labatteria.it • Leggi argomento - Piatti di prima, seconda, terza scelta...


Piatti di prima, seconda, terza scelta...

Il naturale complemento di ogni set di fusti

Messaggioda beyond the pale il mar feb 03, 2004 10:48 pm

Allora, e' una voce che circola ma sono sempre stato scettico al riguardo, fino a quando non ho avuto modo di constatare con l'orecchio certe cose che mi hanno messo la pulce...
Tempo addietro ho provato uno Zildjian serie K dark crash 17", ed ero rimasto abbastanza deluso dalla resa di questo piatto che non mi convinceva affatto. Mi ero convinto del fatto che il tutto potesse essere dovuto alla timbrica scura tipica di questo strumento, ma oggi, visionando il dvd del modern drummer festival, durante l'esibizione di Horacio Hernandez ho notato lo stesso piatto (o forse leggermente piu' largo di diametro) nel suo set, e suonava come fosse completamente diverso. Ora direte voi, come lo colpisce lui certo non e' la stessa cosa, ma da qui a darmi l'impressione che siano due piatti completamente diversi...
E' possibile secondo voi che le grosse case che hanno principalmente mercato negli States, riservino serie di produzione "qualitativamente inferiori" ai negozi d'oltreoceano?
beyond the pale
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 80
Iscritto il: sab gen 17, 2004 10:42 am

Messaggioda erikc il mar feb 03, 2004 11:10 pm

ma per quel poco che so io pu? essere..!
ma cmq ? da tenere conto che i suoni che si sentono in un dvd possono anche essere un p? rivisti e effettati....
o cmq non bisogna tralasciare che i batteristi + rinomati e famosi, proprio come Horacio Hernandez, che poi sono endorser di Zildjian possano avere la possibilit?, rispetto a noi comuni batterai, di poter provare molti e molti + piatti direttamente in fabbrica.. alla fine fanno quello di mestiere e quindi avranno sicuramente + tempo e + soldi da dedicare alla batteria e ai suoi suoni!...

e cmq il piatto non penso che sia un oggetto perfetto, sopratutto se lavorato a mano..!

-----------------------------------
Immagine

Mandi Mandi! By Erik!
Avatar utente
erikc
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 6161
Iscritto il: dom gen 05, 2003 1:22 pm
Località: fr?u| "HUAHAUHAUAHUAI"

Messaggioda ribbevosci il mar feb 03, 2004 11:16 pm

mah, questo non lo so!
Di certo per?, non tutti i piatti, anche se della stessa misura, suonano uguali. Soprat. per quelli fatti a mano, come gli zildjian, gli ufip, da piatto a piatto cambia il peso... la geometria stessa, il suono. Poi, tanti altri fattori dipendono da dove suoni il piatto: l'ambiente stesso... altri ancora in base a, se il piatto ? microfonato o no... altri ancora, da come viene suonato, certo!
La miglior cosa infatti e provare e provare e provare ancora quel tipo di piatto, ...provare a fondo proprio proprio il piatto che uscir? con te dal negozio.
Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco ma sono in molti.
Avatar utente
ribbevosci
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 488
Iscritto il: gio gen 16, 2003 3:13 am
Località: Massa Carrara (MS)

Messaggioda Cann il mer feb 04, 2004 2:20 am

Non credo sai. La politica adottata dalla Zildjian ? quella di fabbricare piatti per quanto possibile identici tra loro. Tant'? che vengono costantemente controllati al computer mentre li si produce (tutto il contrario fa la Ufip, l? si ricerca piuttosto la "filosofia" del suono). I piatti da te sentiti sono diversi solo per via dell'equalizzazione... credo sia cosi perch? ho registrato con piatti Spizz che sul disco (e con i dovuti effetti) suonavano molto ma molto bene!

Matt
Avatar utente
Cann
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4178
Iscritto il: mar ago 05, 2003 3:46 pm
Località: Cagliari

Messaggioda gabrielemorse il mer feb 04, 2004 7:07 am

mi sembra un discorso nell'aria: beyonde chissa a che distanza di tempo ha sentito i due piatti, poi qundo hai visto horazio, dal televisore, e coperto dal set ti sar? sembrato migliore. ma stai sicuro che se lo compri della stessa grandezza e tipo, il suono ? piu o meno quello

"fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"INFERNO,CANTO XXVI, vv 119,120
"fatti non foste per viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"INFERNO,CANTO XXVI, vv 119,120
Avatar utente
gabrielemorse
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1405
Iscritto il: ven ott 03, 2003 2:00 pm

Messaggioda Utah il mer feb 04, 2004 11:21 am

Tempo fa lessi un intervista di Danny Carey (batterista Tool), che ha motivato il passaggio da Zildjian a Paiste...lui stesso ammette che gli Zildjian sono ottimi...ma una volta rotti ? un impresa trovare lo stesso suono...Paiste in questo ? molto pi? precisa (per una questione di fabbricazione diversa ovviamente)...

Cmq anche io ho provato diversi "K" nostrani e debbo dire che in buona parte dei casi sono rimasto puttosto deluso...Incomincio a pensare che la voce della seconda scelta possa essere attendibile...

_____________________
Powerhouse Drumming
_____________________
_____________________
Powerhouse Drumming
_____________________
Utah
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 156
Iscritto il: gio feb 06, 2003 1:45 pm

Messaggioda beyond the pale il mer feb 04, 2004 11:47 am

Ok ragazzi, dal post che ho mandato traspare una certa leggerezza nelle mie valutazioni, volevo solo precisare che davo per scontata qualsiasi tipo di modificazione della resa sonora dovuta all'ambiente, alla registrazione, al mixaggio etc etc, per? io penso che cmq una certa affinit? dovrebbe conservarsi.
L'impressione che ho ricavato io, invece, ? di due piatti completamente diversi, e non penso che se io "apprendista stregone" non gradisco un piatto, "il capomastro" se lo prende tutto esaltato.
Indipendentemente dai gusti che possono essere diversi, c'? comunque una base comune che ti permette di stabilire se un piatto suona bene o suona male, e non penso che un endorser, che ha la possibilit? di selezionare accuratamente il suo set, prenda a un piatto che gi? per me, che al confronto non sono nessuno, ? deludente. A me non ? mai capitato di sentire registrazioni professionali di batteristi pro e dire "che piatti scarsi", mi ? capitato invece di provare quei set che avevo visto e pensare "qui stiamo parlando di due cose totalmente diverse". Da qui il mio dubbio.
Per Gabriele: ho avuto modo di suonare questo piatto, prestatomi da un amico che ha uno studio di registrazione, per svariati mesi fino alla scorsa estate, lo ricordo abbastanza bene, e con poca esaltazione; il k dark da 17" che ho provato mi ? parso poco deciso sull'attacco, poco brillante (ma questo penso ci stia tutto, data la serie particolare), con un decay discretamente lungo pur essendo un thin e poco, veramente molto poco corpo sulle basse. Un piatto medioso e fastidiosamente lungo, in sintesi...
beyond the pale
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 80
Iscritto il: sab gen 17, 2004 10:42 am

Messaggioda -Magen- il mer feb 04, 2004 2:12 pm

fidati... ? il suono che dal dvd ? diverso... viene filtrato con computer ecc ecc..... 8-)
ImmagineImmagine
-Magen-
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 85
Iscritto il: mar gen 27, 2004 8:15 pm

Messaggioda LCF drummer il mer feb 04, 2004 3:34 pm

Beh, ci? mi sembra pi? che naturale! Plitica Zijlidian o no, non esister? mai un piatto che suoni identico ad un altro (a meno che non si opti per i meravigliosi ROYTECH :wink: ). Ho sentito molti K dark thin da 18 prima di comprare il mio, perch? ritenevo che quello era il migliore. Non ? una questione di 1a 2a 3a scelta, bens? di gusti.
Cmq suoi DVD la batteria passa x mixer ? l? il suono lo imbottiscono di effetti...

"...Last Night, I've made a dream..."LCF
UP THE IRONS
Membro della Confraternita della Stellaclassica
Membro della Santissima Alleanza Ufip Cymbal
Membro della comunità labatteria.it Dipendente
Avatar utente
LCF drummer
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3589
Iscritto il: sab nov 29, 2003 7:36 pm

Messaggioda ribbevosci il gio feb 05, 2004 2:50 am

Utah ha scritto:Tempo fa lessi un intervista di Danny Carey (batterista Tool), che ha motivato il passaggio da Zildjian a Paiste...lui stesso ammette che gli Zildjian sono ottimi...ma una volta rotti ? un impresa trovare lo stesso suono...Paiste in questo ? molto pi? precisa (per una questione di fabbricazione diversa ovviamente)...

Cmq anche io ho provato diversi "K" nostrani e debbo dire che in buona parte dei casi sono rimasto puttosto deluso...Incomincio a pensare che la voce della seconda scelta possa essere attendibile...

_____________________
Powerhouse Drumming
_____________________


I paiste sono piatti stampati... anche se la perfezione ? illusione, il suono rimane quello
Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco ma sono in molti.
Avatar utente
ribbevosci
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 488
Iscritto il: gio gen 16, 2003 3:13 am
Località: Massa Carrara (MS)

Messaggioda Paolo68 il mer apr 11, 2018 3:25 pm

Ciao,
riapro questa discussione (spero di non aver fatto male) per chiedervi una cosa: mi è arrivato uno Zildjian Efx con 4 piccole botticine, saranno profonde 2-3 decimi di millimetro e larghe 1 millimetro. Guardandole al microscopio non sono rotonde ma sembra che in quella zona il materiale sia saltato via perchè i bordi sono irregolari e increspati, ben diversi da una botta che si può dare con un oggetto metallico, che assomiglierebbe di più a un cratere di vulcano per intenderci.
Avete idea se può essere un difetto di fabbricazione e se Zildjian venda comunque questi piatti magari a prezzi ridotti?
Allegati
IMG_4396.JPG
IMG_4396.JPG (363.01 KiB) Osservato 1170 volte
Pearl VBA Black Flava e piatti Sabian AAX
Paolo68
battipentole
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 14, 2018 11:26 am

Messaggioda vi.bonham il mer apr 11, 2018 3:29 pm

Sono martellature "postume" che a volte vengono effettuate dall'azienda per sistemare il suono, non sono quindi né difetti di fabbrica né seconde/terze scelte!
Membro della Artigianalissima congrega dei rullatori Treno Drums - Elia aka Headbanger82 aka Testadigangbanger82 fan n.1 - Ammiraglio della bronzolitica alleanza del cembalo timpanico - Membro della somma alleanza dei batteristi capelloni - Membro della Sacra Alleanza pAisTe Cymbals - *Membro della Fedele Alleanza dei Drummer TAMA * - Membro della "Rumorosissima Alleanza Batteristi Bonzoniani" - Professionista della trina congrega della Spamarìa: 2/3
Avatar utente
vi.bonham
moderatore
 
Messaggi: 6487
Iscritto il: mer ott 20, 2010 7:34 pm
Località: On The Dark Side Of The Moon

Messaggioda Paolo68 il mer apr 11, 2018 3:43 pm

Grazie Bonham, è che finora tutti i piatti che ho preso anche usati non avevano segni simili quindi mi ero preoccupato, poi suonando da poco sono un vero battipentole come esperienza :)
Pearl VBA Black Flava e piatti Sabian AAX
Paolo68
battipentole
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 14, 2018 11:26 am

Messaggioda vi.bonham il mer apr 11, 2018 3:57 pm

Hahahaha tranquillo, è normale, anch'io avrei avuto la stessa reazione, ma tranquillo, non è nulla!
Membro della Artigianalissima congrega dei rullatori Treno Drums - Elia aka Headbanger82 aka Testadigangbanger82 fan n.1 - Ammiraglio della bronzolitica alleanza del cembalo timpanico - Membro della somma alleanza dei batteristi capelloni - Membro della Sacra Alleanza pAisTe Cymbals - *Membro della Fedele Alleanza dei Drummer TAMA * - Membro della "Rumorosissima Alleanza Batteristi Bonzoniani" - Professionista della trina congrega della Spamarìa: 2/3
Avatar utente
vi.bonham
moderatore
 
Messaggi: 6487
Iscritto il: mer ott 20, 2010 7:34 pm
Località: On The Dark Side Of The Moon

Messaggioda nikman il mer apr 11, 2018 9:16 pm

cmq Paolo68 hai una batteria bellissima, almeno a leggere dalla tua firma.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2242
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda Paolo68 il gio apr 12, 2018 8:07 am

Ciao Nik, si e' molto bella esteticamente e per la mia piccola esperienza suona decisamente bene rispetto alla precedente Forum che avevo...scusate l'OT :)
Pearl VBA Black Flava e piatti Sabian AAX
Paolo68
battipentole
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mer feb 14, 2018 11:26 am


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Piatti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron