posso dirti che i Paiste stanno bene solo con i Paiste (guarda i miei piatti in firma :)). Difficile da credere ma ho provato ad associarli con degli AAX e con degli A Custom e non ne è venuto fuori nulla di buono, ovviamente per le mie orecchie.
YAMAHA Maple Custom Absolute 22x18 10x8 12x9 14x12 16x14
TAMA Starclassic Maple 14x5,5
YAMAHA DFP9415D Flying Dragon
PAISTE 2002: Hi Hat 14" Medium, Crash 16", Crash 18", China 18"
PAISTE Signature: Full Ride 20"
PAISTE Sound Formula: Splash 10"

ROLAND TD-6V
Avatar utente
Jeanluc75
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 912
Iscritto il: gio nov 03, 2011 3:44 pm
Località: Mantova

Messaggioda anto1192 il ven gen 19, 2018 10:52 pm

Jeanluc75 ha scritto:Per la mia piccola esperienza posso dirti che i Paiste stanno bene solo con i Paiste (guarda i miei piatti in firma :)). Difficile da credere ma ho provato ad associarli con degli AAX e con degli A Custom e non ne è venuto fuori nulla di buono, ovviamente per le mie orecchie.

Immaginavo. Anche secondo me i 2002 hanno una sonorità ben definita e riconoscibile che si accosta poco con le sonorità di tutti gli altri marchi.
In quanto a storia e sonorità che offre Paiste, per me è la numero uno, ma in quanto a prezzi c'è da dire che è molto cara purtroppo, dunque anche sull'usato i prezzi sono alti.
Proprio pensando al prezzo, un Sabian XS20 sarebbe la spesa piu indolore, ma mi sto sempre piu convincendo che non faccia al caso mio.
Per ora sto valutando:
-Sabian XS20 brilliant medium thin crash 18", nuovo su ebay da mamasmusicstore viene venduto a 80€ (è in offerta) piu spedizione, ma ne approfitterei per prendere anche altre cose. L'ho trovato anche usato (senza scritte però) e penso riuscirei a prenderlo per 50€ compresa la spedizione.
-Paiste 505 Crash 18" vintage con logo verde a 90€ compresa spedizione. Dai samples sembra suoni molto molto simile al 2002. Voi invece che ne pensate?
-Paiste Pst7 Crash 18". Ho trovato un set 14 16 18 20 in vendita, potrei prendere solo il crash 18" a 90€ compresa spedizione oppure crash e ride o crash e hi hat a circa 150€. L'hi hat non mi convince. Per quanto riguarda il ride l'impressione dai video è che sia molto crashabile il che non mi dispiace. Il ride Turkistan 20" che gia posseggo è all'incirca 2.5kg, ha un bel ping e si crasha abbastanza, ma ha un suono troppo aperto rispetto ai crash che gia posseggo che pero sono da 16.

Voi su cosa puntereste?
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda Jeanluc75 il ven gen 19, 2018 11:49 pm

Prova i PST7, potresti rimanerne soddisfatto.
YAMAHA Maple Custom Absolute 22x18 10x8 12x9 14x12 16x14
TAMA Starclassic Maple 14x5,5
YAMAHA DFP9415D Flying Dragon
PAISTE 2002: Hi Hat 14" Medium, Crash 16", Crash 18", China 18"
PAISTE Signature: Full Ride 20"
PAISTE Sound Formula: Splash 10"

ROLAND TD-6V
Avatar utente
Jeanluc75
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 912
Iscritto il: gio nov 03, 2011 3:44 pm
Località: Mantova

Messaggioda Mistico il sab gen 20, 2018 1:52 pm

Il tuo budget di 100€ a piatto l'hai più volte ribadito è capisco che vuoi rispettare questo limite di spesa.... Ma con 150€ti prenderesti direttamente un crash 18 paiste 2002 usato..
Sono solo 50 € in più che ti consentono di mantenere la coerenza timbrica di quelli che ora sono i tuoi crash preferiti.

Anche perché metti che compri qualcos'altro, i 505 ad esempio e scopri che non ne sei completamente soddisfatto... Sicuro che non è meglio investire i 50€ in più e prendere esattamente il suono che cerchi invece di "rischiare" 90€ e poi pentirtene?

Vai col suono che ti piace dammi retta, saranno pochi soldi in più ma ben spesi
Il Demo del mio gruppo folk rock (FOLK U!) è scaricabile 'aggratis!! Accattatelo!!!

http://www.mediafire.com/?ckjn8dsj1ny1nro
Avatar utente
Mistico
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 758
Iscritto il: lun gen 04, 2010 3:49 am
Località: Bondeno (Ferrara)

Messaggioda anto1192 il sab gen 20, 2018 8:00 pm

Mistico ha scritto:Il tuo budget di 100€ a piatto l'hai più volte ribadito è capisco che vuoi rispettare questo limite di spesa.... Ma con 150€ti prenderesti direttamente un crash 18 paiste 2002 usato..
Sono solo 50 € in più che ti consentono di mantenere la coerenza timbrica di quelli che ora sono i tuoi crash preferiti.

Anche perché metti che compri qualcos'altro, i 505 ad esempio e scopri che non ne sei completamente soddisfatto... Sicuro che non è meglio investire i 50€ in più e prendere esattamente il suono che cerchi invece di "rischiare" 90€ e poi pentirtene?

Vai col suono che ti piace dammi retta, saranno pochi soldi in più ma ben spesi

Capisco il tuo punto di vista e il tuo discorso non fa una piega, però, da una parte, al momento non sono disposto a spendere 150€ per un piatto e se vuoi ti spiego anche perchè, dall'altra ti giro la questione in un altro modo.

Come dicevo la prima scelta sarebbe il crash da 18" Paiste 2002. E' un piatto famoso, ci sono migliaia di video online e mi sono fatto un'idea di come suona. Considerando che ho sia il 16 che il 14 e mi piaciono molto entrambi (ad oggi non ho ancora sentito un crash da 16" che mi piaccia piu del mio), il 18" sarebbe la scelta più ovvia.
Ho ascoltato decine di video sia sui pst7 sia sui 505 (ce ne sono pochi di qualità) e sostanzialemente suonano simili al 2002. Sono fatti tutti in B8, hanno all'incirca gli stessi pesi e sono molto simili anche esteticamente.
Purtroppo la resa sonora dei video dipende da microfoni, equalizazzione ecc.. dunque spesso lo stesso piatto suona diverso da video a video, però l'idea che mi sono fatto è che il 2002 ha un qualcosina di più dovuto ad una lavorazione più accurata (sono fatti a mano a differenza dei pst7 che sono prestampati, sul 505 non saprei ma era considerata comunque una serie economica, la differenza sta nei cerchi lungo la circonferenza che sono equidistanti, quindi presumo siano anch'essi prestampati).
Nei miei crash, soprattutto sul 14, sento anche una frequenza bassa che accompagna il suono, che però diventa impercettibile quando suono.
Dai video sento questa particolarità anche nel 18 (quando suonato da solo), non la sento invece nei pst7 e la sento un pochino meno nel 505. Secondo me la differenza è proprio questa e, considerando che diventerebbe impercettibile quando suonerei, non credo sia un grosso problema. Tra l'altro non è nemmeno detto che mi piaccia piu con quella frequenza molto pronunciata che senza.

Guardate questo video:
https://www.youtube.com/watch?v=-Q5yTDkKflY&t=498s
Al minuto 26 circa tira fuori un Paiste 505 Crash 18" e lo confronta con un Pst7 Thin Crash e un Paiste 2002 Medium Crash 18" del 1976.
PS: dice di preferire il 505 al 2002.
Comunque i pesi sono:
Paiste 505 1397g
Paiste 2002 1444g
Pst7 Thin Crash 1189g
A parte il fatto che il Pst7 è più acuto, trattandosi di un Thin Crash, secondo me la differenza che possiamo trovare è proprio relativa a quell'overtone, non so come definirlo. Ma, personalmente, quando poco piu avanti nel video suona la batteria, io non sento differenze tra il 505 e il 2002 e, se fosse meno acuto, probabilmente non sentirei differenze nemmeno con il Pst7.

Le piccole differenze che ci sono si possono sentire solo dal vivo purtroppo. E ciò mi porta a una considerazione: la sonorità che ricerco è quella del crash 18 2002, ma forse, e dico forse, mi potrebbe anche piacere di piu chessò il 505 che ha comunque la stessa sonorità. Dunque la vedo difficile che non mi piaccia il 505 o un pst7.

Ma mettiamo il caso, come dici, che non prendo un 2002 e il suono non mi soddisfi a pieno, potrei rivenderlo e a quel punto, con cognizione, preferire il 2002 per un motivo che riuscirei ad identificare.
Qualche tempo fa vidi un set di PST7 Heavy messi in vendita. Appena messo l'annuncio contattai il venditore che mi propose 90€ compresa spedizione per il 18". Non lo presi ma il giorno dopo tutto il set era stato venduto.
Magari con il 505 non sarebbe cosi facile, ma con i Pst7 non credo ci siano problemi di rivendibilità.

Di contro, se invece il piatto che prenderei mi soddisfa, avrei speso molto meno e sarei contento uguale.

Un PST7 da 18" costa nuovo sui 120€ quindi prenderlo usato a 90€ non mi sembra un grosso affare.
Dunque devo scegliere se prendere il 505 (che in tutta onestà mi ispira parecchio) oppure pst7 da 18" e ride a 150€.
Il ride mi sta incuriosendo molto perchè dai samples sembra un buon crash da 20" con un ping delicato.

PS: Solo alla fine del messaggio mi rendo conto di aver scritto ancora una volta un papiro, scusate :D
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda edmondo il dom gen 21, 2018 9:06 am

Per me, a questo punto, non tiresta che andare in negozio e provarli.
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13867
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda potter il dom gen 21, 2018 9:54 am

è l'unica.
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16528
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer

Messaggioda anto1192 il sab gen 27, 2018 6:35 pm

Sono stato finalmente in negozio e ho provato i crash da 18".
Per quanto riguarda i PST7 avevano la versione heavy crash e light crash.
Per quanto riguarda i 2002 avevano la versione light crash.

Dei PST7, dai samples, mi piace la versione crash, quindi la medium che non era presente in negozio.
Comunque ho potuto confrontare le versioni light.
Dal vivo, a primo impatto, mi vien da dire che c'è un abisso. Il 2002 è su un altro pianeta, mai sentito un piatto così, suono bello, pulito, uno spettacolo.
Di contro il PST7 non mi ha fatto per niente una bella impressione; il suono era molto metallico, poco definito.

Mi sembra veramente assurdo che quello che ho sentito dal vivo sia lo stesso piatto che sento nei video. Non mi riesco a dare una spiegazione.
L'heavy aveva una nota metallica non troppo forte, ma l'ho sentita nella maggior parte dei video ed infatti non mi è mai piaciuto.
Il light non l'ho mai considerato piu di tanto ma devo dire che, risentendo ora qualche video, sento una piccola nota metallica; dal vivo, però, era veramente esagerata.

In negozio mi dicevano che col tempo si sarebbe ammorbidito tanto e che quel suono metallico sarebbe scomparso.
Ho i miei dubbi però.

Questa prova non ha fatto altro che confondermi le idee.
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda Mistico il dom gen 28, 2018 8:00 pm

Perché confonderle?
È assodato che i video di Youtube sono da prendere con le pinze: c'è un lavoro di mixaggio dietro ai video "ufficiali", mentre quelli postati dagli utenti sono comunque soggetti all'ambiente di ripresa, qualità dei microfoni ed alla compressione che applica Youtube dell'audio.

Li hai sentito dal vivo e le tue orecchie hanno un'idea chiara.
Pensaci ancora prima di spendere, ci mancherebbe, magari torna in negozio e fa un'altra prova ma il test che hai fatto di persona vale più di 100 post sul forum o video.

Le idee le hai già chiare dall'inizio, a te piacciono i 2002 ;)
Il Demo del mio gruppo folk rock (FOLK U!) è scaricabile 'aggratis!! Accattatelo!!!

http://www.mediafire.com/?ckjn8dsj1ny1nro
Avatar utente
Mistico
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 758
Iscritto il: lun gen 04, 2010 3:49 am
Località: Bondeno (Ferrara)

Messaggioda vit vit il lun gen 29, 2018 11:21 am

E indubbiamente(ma non li ho)il 2002 ha una completezza sonora che piatti di fascia bassa non hanno.
Qell'alone basso che hai sentito è il "corpo"del piatto che da spessore e completezza al suono,magari nell'insieme del gruppo si sente poco ma completa l'integrità del messaggio sonoro.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4929
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda anto1192 il mer mar 21, 2018 10:27 am

Ciao ragazzi, riapro il post solo per farvi sapere com'è andata. Mi ero convinto a prendere un 2002 in sostanza.
Poi trovai nella mia zona un Paiste 3000 Thin Crash da 18" a 50€. Mi sono portato a casa anche un bel ride, un Paiste Alpha heavy da 22", sempre a 50€, che ha un bellissimo ping, mi viene da dire delicato, ma ben presente, una bella campana, e, nonostante le dimensioni e il peso, lo trovo abbastanza crashabile.
Li ho presi entrambi per il prezzo basso e, per quanto riguarda il Paiste 3000 devo dire che da solo è uno spettacolo.
Il 2002 da 16" che gia possedevo (versione crash quindi peso medium) pesa all'incirca 1kg, mentre il 3000, nonostante sia la versione thin, pesa quasi 1.5kg.
In termini di suono diciamo che il 16" è un pochino troppo acuto rispetto al 18", ma comunque si sposano bene insieme.

Magari in futuro prenderò anche un 2002 da 18", ma per il momento sono molto soddisfatto del 3000.
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda edmondo il mer mar 21, 2018 5:44 pm

Belli sti negozi " TUTTO a 50 " !!!!! Bravo !!!!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13867
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda Mistico il mer mar 21, 2018 6:31 pm

Grazie di essere tornato a raccontare il "finale" della storia: tanti manco ripassano per un rutto.. :D
Ps. Te lo dissi che la serie 3000 meritava, a 50€... beh... :tru
Il Demo del mio gruppo folk rock (FOLK U!) è scaricabile 'aggratis!! Accattatelo!!!

http://www.mediafire.com/?ckjn8dsj1ny1nro
Avatar utente
Mistico
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 758
Iscritto il: lun gen 04, 2010 3:49 am
Località: Bondeno (Ferrara)

Messaggioda anto1192 il gio mar 22, 2018 9:24 am

Grazi a tutti per i consigli ricevuti :) :D
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm

Messaggioda Mariotto il sab apr 21, 2018 1:39 pm

quanto sono quanto sono resistenti i paiste 2002 ? perche' suonano davvero bene ma a me piace piu' la serie classica che quella heavy...e facciamo black metal
Mariotto
battipentole
 
Messaggi: 17
Iscritto il: mar nov 14, 2017 11:57 pm

Messaggioda anto1192 il sab apr 21, 2018 2:37 pm

Ciao, io sono fermamente convinto che il tutto dipenda da come lo si colpisce il piatto. Se il piatto si rompe è perché viene colpito male in primo luogo.
Comunque, non so se dico una sciocchezza, ma statisticamente quando mi ritrovo annunci o inserzioni (anche internazionali) di piatti rotti la maggior parte delle volte sono zildjian ma anche sabian. Ma penso questo dipenda anche dal fatto che i piatti zildjian (e sabian) sono quelli piu utilizzati al mondo quindi ci sta.
Ho letto piu di una volta lamentele, anche pesanti, circa la resistenza degli ufip.
Onestamente ho utilizzato qualche volta piatti ufip e zildjian ma giudicare la loro resistenza mi viene difficile.
Per quanto riguarda i paiste, io sono uno che sta molto attento quando colpisce i piatti, e in generale non pesto fortissimo, quindi non ho mai avuto problemi.
Però posso dirti che i miei 2002, da 14" e da 16" versione crash (sarebbe un peso medio-leggero, il 14" pesa circa 800g mentre il 16" poco meno di 1.1kg), e il paiste 3000 thin crash da 18" (poco meno di 1.5kg), acquistati usati e non so come siano stati trattati dai vecchi proprietari, sono ad oggi perfetti nonostante gli anni che si portano dietro.
Il paiste 2002 da 16" è del 2001.
Il paiste 2002 da 14" è del 1994.
Il paiste 3000 da 18" è del 1987!!

Gli altri paiste che posseggo, stessa lega (b8) e sempre acquistati usati, sono un ride alpha heavy del 2003 e un china paiste 802 da 18" (non mi ricordo l'anno ma piu o meno siamo li). Anche loro in condizioni perfette.

Ci aggiungo anche che quando si vende qualche piatto vintage, molto vecchio, quasi sempre si parla di paiste. Ma, anche in questo caso direi che ci sta, perché le vecchie serie di paiste sono serie storiche o comunque ancora oggi ricercate a differenza di altri marchi.
anto1192
battipentole
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lun ago 21, 2017 11:47 pm


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Piatti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti