labatteria.it • Leggi argomento - Yamaha ead10...rivoluzione e mega cazzata?


Yamaha ead10...rivoluzione e mega cazzata?

Microfoni, registrazione, schede audio, metronomi, cuffie, mixer, amplificazione, ...

Messaggioda bonghetti il lun set 24, 2018 8:48 am

themucco ha scritto:Io resto dell'opinione che 500€ hanno le gambe lunghe, è da qui , https://youtu.be/rorCq3k83BM , già ci si rende conto dell'inutilità.


De gustibus...comunque il video che hai postato è registrato in una sala insonorizzata, per fare un paragone realistico dovresti mettere a paragone questa soluzione con l'ead, che non microfona esclusivamente, ma aggiunge effetti compressione e reverberi per cui sono necessari mizer ed accessori ed inoltre consente di aggiungere trigger e quindi pertanto ha funzioni di centralina elettronica...
Io non devo difendere commercialmente la Yamaha...è ovvio che lo si vorrebbe pagare il meno possibile, ma se lo paragono ai prezzi delle varie centraline elettroniche in commercio, credo che la fascia di prezzo sia quella. Se avete modo provatelo e vi rendete conto che indipendentemente dal prezzo è un oggetto molto interessante.
Mc Drums Classic Drumkit: 20" BD - 14"x5" SD - 10", 12", 14" TT - 16" FT
Piatti: Ufip Class(Ride 20", Hit-Hat 14", Crash 16") &, UFIP Experience (Splash Brilliant 10")
Pelli: Remo Amb.Snare, Remo Sabbiate Amb. (Tom), Mc Drums (Cassa)
Bacchette: Vic firth 5A - Vater Whip
Tamburo Xd Club: 16" BD - 10" - 13" TOM - 13"X5 SNARE
7" Splash Ufip Class
PELLI: REMO AMBASSADOR (SNARE E TOM) - TAMBURO BD
bonghetti
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 676
Iscritto il: mer set 24, 2003 1:32 pm

Messaggioda themucco il mar set 25, 2018 9:59 pm

La stramaggiorparte dei mixer che ho trovato in giro avevano multieffetto e compressore incorporati, (io a casa li ho) la cosa quindi va solo gestita da un buon fonico. PS. Io non sono un professionista della console mixer, ma in pochi minuti con un impianto che conosco posso ottenere buoni suoni e con pochi microfoni, ecco perché non lo concepisco...costa troppo per quello che fa!

PS. Le centraline Yamaha se non sbaglio posso triggerare i suoni provenienti da un microfono...ciao, multieffetto da 500€...
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16345
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda pessimo il mer set 26, 2018 10:24 am

Non sono per niente d'accordo con chi ha postato il video . I ragazzi del video sono ragazzi che giocano senza conoscere le basi tecniche del suono. Posizionano microfoni a caso senza nemmeno sapere le tecniche della controfase. Roba da bimbi. Se andassero a verificare i suoni con un analizzatore di spettro (io ho un Rohde & Schwarz) si renderebbero conto di molte cose. Ma anche al semplice udito, si sente che quella microfonatura non va. Loro partono peraltro da una ipotesi sbagliata e cioè che ci sia un tecnico poco bravo. Ma allora si potrebbe anche partire dall'ipotesi che ci sia un pessimo batterista nelle accordature o una batteria a scatoloni. Suvvia, questo argomento non regge con due giocattolini panoramici. In internet gira roba inconcepibile. Mai vista una cassa amplificata da un panoramico, peraltro. Ribadisco: le semplificazioni possono andare per piccole e particolari situazioni. Ma se si va su un palco, per un live decente, esiste una sola strada: microfonatura specifica, microfoni professionali, niente mixerini cinesi che inseriscono solo soffi ed alternata. Una buona accordatura e scarico a terra di una gamba del timpano. Per le cose piccole e veloci, per chi vuole, l'EAD va egregiamente, ma va tarato bene pure quello (un must è volendo, aggiungere un panoramico centrale alto, ma con cavo calcolato per sincronizzare la latenza). Ciauz.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda themucco il mer set 26, 2018 12:48 pm

Per le cose "piccole e veloci" un giocattolo da 500€ può essere sì veloce, ma di certo non piccolo, almeno nel prezzo. Per i contesti "piccoli" bastano due microfoni, e a volte pure uno (tipo un c01 messo centrale al centro del set sopra la cassa come ho indicato due post fa).
Tutto il resto sta nelle risorse di chi può permettersi di comprarlo e i contesti in cui dovrà suonare, se ne vale la pena, ben per chi se lo compra, ma non è necessario di certo.
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16345
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda edmondo il mer set 26, 2018 2:18 pm

Il grandioso Behringer C01 ..........!!!!! Ci pui fare tutto con 20 euro di microfono!!!!!!! Ed è a condensatore pure!!!!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14070
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda HAPPYBEAR il mer set 26, 2018 4:06 pm

Continuo a pensare che per quello che fa' dovrebbe costare come uno zoom h1...
Turkish Moderate 14 hi-hat - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda bonghetti il mer ott 03, 2018 9:22 am

HAPPYBEAR ha scritto:Continuo a pensare che per quello che fa' dovrebbe costare come uno zoom h1...


Se posso permettermi Happybear..appena hai la possibilità in qualche negozio, provalo, sarà utile il tuo metro di paragone con l'H1...penso ti renderai conto che ovviamente l'ead10 è superiore per funzionalità all'h1...ma ovviamente ne potrai valutare la differenza in valore economico...e magari dire che potrebbe valerne 300...
Resto dell'idea che in rapporto ai prezzi delle altre centraline sul mercato il prezzo è in linea...(oltretutto si sta leggermente abbassando...lo si trova nuovo a €. 460) poi possiamo discutere sul fatto che il mercato propina prezzi troppo alti...ma ahimè questa è un'altra storia...
Mc Drums Classic Drumkit: 20" BD - 14"x5" SD - 10", 12", 14" TT - 16" FT
Piatti: Ufip Class(Ride 20", Hit-Hat 14", Crash 16") &, UFIP Experience (Splash Brilliant 10")
Pelli: Remo Amb.Snare, Remo Sabbiate Amb. (Tom), Mc Drums (Cassa)
Bacchette: Vic firth 5A - Vater Whip
Tamburo Xd Club: 16" BD - 10" - 13" TOM - 13"X5 SNARE
7" Splash Ufip Class
PELLI: REMO AMBASSADOR (SNARE E TOM) - TAMBURO BD
bonghetti
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 676
Iscritto il: mer set 24, 2003 1:32 pm

Messaggioda HAPPYBEAR il sab ott 06, 2018 11:34 pm

https://www.youtube.com/watch?v=PgOOV0QQRVg a voi il giudizio... col mio sistema audio la differenza la sento, la cosa che ho notato quando aumenta di dinamica ed usa la doppia cassa i piatti spariscono... con questo e' un sistema interessante, concordo col fattore prezzo ancora troppo alto come per altri oggetti, di buono c'e' che alcune major stanno abbandonando i grossisti e distribuiscono loro direttamente con, in alcuni casi, un'effetto calmierante sui prezzi, per forza visto ahime' i tempi...
Turkish Moderate 14 hi-hat - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda HAPPYBEAR il gio ott 11, 2018 9:21 pm

Finalmente un video da parte del mio dimostratore preferito https://www.youtube.com/watch?v=iyKVRz_BCZc
Turkish Moderate 14 hi-hat - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda pessimo il ven ott 12, 2018 12:22 pm

riguardo il volume dei piatti che sembra diminuire al rombo del doppio pedale, prova ad alzare il volume "effect" fino a circa la metà, vedrai che i piatti torneranno presenti e squillanti :)
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda HAPPYBEAR il ven nov 16, 2018 10:49 pm

Turkish Moderate 14 hi-hat - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1053
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda pessimo il dom nov 18, 2018 8:46 am

se andate a studiare il manuale completo vi accorgerete di quanti parametri si controllano. Accordatura di ogni singolo componente, a step di quarto di tono, volumi singoli, attacco, coda, armonici. Se avete tempo e voglia tirate giù un set notevole davvero
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda Bobby Bacco il sab dic 22, 2018 9:16 pm

themucco ha scritto:La stramaggiorparte dei mixer che ho trovato in giro avevano multieffetto e compressore incorporati, (io a casa li ho) la cosa quindi va solo gestita da un buon fonico. PS. Io non sono un professionista della console mixer, ma in pochi minuti con un impianto che conosco posso ottenere buoni suoni e con pochi microfoni, ecco perché non lo concepisco...costa troppo per quello che fa!

PS. Le centraline Yamaha se non sbaglio posso triggerare i suoni provenienti da un microfono...ciao, multieffetto da 500€...


Concordo assolutamente con questa riflessione. Dopo averlo provato per caso in un negozio la scorsa estate, la conclusione è stata che non è "né carne né pesce".

A livello di microfoni, anche nelle situazioni più piccole e improvvisate, un D112 alla cassa e un 57 per il rullante li recuperi...e come resa complessiva non c'è paragone (in particolare come gestione da parte del tecnico del suono, parola del mio amico fonico che mi accompagnava).

In realtà mi ero avvicinato a questo giocattolone perché mi interessava il mix di suono ibrido elettro-acustico...ma anche sotto questo aspetto non convince. Scegliere quali parti del proprio kit si vogliono triggerare (e quali no) è tutto fuorché agevole: proprio questo punto, per quanto mi riguarda, è stato determinante nella decisione di non investire più di 500 euro... :oops:

Per avere qualche tamburo triggerato io mi sono orientato sulla centralina Roland TM2 (200 euro): 2 ingressi sdoppiabili fino a 4 con due cavi mono a Y.
Avatar utente
Bobby Bacco
battipentole
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mag 10, 2015 11:22 am

Messaggioda pessimo il mer dic 26, 2018 9:10 pm

in linea di massima non hai torto, anche se in un negozio le potenzialità non le vedi proprio. Te lo garantisco. Ha delle possibilità di personalizzazione e taratura che non ti aspetti, credimi. Quando faccio live ho sempre il tecnico al seguito che fa i suoni. Lui schifa questa roba :). Infatti usiamo sempre 8 microfoni. Ma l'EAD ha il suo perchè in molte occasioni. Proprio la settimana scorsa ho avuto un problema, un tamponamento. sono arrivato che tutti schiumavano di incazzatura, si suonava alle 21 ed ero a montare alle 20. Beh, visto che porto appresso i due set, ho tirato fuori l'aggeggio ed in tre minuti era tutto pronto senza sound check... avevo i set personali, ear monitor pronti ("mettici tutto") ed è andata alla grande.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda themucco il gio dic 27, 2018 4:21 pm

Lo sai vero che con un C01 messo al centro del set sopra la cassa ottenevi sostanzialmente lo stesso effetto, sempre in 3 minuti, ma al costo di 60€!
È solo per chi ha soldi da sperperare!

https://youtu.be/ak7lBpH-RPI
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16345
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda edmondo il gio dic 27, 2018 8:10 pm

Mi permetto umilmente di dissentire........
Se lo usi per come lo usa il bravissimo (!) Bernardo Grillo e con tanto di scheda audio (ancorchè di 1 canale....!!!) beh, ok. Ma se col C1 mi devo sentire in serata..........LIVE......tu mi insegni, eccellente Mucco, che potrei .....non sentirmi (udirmi). Ma posso sbagliare. Si si, vai a smanettare sull'ingresso ...sui DB....ma........
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14070
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda themucco il gio dic 27, 2018 10:12 pm

Guarda in sala prove io ho usato il C01 per riprendere tutta la band, messo equidistante degi ampli e dalle cassa audio per la voce, ad un'altezza giusta per risprendere bene anche la cassa, registrato dall'uscita cuffie del mixer (quindi "come" lo sentiresti all'incirca su un impianto live, anzi meno se il mixer è buono l'eq funziona bene), ottieni una ripresa live decente.
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16345
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda edmondo il ven dic 28, 2018 5:53 pm

Non ne dubito!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in EVOSuperbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft/16"ft Series 8 (El.Black). - 5) Ibrido: Tamburo Studio cassa 22x16"+ tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 14070
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda pessimo il sab dic 29, 2018 7:03 pm

themucco ha scritto:Lo sai vero che con un C01 messo al centro del set sopra la cassa ottenevi sostanzialmente lo stesso effetto, sempre in 3 minuti, ma al costo di 60€!
È solo per chi ha soldi da sperperare!

https://youtu.be/ak7lBpH-RPI


mah, guarda, mi sa che non hai presenti i suoni dell'ead. Con un microfono ti diverti a giocare, fai le prove, ma il suono è altra cosa. Una batteria ha suoni complessi, frequenze incrociate, dinamiche complicate. Sono un batterista mezza pippa, ma lavoro in audio da 40 anni. Queste cose non sono nemmeno da considerare, così come l'ead è da utilizzare solo come aiuto e complemento in determinate situazioni.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda Bobby Bacco il dom dic 30, 2018 7:23 pm

pessimo ha scritto:in linea di massima non hai torto, anche se in un negozio le potenzialità non le vedi proprio. Te lo garantisco. Ha delle possibilità di personalizzazione e taratura che non ti aspetti, credimi. Quando faccio live ho sempre il tecnico al seguito che fa i suoni. Lui schifa questa roba :). Infatti usiamo sempre 8 microfoni. Ma l'EAD ha il suo perchè in molte occasioni. Proprio la settimana scorsa ho avuto un problema, un tamponamento. sono arrivato che tutti schiumavano di incazzatura, si suonava alle 21 ed ero a montare alle 20. Beh, visto che porto appresso i due set, ho tirato fuori l'aggeggio ed in tre minuti era tutto pronto senza sound check... avevo i set personali, ear monitor pronti ("mettici tutto") ed è andata alla grande.


Sicuramente quello che dici sui margini di personalizzazione e settaggio è vero...vorrei ben dire, con quel che costa ahahah! Però per quello che avevo in mente (cioè 3-4 suoni triggerati e fine) non era la soluzione più vantaggiosa come resa/prezzo.

Domanda: tu hai comprato anche il sensore aggiuntivo per il rullante, immagino...
Avatar utente
Bobby Bacco
battipentole
 
Messaggi: 4
Iscritto il: dom mag 10, 2015 11:22 am

Messaggioda pessimo il mar gen 01, 2019 8:57 pm

guarda, se avevi in mente tre o quattro suoni triggerati e basta questo prodotto non fa per te. Troppo costo, e, e questo è dirimente, NON è un full digitale, ma un ibrido. Ha una filosofia completamente diversa. Stai paragonando un prodotto complesso, dalle mille risorse, suoni, possibilità, per un giocattolino. Non è così. Se ti bastano tre suoni triggerati un bel Bontempi va alla grande. E spendi poco. Il sensore aggiuntivo l'ho provato sul rullante, naturalmente, ma non è così importante. Aggiunge profondità, ma nell'ambito sempre di un suono ibrido analogico digitale. Per giudicare questo EAD 10, ragazzi, bisogna entrare in un'altra mentalità. Non ti fa la batteria elettronica, tanto per capirci.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda bonghetti il mer gen 02, 2019 10:11 am

pessimo ha scritto:guarda, se avevi in mente tre o quattro suoni triggerati e basta questo prodotto non fa per te. Troppo costo, e, e questo è dirimente, NON è un full digitale, ma un ibrido. Ha una filosofia completamente diversa. Stai paragonando un prodotto complesso, dalle mille risorse, suoni, possibilità, per un giocattolino. Non è così. Se ti bastano tre suoni triggerati un bel Bontempi va alla grande. E spendi poco. Il sensore aggiuntivo l'ho provato sul rullante, naturalmente, ma non è così importante. Aggiunge profondità, ma nell'ambito sempre di un suono ibrido analogico digitale. Per giudicare questo EAD 10, ragazzi, bisogna entrare in un'altra mentalità. Non ti fa la batteria elettronica, tanto per capirci.


Condivido il pensiero di pessimo...d'altronde non può annullare il suono dell'acustica e pertanto il suono di un'eventuale trigger sul pezzo acustico sarà sempre la somma dei due suoni...Per me resta un aggeggio eccezionale che con estrema semplicità ed in poco tempo riesce a farti ottenere un più che decente suono di batteria (Anche se con un mic panoramico ben posizionato ottieni una buona ripresa...riprendi contestualemnte tutto intorno...l'ead pur non annullando i suoni circostanti riesce ad esaltare in maniera eveidente quelli della batteria...).
Ognuno esprime i suoi pareri, ma credo che l'ead sia rivolto agli amanti, come me, della batteria acustica con un ammiccamento anche all'aggiunta di qualche pezzo elettronico...Non è sicuramente rivolto agli amanti del suono elettronico...
Mc Drums Classic Drumkit: 20" BD - 14"x5" SD - 10", 12", 14" TT - 16" FT
Piatti: Ufip Class(Ride 20", Hit-Hat 14", Crash 16") &, UFIP Experience (Splash Brilliant 10")
Pelli: Remo Amb.Snare, Remo Sabbiate Amb. (Tom), Mc Drums (Cassa)
Bacchette: Vic firth 5A - Vater Whip
Tamburo Xd Club: 16" BD - 10" - 13" TOM - 13"X5 SNARE
7" Splash Ufip Class
PELLI: REMO AMBASSADOR (SNARE E TOM) - TAMBURO BD
bonghetti
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 676
Iscritto il: mer set 24, 2003 1:32 pm

Messaggioda themucco il gio gen 03, 2019 1:58 pm

Io vedo solo un azzardo e una scommessa per chi compra EAD, perché di certo c'è un grosso investimento a fronte di un risultato che potrebbe disattendere le attese, diciamo per amanti del gioco d'azzardo!
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16345
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda Darvita il dom feb 17, 2019 9:14 am

Ciao a tutti. Vorrei rivolgere una domanda a chi già possiede l’ ead 10.
Sono un neo possessore ed ho provato subito al box su una cassa Yamaha Oak da 22. Ho però notato che il trigger si attiva ( restituendo il suono digitale impostato ) solo se picchio forte sul pedale. La microfonazione funziona egregiamente ma il trigger non mi pare. Per intenderci escludendo il microfono ( abbassando il volume al minimo ) il suono del trigger si percepisce solo “spingendo “ sul pedale. E’ normale ? E’ un limite dell’ aggeggio (chi me lo ha venduto dice che fondamentalemte nasce per la microfonazione ) o un difetto del mio ( che quindi dovrò restituire al venditore ) ?
Ovviamente ho provato sui volumi del trigger sia nelle impostazioni della centralina che sul Gain con la manopola mettendoli quasi al massimo , ma il risultato non è cambiato .
Ragazzi illuminatevi perché per me non esiste che per far funzionare il trigger devo necessariamente suonare forte.
Ho fatto anche un breve video -che non ho messo su YouTube - per far comprendere l’anomalia. Essendo nuovo non mi pare ci sia la possibilità di allegarlo, magari a chi fosse interessato potrei girarlo direttamente. Grazie per le risposte .
Darvita
battipentole
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom feb 17, 2019 8:58 am

Messaggioda bonghetti il dom feb 17, 2019 4:47 pm

Metti il link di youtube di cui parli per vedere se riusciamo a capire se è difettoso o si tratta di un comportamento normale. Controlla bene il cablaggio e nel caso solo a titolo di prova inverti A con B...nel senso che colleghi alla portaA della centralina il cavo B e di conseguenza nel trigger nella porta A metti l'altro lato del cavo B...questo per capire che non ci sia un lato del cavo guasto.
Mc Drums Classic Drumkit: 20" BD - 14"x5" SD - 10", 12", 14" TT - 16" FT
Piatti: Ufip Class(Ride 20", Hit-Hat 14", Crash 16") &, UFIP Experience (Splash Brilliant 10")
Pelli: Remo Amb.Snare, Remo Sabbiate Amb. (Tom), Mc Drums (Cassa)
Bacchette: Vic firth 5A - Vater Whip
Tamburo Xd Club: 16" BD - 10" - 13" TOM - 13"X5 SNARE
7" Splash Ufip Class
PELLI: REMO AMBASSADOR (SNARE E TOM) - TAMBURO BD
bonghetti
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 676
Iscritto il: mer set 24, 2003 1:32 pm

Messaggioda pessimo il lun feb 18, 2019 5:33 pm

bonghetti ha scritto:Metti il link di youtube di cui parli per vedere se riusciamo a capire se è difettoso o si tratta di un comportamento normale. Controlla bene il cablaggio e nel caso solo a titolo di prova inverti A con B...nel senso che colleghi alla portaA della centralina il cavo B e di conseguenza nel trigger nella porta A metti l'altro lato del cavo B...questo per capire che non ci sia un lato del cavo guasto.

Verifica di aver montato tutto bene. Controlla i cavi. Poi verifica e tara il volume sia del trigger che dei microfoni (sul manuale). In alternativa fai la taratura dei volumi in automatico (sul manuale). E' impossibile che suoni bassa, anche perchè regolabile.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda pessimo il lun feb 18, 2019 5:41 pm

themucco ha scritto:Io vedo solo un azzardo e una scommessa per chi compra EAD, perché di certo c'è un grosso investimento a fronte di un risultato che potrebbe disattendere le attese, diciamo per amanti del gioco d'azzardo!

l'investimento c'è, ma non grosso, tenuto conto della utilità e del suono che tira fuori. Per me è un in più, ma utilissimo. Sono già tre volte che colleghi vengono a curiosare chiedendo lumi, perchè sentono un suono moderno, accattivante. Mi sa che alla Yamaha mi dovranno dare la provvigione :)
D'altro canto, per un set di microfoni decenti si spende il doppio e più. In ogni caso dipende dall'uso e dalle circostanze. Se fai molte serate in piccoli locali è una mano santa, in studio è utilissimo. Su palchi grandi il set tradizionale è però d'obbligo
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

Messaggioda maver il mar feb 19, 2019 9:12 am

pessimo ha scritto: Se fai molte serate in piccoli locali è una mano santa, in studio è utilissimo. Su palchi grandi il set tradizionale è però d'obbligo


cosi'.... vu parle'....... mi vien spontanea la domanda..... ma in locali piccoli che senso ha?
dato il basso volume richiesto.... il suono della batteria tradizionale non sovrasta quello elettronico dello EAD??
posso campire in concerti dove e' richiesta la microfonazione.... ma in locali "commerciali".... non ha nessuna utilita'.... (credo).
mia madre mi diede una pentola e un mestolo a 9 anni......
tutt'ora continuo con pentola e mestolo..... bho'! unn'ho inteso eh?!?!?
maver
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 510
Iscritto il: sab mag 02, 2015 11:30 am
Località: Prato

Messaggioda Darvita il mar feb 19, 2019 12:13 pm

bonghetti ha scritto:Metti il link di youtube di cui parli per vedere se riusciamo a capire se è difettoso o si tratta di un comportamento normale. Controlla bene il cablaggio e nel caso solo a titolo di prova inverti A con B...nel senso che colleghi alla portaA della centralina il cavo B e di conseguenza nel trigger nella porta A metti l'altro lato del cavo B...questo per capire che non ci sia un lato del cavo guasto.


Come vi dicevo non ho messo il video su youtube .
Ma comunque ho già fatto le prove da voi suggerite: invertire i cavi , regolazione del gain e del volume trigger . Non cambia nulla. In realtà, dato che sono ancora nelle condizioni di poterlo restituire , mi serve sapere da chi lo possiedese il trigger prende subito anche con piccoli colpi di pedale, senza quindi dover ricorrere a grosse spinte.Se è così io lo restituisco e poco mi importa da cosa dipende l'anomalia. Grazie.
Darvita
battipentole
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom feb 17, 2019 8:58 am

Messaggioda pessimo il mer feb 20, 2019 6:17 pm

maver ha scritto:
pessimo ha scritto: Se fai molte serate in piccoli locali è una mano santa, in studio è utilissimo. Su palchi grandi il set tradizionale è però d'obbligo


cosi'.... vu parle'....... mi vien spontanea la domanda..... ma in locali piccoli che senso ha?
dato il basso volume richiesto.... il suono della batteria tradizionale non sovrasta quello elettronico dello EAD??
posso campire in concerti dove e' richiesta la microfonazione.... ma in locali "commerciali".... non ha nessuna utilita'.... (credo).


Anche se poco va sempre amplificata, a meno che non stai in pochi metri quadrati. Come minimo cassa e rullante. Per locali piccoli comunque non intendo i bar e le sale con tre tavoli, naturalmente.
Batterie: Pearl Reference purple --- Ludwig Classic Maple white marine pearl
Piatti: set Zildijan Avedis Armand --- set Paiste formula 602 seven sound
Rullanti: Ludwig 100th Anniversary Black Magic 14x6.5 --- Ludwig Supraphonic '72 14x5,5 --- Ludwig Sensitive '83 14x6,5
Avatar utente
pessimo
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 194
Iscritto il: sab feb 20, 2010 11:29 pm
Località: terni

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Registrazione & Amplificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite