labatteria.it • Leggi argomento - sequencer x live


sequencer x live

Microfoni, registrazione, schede audio, metronomi, cuffie, mixer, amplificazione, ...

Messaggioda nikman il mer apr 05, 2017 10:18 am

salve a tutti.
col mio gruppo di inediti stiamo per iniziare a fare dei live e mi occorrono alcune dritte. vado al punto!
registrando abbiamo sovrainciso diversi strumenti che non saranno fisicamente sul palco quindi abbiamo bisogno di sequencer che sostituiscano i musicisti, noi abbiamo tutte le tracce divise una per una ma cosa conviene utilizzare per far sì che il tutto suoni liscio senza impuntarsi saltare ecc?
e per il click? ovviamente noi tutti, i musicisti fisicamente presenti sul palco dobbiamo sentire il click che deve, ovviamente, andare a tempo con le basi... come fare per ottenere tutto ciò??
gracias
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda vit vit il mer apr 05, 2017 12:54 pm

Ciao Nik,io direi tablet con sw dedicato.
Vorrei dirti iPad con anche garageband fai tutto quello che chiedi,con un sistema stabile ed affidabile.
Ma so che costa,anche se un iPad usato ha costi accettabili.
Con Android un po' meno bene ma se non si tratta di suonare real time penso vada bene.
Ovviamente lo stesso lo fai con un pc.
Resta la connessione fra sw e impianto: per iPad esistono dock apposite,focusrite e alesis ,che permettono collegamenti Jack e cannon.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda nikman il mer apr 05, 2017 5:08 pm

vit io ci devo suonare live in realtà quindi ultra real time!!

stavo pensando anche io all'ipad ma costa dannazione
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda vit vit il gio apr 06, 2017 8:54 am

Real time intendo proprio come strumento vero e proprio,se parli di sequencer serve solo per riprodurre le basi,oppure utilizzate qualche controller per suonare per esempio un synth o una percussione elettronica?
Io ho 2 iPad con relativa dock,uno è il 2 gen l'altro è il mini 1 gen .
Se non gli si chiede troppo in fatto di risorse vanno alla grande senza patemi.E li uso come strumenti extra percussione,e sono fantastici credimi con le applicazioni dedicAte è come avere 100 strumenti in più.
Cerca su youtube cose tipo,gestrument,orpion,tc-11,animoog,imini, ecc
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Varo il gio apr 06, 2017 1:51 pm

sarò un po' brutale ma da quello che scrivi capisco che non avete molta esperienza per quello che riguarda il suonare con le sequenze.

la soluzione per voi ottimale è "registrare" delle tracce in cui mettere tutte le sequenze in un canale sx e tutti i click sul dx (o viceversa) e il comandare il tutto con un semplice lettore MP3 o anche con il cellulare (io ho fatto così).

poi mandate il canale sx nell'impianto e il dx lo prendi te che darai il tempo a tutta la band.

a quel punto vi chiudete in sala prove e cominciate a provare: se siete abituati a suonare senza click all'inizio sarà un po' difficile ma vedrai che tutti i pezzi suoneranno meglio di come vi siano mai usciti. :wink:
Avatar utente
Varo
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: mer ott 29, 2008 3:27 pm
Località: Calenzano / Firenze

Messaggioda vit vit il gio apr 06, 2017 4:05 pm

Si in sostanza è quello che intendevo con l'uso "NON in Real time".
Pratica la tua soluzione,ma a parte la stabilità di un telefono,a livello di hardware,intendo il jack delle cuffie è un po' precario,per questo accennavo alle dock dedicate con uscite jack da 6.5 o cannon.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda nikman il mer set 05, 2018 12:33 am

Riprendo questo post per non crearne di nuovi.
Ora il problema è diverso...
Ho un gruppo col quale suoniamo brani famosi, trovate qualcosa nel thread "Nikman live".
Siamo in 6 e gli altri mi dicono che dovrei tenere il tempo in maniera più lineare e precisa, io ho deciso di accontentarli, suoniamo tutto live, senza sequenze o altro e su un repertorio di 60 brani a volte mi rendo conto di cannare delle velocità in alcuni di essi.
La soluzione più semplice è usare il click, così porterei lo stesso tempo per tutto il brano in tutti i brani.
Qui nascono i problemi:

1 non sono sicuro che gli altri membri siano in grado di starmi dietro, ovviamente non andrò a rallentare in alcuni punti critici ma sticazzi, problemi loro;

2 affermano di voler far sì che solo io senta il click, posso accetfarlo, compro un metronomo tipo il tama, metto le cuffie e tanti saluti, ma COME FARE SE IL BRANO LO INIZIA IL CHITARRISTA O IL TASTIERISTA?? Io, entrando dopo e a click, avrei una velocità sicuramente diversa da quella iniziale, ciò è orribile!!

3 come sentire il click in cuffia e contemporaneamente la spia?? Dilemma!

Voi cosa ne pensate?
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda vit vit il mer set 05, 2018 9:32 am

Con un piccolo mixer metti su un canale il metronomo,in un altro la spia.Misceli come ti piace e ascolti tutto in cuffia,dato che devi averla comunque.
E li nasce la scelta della cuffia(aperta/semiaperta/chiusa)ma li va a gusto.

Hai centrato il problema di tanti musicisti,che pensano alla batteria come un click ma non hanno una reale coscienza ritmica.
Andate a gesti(tu hai il click con i giusti bpm)prima di iniziare il pezzo con un movimento della mano gli dai il giusto"quattro".Se hanno un po' di sensibilita' dovrebbe funzionare.





PS se hai bisogno di un mixer e una cuffia chiusa svendo tutto :B
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda nikman il mer set 05, 2018 10:14 am

PS se hai bisogno di un mixer e una cuffia chiusa svendo tutto


Magari... devo fare tagliando e distribuzione all'automobile... 1050eurozzi!!! altrimenti volentieri!!!

Hai centrato il problema di tanti musicisti,che pensano alla batteria come un click ma non hanno una reale coscienza ritmica.
Andate a gesti(tu hai il click con i giusti bpm)prima di iniziare il pezzo con un movimento della mano gli dai il giusto"quattro".Se hanno un po' di sensibilita' dovrebbe funzionare.



Speriamo bene, io non ne sarei tanto convinto... per me dovrebbero avere tutti il click in cuffia. anche perché in taluni brani io entro davvero a metà dello stesso :lol:

Cmq di che mixer si tratta?? :B
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2250
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda vit vit il mer set 05, 2018 10:25 am

Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4960
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda maver il mer set 05, 2018 12:16 pm

per esperienza personale:
1 tutti col clik in cuffia.
2 click "visivo" , un a luce che lampeggia a click.
3 sequenze anche di solo charly... ma aiuta.
maver
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 443
Iscritto il: sab mag 02, 2015 11:30 am
Località: Prato


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Registrazione & Amplificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite