labatteria.it • Leggi argomento - STOP.


STOP.

Qui nessuna conversazione sara' off-topic: tutti gli argomenti sono ammessi (eccetto quelli che rientrano negli altri forum).

Messaggioda renton il mar mar 06, 2018 5:52 pm

Ragazzi, stavo rileggendo il topic dell'acquisto della mia cara Slingerland e mi è salita l'ansia, mista a tristezza.
Non è vero che uno non si affeziona agli oggetti, anzi tutt'altro secondo me (almeno nel mio caso).
Questa batteria per me è stata un sogno, inseguito e alla fine avverato, e mai e poi mai avrei voluto liberarmene. Ricordo ogni singolo istante di quando sono andata a prenderla con i miei amici e la mia ragazza, ero talmente euforico che stavo per andarmene senza pagare il tipo :) .
Ma ora, forse è giunto il momento che questo gioiello vada in altre mani, non ho voglia di tenerla a casa come un oggetto da museo, voglio che si faccia i km come se li è fatti con me e che macini palchi, birre, sudore e sangue.
Avrete capito dalle mie parole che questo è un periodo abbastanza duro, non ho la forza fisica e le motivazioni che mi hanno sempre caratterizzato per proseguire con un progetto, quindi lascio temporaneamente la musica suonata, magari mi servirà per capire e ricaricarmi a puntino, oppure capirò definitivamente che non ho più voglia.
I ragazzi con cui suono ora l'hanno presa un po' male (cazzo 12 anni che suoniamo insieme, sempre noi 3, mai un cambio di line-up e mille dischi e concerti fatti) ma hanno capito e si sono messi alla ricerca di un nuovo drummer, per quanto mi riguarda l'ultimo appuntamento live ce l'ho il 21 aprile a Mantova, e poi dirò basta, a tempo indeterminato.
Scusate lo sfogo, le parole, sapete che di solito non faccio sproloqui a vanvera oppure sono un tipo loquace, ma visto che l'unica valvola di sfogo "del web" che ho è questo forum volevo aprirmi con voi.
Purtroppo è una decisione che è venuta col tempo, ci ho pensato tanto e bene, ora che ne ho parlato con gli altri mi sento più sollevato e tolto un peso.
Il fatto è che come dicevo in qualche altro topic sono abbastanza saturo, non mi entusiasma più fare concerti e quant'altro...ho semplicemente perso la passione che avevo e che ho sempre avuto, e visto che io (come molti qui del forum) ho suonato sempre e solo per passione, venendo meno mi chiamo fuori.
E' un po' triste, ma io mi sento in pace ora.
non siamo nessuno.
Avatar utente
renton
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1827
Iscritto il: ven ago 29, 2008 3:03 pm
Località: Frosinone

Messaggioda matteo t il mar mar 06, 2018 7:03 pm

amico mio ascolta: ci si passa tutti, io stesso ne sto uscendo ora. Ma segui il mio ragionamento. Non ti farò sermoni o prediche, ognuno sente i propri sentimenti e reagisce come vuole. Ok, chiama questa FASE della tua vita come uno stop a tempo INDETERMINATO (scommetti che non lo sarà??), ma ASCOLTAMI: NON VENDERE NULLA.
Cosa ti cambia avere 2000 euro in più o in meno? Sei uno studente squattrinato, o son soldi che ti farebbero comodo?
Non voglio farti i conti in tasca, ma non sono le 2000 euro che ti cambiano la vita. Son più le beghe e le martellate sulle ginocchia DOPO, quando ti accorgi della cazzata immane fatta. Se è ed è stato il tuo suono, se la ami, se è come una figlia, tienila li. lascia fare, nelle custodie. Non sentirti in colpa se non suona, va bene cosi. Lasciala aspettarti. Poi anche solo il dover cercare altro che ti rappresenti, oppure la bega di cercare un vintage con quelle misure, credimi, te ne pentirai amaramente. questa fase passa. Sai quanti ne ho visti anche qui dentro dire BASTA, SMETTO. Si, smettevano, per qualche anno. La batteria una volta che ce l'hai dentro, è dentro. Torna sempre. Non vorrai trovarti impreparato?
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12442
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda Lisander il mar mar 06, 2018 8:45 pm

matteo t ha scritto:Cosa ti cambia avere 2000 euro in più o in meno?

A me hanno cambiato la vita 600 euro (la tanto cara tama rockstar)... e quei 600 euro per prenderne un'altra non ci sono ancora dopo quasi dieci anni. :oops: Vita di merda? Sì. Va bè... aspetterò la batteria di cittadinanza da De Maio (intendo quello dei Manowar). :lol:

Tornando seri, una mancanza di entusiasmo la trovo comprensibile, ma il voler fare tabula rasa privandosi di qualcosa senza averne necessità (monetaria intendo) non la trovo una gran cura alla cosa. Puoi aver tutte le ragioni per dire basta ad un certo tipo di attività, ma non per rinnegare quello che in sostanza si è (musicista). Ripeto: o quei soldi servono come servivano a me (e sono tante, troppe le cose a cui ho rinunciato in quel periodo) oppure direi proprio di no (cit.). Non lo farei.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"3+Wind = connessione lenta"
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3382
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda piero87 il mar mar 06, 2018 9:07 pm

Parere personale. Vendi solo se devi sfamarti o servono seriamente a un amico/parente.
I soldi alla fine girano,vanno e vengono,sopratutto vanno :) un rimpianto difficile che passi. Ti capisco bene,fidati,ci sono passato e ho venduto di ogni x spenderli in vari modi e ricomprare poi nel tempo altre cose(anche batterie etc) che nn avevano quel qualcosa in piu della prima batteria o di quella meno cara che però suonava bene.
Ripeto,se non sei alla canna del gas tienila. Credo che UNA pausa di riflessione non debba essere causa di "DARE VIA TUTTO".
parliamo sempre di una roba che ci appartiene.
Diverso sarebbe stato se volevi rivendere l'anello della ex che si è trombato un altro :!: :mrgreen:

P.s hai gia detto tutto tu amico mio...

Ragazzi, stavo rileggendo il topic dell'acquisto della mia cara Slingerland e mi è salita l'ansia, mista a tristezza.
Non è vero che uno non si affeziona agli oggetti, anzi tutt'altro secondo me (almeno nel mio caso).
Questa batteria per me è stata un sogno, inseguito e alla fine avverato, e mai e poi mai avrei voluto liberarmene. Credo che basti. Il resto passa se non passa passerà :tru
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 831
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda HAPPYBEAR il mar mar 06, 2018 9:31 pm

Concordo con chi ti dice di non vendere se non per effettivo bisogno, soprattutto se cio'che hai rappresenta il top per te'... queste fasi vanno e vengono, ma come ti han ben detto, il tuo essere batterista/musicista tornera' sempre fuori, te lo dice uno che ha venduto strumenti sbagliando ed ora non li trova piu' :cry: :( non fare il mio stesso errore... se non ne hai piu' voglia e' perche' non credi piu' fino in fondo al progetto ed hai necessita' di esprimerti diversamente o meglio trovare una dimensione che ti soddisfi di piu' (cambio genere o semplicemente anche cambio compagni di viaggio...mi ricordo che dicevi che il cantato in Italiano non ti soddisfaceva piu' di tanto...ci sta' anche la stanchezza e trovare anche una situazione magari piu' easy e meno impegnativa...con l'eta' si cambia, si evolve e cambiano anche le esigenze... anche i paletti al proprio esprimersi messi da parte di chi suona insieme a te' possono rappresentare alla lunga un problema che fa' perdere di entusiasmo e motivazione... pensaci bene e trova con calma la soluzione migliore, ma non vendere :wink: ...anche suonare per anni le stesse cose e lo stesso genere puo' essere motivo di perdita di entusiasmo, varia ed inizia nuove avventure musicali, open your mind , la solita minestra alla lunga stufa... poi passami la battuta e la franchezza sentir sempre testi negativi da olocausto imminente e da strizza maroni ti porta in un loop di sicuro non positivo... David Lee Roth cantando e magnando pane e gnocca tutti i gg. e' ancora li a 60 anni su un palco :tru lascia stare Kerry King :D , trova una band con una brava e bella cantante e vedrai che ti tornera' il sorriso... i momenti di vuoto di motivazioni son ciclici ma io non ho mai mollato, ne sto' attraversando anch'io ora uno simile dovuto allo scioglimento della mia band ma essendoci gia' passato so' gia' che e' solo questione di tempo e poi riprendero' il cammino, per me' il suonare significa vita, stare bene, adrenalina positiva...ora in un momento di inattivita' mi prendo una buona edrum e mi suono e registro cio' che mi piace e mi passa per la testa, al momento mi sta' bene cosi', suono quando ne ho voglia senza stare ad ascoltare le necessita' ed i tempi altrui, poi quando ne risentiro' la necessita' mi cerchero' di nuovo una band... non c'e' come riassaporare la propria liberta' di espressione, di scelta sul da farsi e soprattutto di rispetto dei propri tempi e gusti personali, una volta che avrai recuperato questi aspetti vedrai che considererai le cose da un'altro angolo ed avrai la lucidita' necessaria per fare le scelte piu' giuste per te'...ora e' inutile continuare a fare una cosa che non ti da' piu' stimoli, e' ora di cambiare strada :tru

La batteria una volta che ce l'hai dentro, è dentro. Torna sempre.

...parole sante !!!!!!!!!!!!!!!!! questa e' l'11esima tavola dei comandamenti del batterista :tru
Ultima modifica di HAPPYBEAR il mar mar 06, 2018 10:07 pm, modificato 4 volte in totale.
Tamburo Studio black satin 2005 (acero/betulla) 22-12-13-16-14x5 - Roadster Sunset natural honey (betulla) - 22-10-12-14-14x5,5 - Turkish Moderate 14 hi-hat - - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 in vendita - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - doppio pedale Pearl eliminator - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 in vendita - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 873
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda themucco il mar mar 06, 2018 9:54 pm

Sono quasi 10 anni che non suono la mia MMX...col cazzo che la vendo, prima o poi mi ricapiterà di usarla e alla peggio tra 10 anni la useranno le mie figlie!
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16287
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda vit vit il mar mar 06, 2018 10:15 pm

Ma che è successo?non avevi ripreso a suonare live da poco?
Io vado controcorrente:hai una bella batteria ma sei tu che suoni:lasciarla inusata è uno spreco di denaro posto occupato e filosofia.Quandoavraivoglia di ri-suonare lo farai con qualsiasi strumento magari con spirito rinnovato senza guardare indietro.
Io pure mi pento di qualche vendita,ma le alternative sono tante su cui ripiegare con gioia.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4847
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda nikman il mar mar 06, 2018 11:57 pm

Non è importante se vendere la batteria o no, alla fine il mondo è stracolmo di belle batterie fatte bene e che suonano divinamente, magari non sarà vintage, avrà misure più standard ma sticazzi...
il problema è la mancanza di entusiasmo, capita a tutti, cambia genere, cambia musicisti e trova nuovi stimoli...
se hai la possibilità di far serate, prove ecc non fermarti adesso, poi potrebbe andarti peggio...
io, ad esempio, pagherei per avere tali possibilità ma ormai sono rassegnato al fatto di dover suonare in casa e basta, purtroppo col lavoro che ho mi è davvero impossibile far serate, anche solo provare con un gruppo.
Coi turni in fabbrica 6-14 o 14-22 dal lunedì al venerdì col sabato come straordinario da fare per non avere gli occhi addosso dei capi non c'è il tempo materiale...
senza contare i cambi turno, comunicati magari il gg prima non ci si riesce ad organizzare mai... questo pesa molto anche perché la voglia e le richieste ci sono ma che dire, è così, inutile lagnarsi.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda ReMindHer73 il mer mar 07, 2018 1:52 am

Mi accodo a tutti quanti concordando più o meno con tutti...e non entro minimamente nel merito della questione vendere o meno...non voglio fare i conti in tasca a nessuno ma penso quella sia soltanto una conseguenza della decisione principale...cosa vuoi realmente fare ora.
Non parliamo di rimpianti o rimorsi quelli fanno parte della vita ma spesso e volentieri vediamo come rimpianto qualcosa che nel momento in cui è successo era la scelta giusta anche perchè poi...di scelta stiamo parlando mentre un rimpianto di solito nasce da una NON scelta.
Mi limiterò soltanto a dirti la mia di esperienza.
Ho iniziato a suonare...pardon a sbatacchiare sui tamburi molto piccolo...fra i 9 ed i 10 anni e come moltissimi essendo nato e cresciuto in Italia ovviamente le primissime cose che ho iniziato ad ascoltare e suonare provenivano dalla musica italiana...poi verso i miei 13/14 anni ho scoperto un paio di dischi e cassette di mio zio...Led Zeppelin Genesis Weather Report...e da li sono partito per la mia personale scoperta della storia del rock/hard rock anni 70 innamorandomi follemente soprattutto del vecchio classico progressive...Genesis Yes King Crimson...poi un mese prima di fare 18 anni ho avuto un bruttissimo incidente in cui mi sono letteralmente rotto in 2 tibia e perone della gamba sinistra (insomma avevo praticamente una seconda caviglia)...e tutti i dottori mi dicevano che non avrei potuto riprendere a suonare la batteria od almeno non avrei dovuto utilizzare quella gamba per farlo...all'epoca a Roma se volevi suonare dal vivo dovevi fare metal oppure metal ed è in quel periodo con il mio gruppo dell'epoca che ho iniziato a suonare scoprire ed amare il metal ed a suonare la doppia cassa...tra vari cambi di band e gli ultimi 20 anni passati in una collaborazione quasi perenne con un carissimo amico chitarrista con cui abbiamo avuto diversi gruppi ed abbiamo composto vari brani...molti suoi da me arrangiati ed alcuni anche miei...nei primi mesi del 2015 il nostro ultimo progetto si è schiantato contro l'inerzia di alcuni membri del gruppo che si ritenevano trppo "vecchi" per andare in studio a registrare i brani per poi portarli dal vivo eccetera ed anche il mio storico compagno di viaggio ha deciso di mollare...ormai passati i 40 sposato con un figlio in arrivo...ed io nel frattempo ho cambiato lavoro e non ho avuto occasione di suonare negli ultimi 3 anni...arrivato a quest'età non sono più disposto a suonare tanto per farlo ma voglòio un progetto in cui credere che duri un anno o fino alla fine dei miei giorni batteristici...adesso è un'anno che mi sono trasferito a Seoul per lavoro e fra qualche giorno mi comprerò una bella td50 della Roland per ricominciare a suonare e ritrovare la forma ormai persa dopo 3 anni di inattività e chissà...se mai troverò anche un gruppo con cui divertirmi e suonare molto volentieri...
Quindi morale della favola...concordo con tutti sul fatto che un musicista e mi permetto di aggiungere ancora di più un batterista lo rimane per sempre ma non ti fare troppi problemi legati al singolo attimo...perchè se è vero che si rimane batteristi per sempre è anche vero che la vita è qualcosa di unico ed unitario e si rimane batteristi er sempre all'interno della propria vita quindi mi sento di dirti solo una cosa...pensaci davvero bene perchè non c'è niente di peggio del fare una scelta sbagliata ma poi una volta presa la tua decisione ed na volta certo che sia la tua decisione giusta "in questo momento della tua vita" allora perseguila...che sia vendere la batteria o meno...fallo non farti problemi che non esistono perchè ogni persona coerente rimarrà sempre se stessa...si cresce si matura si cambiano pensieri e gusti ma si rimane se stessi e nel nostro caso batteristi e chissà...un domani potrebbe piacerti il nuovo batterista che arai diventato...ma non dire mai "io con la musica ho chiuso"...non devi per forza avere un gruppo per rimanere un musicista...non devi per forza fare dischi live o guadagnare dalla musica per essere un musicista...mantenere un buon rapporto con il proprio essere musicista fa bene anche nella vita di tutti i giorni...non saprei spiegarti il perchè senza scriverci sopra un trattato in bilico fra psicologia sociologia ed altre minchiate varie ma essere musicisti permette di avere un modo maggiormente libero aperto ed inventivo di pensare anche nella vita di tutti i giorni e poi avere una passione e coltivarla non è da tutti non perderla ;)
...the gentle art of making enemies...
https://myspace.com/ReMindHer73
Avatar utente
ReMindHer73
battipentole
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mer gen 03, 2018 7:04 am
Località: Roma

Messaggioda matteo t il mer mar 07, 2018 7:48 am

themucco ha scritto:Sono quasi 10 anni che non suono la mia MMX...col cazzo che la vendo, prima o poi mi ricapiterà di usarla e alla peggio tra 10 anni la useranno le mie figlie!


Cazzarola la usai io per il I video dell’xdrummer, nel 2008 mi pare!! Suonava di brutto!!
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12442
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda renton il mer mar 07, 2018 2:46 pm

Grazie a tutti ragazzi innanzitutto per aver letto e risposto al mio "sfogo".
La batteria non la venderei per motivi economici, certo un po' di soldini in più non farebbero così male ma per fortuna non sto a pezzi da quel punto di vista, la verità è che neanche io so il reale motivo...
C'è chi di voi mi ha consigliato di cambiare band/sonorità/vedute della musica, e ha perfettamente ragione, il fatto è che io negli anni ho suonato davvero di tutto, tenendomi sempre i GW come gruppo principale, un periodo in cui non lavoravo avevo 6 band, in cui facevo tutti generi diversi (dal garage, all'ambient/psych/folk, all'hard rock e qualcosa alla deftones)...probabilmente col tempo ho avuto l'effetto saturazione, ossia ho suonato troppo, tutto e dovunque e questa cosa mi ha destabilizzato.
Non credo sia un periodo o una fase...io mi sono dato del tempo, è più di un anno che penso a questa cosa (senza dirlo a nessuno), e ho aspettato i primi live per vedere le reazioni che avevo...e nulla raga, mi pesava suonare, mi pesava stare sul palco, e non vedevo l'ora di finire...
Da qui ho capito che qualcosa non andava.
Non è una questione di band e/o di componenti, noi 3 siamo come fratelli, loro mi hanno cresciuto musicalmente quindi gli devo tutto, è una questione generale, non mi esalta più suonare, punto.
Per ora la mia Slingerland sta con me, magari la venderò più in la con calma (se la vendo solo a MatteoT), due botte ogni tanto torno a darcele, chissà.
Ultima modifica di renton il ven mar 09, 2018 4:10 pm, modificato 1 volta in totale.
non siamo nessuno.
Avatar utente
renton
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1827
Iscritto il: ven ago 29, 2008 3:03 pm
Località: Frosinone

Messaggioda Whatstheweatherliketoday il mer mar 07, 2018 2:53 pm

rent capisco il ragionamente che sento anche un po avvicinarsi a come la sto vivendo. ti sostengo in tutto, e ricordati che la batteria non è una figa, la molli e la riprendi quando vuoi senza portarle neanche i fiori (scusate la volgarità)

un abbraccio
Avatar utente
Whatstheweatherliketoday
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5175
Iscritto il: dom giu 26, 2011 10:18 am
Località: rovereto di novi di modena

Messaggioda themucco il mer mar 07, 2018 9:13 pm

matteo t ha scritto:
themucco ha scritto:Sono quasi 10 anni che non suono la mia MMX...col cazzo che la vendo, prima o poi mi ricapiterà di usarla e alla peggio tra 10 anni la useranno le mie figlie!


Cazzarola la usai io per il I video dell’xdrummer, nel 2008 mi pare!! Suonava di brutto!!


Capisci perché me la tengo! :wink: :tru
Pearl MMX Black Mist,Tama silvestar metro jam,hardware pearl,tama,yamaha,tamburo - Ufip Class,Rough,Bionic,Ritmo & Sabian HH,AA & Meinl Classic & Turkish Classic Cymbals
Membro della Somma Alleanza della Sweet Old Pheega "Batterista non pipparolo", Senatore de labatteria.it https://www.facebook.com/DreamHuntersItalianBand
https://www.facebook.com/scarlettheband https://www.facebook.com/BalloAngelico
Avatar utente
themucco
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16287
Iscritto il: lun lug 19, 2004 4:33 pm
Località: Firenze, Senatore

Messaggioda HAPPYBEAR il mer mar 07, 2018 9:24 pm

A me' e' successa la stessa identica cosa subito dopo aver speso tutto a livello di impegno/studio dello strumento per circa due anni e mezzo (avevo 20 anni), full immersion, alla fine ero stravolto e svuotato, ho dovuto mollare per un po' e riprendermi, sono facciate che si prendono quando ci si butta dentro perdendo di vista le proprie esigenze personali, sono esperienze cmq che arricchiscono e che servono poi a dare il giusto valore alle cose e si impara a fare le cose con i tempi giusti ed al momento giusto.

...fai bene a fermarti/staccare, devi ritrovare il tuo giusto equilibrio per poi ritornare a riassaporare quello che fai, musica compresa.

E' come uno che arriva a fumare due pacchetti di sigarette al giorno, alla lunga si sta male, non senti piu' il gusto del cibo e della stessa sigaretta, alla fine smetti perche' ti rendi conto che ti stai facendo del male (nausea), poi stai meglio e se anche dovessi decidere di ritornare a fumare quelle poche sigarette te le gusti... oppure smetti definitivamente ma senza rimpianti.

...l'importante e' non arrivare al punto di non ritorno in cui quello che hai fatto ti ha talmente nauseato che al sol pensiero anche dopo diverso tempo ti riviene il rigetto, io sto' attraversando proprio questo periodo dopo tre anni di band su band, sono arrivato a suonare con due band distinte blues e jazz dopo che la mia si e' sfasciata, poi provini con altre band ma facendo un lavoro che tiene impegnato 13 ore al gg. alla fine sono arrivato talmente lesso che ora il sol pensiero di uscire ed andare in sala prove mi da' fastidio cosi' come il dover studiare un pezzo solo perche' e' in scaletta (solo per far piacere a qualcuno) ma di cui in realta' non me ne frega una cippa... ma non mollo, ho deciso come dicevo di darmi una calmata, recuperare i miei tempi e di suonare/registrare in casa con una edrum cio' che veramente mi interessa (stufo anche dei mille compromessi che comporta il fatto di stare in una band), in attesa senza aver fretta, in modo del tutto naturale, che mi rivenga la voglia di tornare a suonare con una band senza menate e senza perseguire chissa' quali ed improbabili traguardi, godendomi il momento in totale rilassatezza.

Ho conosciuto , tanto per fare un'esempio, un ragazzo quando ero sbarbato ed andavo ancora alle superiori, che studiava con il maestro Lucchini, batteria in casa, davvero bravo, suonava a meraviglia i pezzi dei TOTO con una tecnica invidiabile, ebbene pur essendo bravo e portato ad un certo punto ha mollato tutto... un'altro che frequentava la mia stessa scuola di musica e che avevo perso di vista, me lo ritrovo un gg. in televisione al festivalbar sul palco dietro i tamburi della band di RAF, lo ritrovo dopo anni in un ristorante, gli faccio i complimenti, gli rammento il festivalbar e la sua performance e lui candidamente mi dice "ho mollato tutto, non suono piu' perche' schifato dall'ambiente..."... il fermarsi temporaneamente o il mollare di colpo tutto capita a tutti e per le piu' svariate ragioni (lavoro, famiglia, gnocca, frustrazione personale, infortuni ecc. ecc.).

Il bello e' che noi hobbysti ci possiamo permettere di fermarci o di smettere in qualsiasi momento... pensa invece al dramma di chi lo fa' di professione e ad un certo punto si ritrova in una situazione di frustrazione simile, li si che son capperi amari !!!
Tamburo Studio black satin 2005 (acero/betulla) 22-12-13-16-14x5 - Roadster Sunset natural honey (betulla) - 22-10-12-14-14x5,5 - Turkish Moderate 14 hi-hat - - Stagg SH crash 16-18 - Sonor Armoni rock ride 20 - Paiste 502 Bronze ride 20 - Paiste 2000 ride 20 in vendita - sd Mapex maple custom 14x8 - Pearl forum 14x5,5 (2) - Tama Superstar EFX (betulla/tiglio) 14x5/14x6,5 - Xdrum steel 14x4 - doppio pedale Pearl eliminator - pedali singoli: Dixon pp915 - Tamburo octopus - Sonor sp273 in vendita - hardware Sonor/Tamburo/Roadster - pelli Remo - bacchette Agner 5a Europe holz - Mr. Drum 5a - Drum Art Groovy 5b - Stagg sm5a - Stagg oak 5a - Techra x-carb 5a - audio recording system Zoom h1 - audio/video Zoom q2hn.
Avatar utente
HAPPYBEAR
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 873
Iscritto il: dom apr 09, 2017 3:06 pm

Messaggioda Lisander il gio mar 08, 2018 1:53 am

Hai detto bene: fortuna che se lo si fa per hobby, resta la passione senza per forza essere costretti.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"3+Wind = connessione lenta"
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3382
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda matteo t il gio mar 08, 2018 7:23 am

Si di batterie ce ne sono tante ragazzi.... moltissima offerta e spesso si fanno affaroni.
Ma io quando dicevo di non venderla (anche perchè l’amico Renton non ne sa nemmeno lui il motivo) la motivazione esula il semplice strumento. Esula la rarità e l’introvabilità. Almeno per me uno strumento che mi accompagna da 20 anni non è solo un ammasso di metallo, legno etc... lo so che sono sentimentale con gli oggetti, ma io la vedo così. Tutto l’amore che lui ha riversato su quella Slingerland, tutti gli anni che l’ha suonata, tutto il sudore per cercarla, trovarla e prenderla (chi ama il vintage sa quanto sia lungo questo processo, non si tratta di andare una volta al di su mercatino e via, ma spesso si parte dai cataloghi per saperne di più, erudirsi, e iniziare la ricerca un pó più consapevoli di prima) contano qualcosa.
Poi ci sono quelli che comprano e rivendono dopo 2 settimane, ma non credo che il Nostro sia così.
Scusatemi ma io sono un romantico della batteria :-D
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12442
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda maver il gio mar 08, 2018 10:12 am

concordo con matteot.....
esattamete 39 anni fa' finalmente avevo la mia batteria fatta con tanto sudore...pezzo per pezzo.... e con tanto affetto.
la vendetti per lo stesso motivo di renton....pensando che anche la batteria doveva "andare" perche' credevo che fosse meglio togliere tutto.
oggi ancora la rimpiango.
questa cosa mi ha segnato a vita.... ora qualsiasi cosa che ho e a cui sono affezzionato.... la tengo!
e poi....che dire....tornai a suonare dopo una decina d'anni....la fase fini'. (le fasi ....sono state piu' di 1 :) :) ).
purtroppo certe cose le si campiscono solo quando le abbiamo passate...... e non sono solo e semplici oggetti....
maver
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 390
Iscritto il: sab mag 02, 2015 11:30 am
Località: Prato

Messaggioda piero87 il gio mar 08, 2018 12:33 pm

Al di la del vendere la batteria comunque ti capisco. ora che c penso è successo a me col calcio 12 anni fa. Ero stanco,poco incentivato da me stesso.. ho mollato tutto ed è normale e non cè da preoccuparsi,si ci sta, sei striste,spiazzato,malinconico e disorientato perche nn capisci che cosa accada ne PERCHÉ ma capita

Trova il tuo benessere senza problemi.fai quello che ti piace,cerca altri hobby,prenditi tempo e magari chissà.. come diceva quella canzone :?

"Certi amori non finiscono ,fanno.giri immensi e poi ritornano"

P.s e se non tornano l'importante tu ne abbia bei ricordi.
PICCIONES RAMONES TRIBUTE BAND
https://www.facebook.com/lospicciones/
Avatar utente
piero87
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 831
Iscritto il: mer nov 21, 2012 2:09 pm
Località: bologna
facebook: https://www.facebook.com/lospicciones/

Messaggioda Fabrizio5778 il gio mar 08, 2018 3:10 pm

Ciao a tutti!

renton, quanto ti capisco!!! Per motivi diversi anche io stavo prendendo la decisione di mollare tutto, vendere acustica e anche elettronica e dedicarmi ad altro... qualsiasi altra cosa diversa dalla musica... La mia decisione, covata mesi era di rifiuto totale, un rifiuto derivato da anni di studio, prove con gruppi che puntualmente scoppiavano dopo qualche mese, senza nemmeno salire sul palco!!! Gente che ti rallentava, perchè non aveva voglia di studiare, mentre tu, FIERO DEL TUO ESSERE UNA PIPPA COR SUGO, andavi avanti, volevi migliorare, spingevi, promuovevi, proponevi... poi, a luglio 2017, l'ennesimo gruppo da me fondato (tributo Pink Floyd) dopo qualche mese di prove scoppia, da li avevo deciso di mollare tutto (pensa, avevo pure preso i biglietti per la mostra dei pink floyd a londra... quanto me rodeva andarci!!!)!
Adesso siamo a marzo 2018, in questi mesi ho continuato solo per ME, ho continuato a studiare, senza cercare gruppi... Ho ritrovato lo stimolo, la voglia e ho ricominciato a guardare i pink floyd come guardo la donna più figa dell'universo...
Renton, fortunatamente, questa fase a me è durata solo qualche mese, ora addirittura con il chitarrista e il bassista del vecchio gruppo stiamo ripartendo con nuovi elementi.
Per cui, nel mio piccolo, mi accodo a chi ti dice di non vendere... distraiti, fai altro, ma lascia la batteria dov'è... tanto prima o poi la fiammella si riaccende :)
un abbraccio!
Fabrizio5778
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 220
Iscritto il: gio dic 23, 2010 12:16 pm

Messaggioda matteo t il gio mar 08, 2018 4:06 pm

BRAVO FABRIZIO CAZZO!!
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12442
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda renton il ven mar 09, 2018 4:08 pm

HAPPYBEAR ha scritto:A me' e' successa la stessa identica cosa subito dopo aver speso tutto a livello di impegno/studio dello strumento per circa due anni e mezzo (avevo 20 anni), full immersion, alla fine ero stravolto e svuotato, ho dovuto mollare per un po' e riprendermi, sono facciate che si prendono quando ci si butta dentro perdendo di vista le proprie esigenze personali, sono esperienze cmq che arricchiscono e che servono poi a dare il giusto valore alle cose e si impara a fare le cose con i tempi giusti ed al momento giusto.

...fai bene a fermarti/staccare, devi ritrovare il tuo giusto equilibrio per poi ritornare a riassaporare quello che fai, musica compresa.

E' come uno che arriva a fumare due pacchetti di sigarette al giorno, alla lunga si sta male, non senti piu' il gusto del cibo e della stessa sigaretta, alla fine smetti perche' ti rendi conto che ti stai facendo del male (nausea), poi stai meglio e se anche dovessi decidere di ritornare a fumare quelle poche sigarette te le gusti... oppure smetti definitivamente ma senza rimpianti.

...l'importante e' non arrivare al punto di non ritorno in cui quello che hai fatto ti ha talmente nauseato che al sol pensiero anche dopo diverso tempo ti riviene il rigetto, io sto' attraversando proprio questo periodo dopo tre anni di band su band, sono arrivato a suonare con due band distinte blues e jazz dopo che la mia si e' sfasciata, poi provini con altre band ma facendo un lavoro che tiene impegnato 13 ore al gg. alla fine sono arrivato talmente lesso che ora il sol pensiero di uscire ed andare in sala prove mi da' fastidio cosi' come il dover studiare un pezzo solo perche' e' in scaletta (solo per far piacere a qualcuno) ma di cui in realta' non me ne frega una cippa... ma non mollo, ho deciso come dicevo di darmi una calmata, recuperare i miei tempi e di suonare/registrare in casa con una edrum cio' che veramente mi interessa (stufo anche dei mille compromessi che comporta il fatto di stare in una band), in attesa senza aver fretta, in modo del tutto naturale, che mi rivenga la voglia di tornare a suonare con una band senza menate e senza perseguire chissa' quali ed improbabili traguardi, godendomi il momento in totale rilassatezza.

Ho conosciuto , tanto per fare un'esempio, un ragazzo quando ero sbarbato ed andavo ancora alle superiori, che studiava con il maestro Lucchini, batteria in casa, davvero bravo, suonava a meraviglia i pezzi dei TOTO con una tecnica invidiabile, ebbene pur essendo bravo e portato ad un certo punto ha mollato tutto... un'altro che frequentava la mia stessa scuola di musica e che avevo perso di vista, me lo ritrovo un gg. in televisione al festivalbar sul palco dietro i tamburi della band di RAF, lo ritrovo dopo anni in un ristorante, gli faccio i complimenti, gli rammento il festivalbar e la sua performance e lui candidamente mi dice "ho mollato tutto, non suono piu' perche' schifato dall'ambiente..."... il fermarsi temporaneamente o il mollare di colpo tutto capita a tutti e per le piu' svariate ragioni (lavoro, famiglia, gnocca, frustrazione personale, infortuni ecc. ecc.).

Il bello e' che noi hobbysti ci possiamo permettere di fermarci o di smettere in qualsiasi momento... pensa invece al dramma di chi lo fa' di professione e ad un certo punto si ritrova in una situazione di frustrazione simile, li si che son capperi amari !!!


Happy...hai centrato tutto, è proprio così.
Ho riprovato oggi un'emozione a livello musicale ascoltando un nuovo brano degli Stone Temple Pilots, mi ha messo su una "strana" carica che non provavo da tempo.
Ma comunque, il fatto che stasera ho le prove e la settimana prossima ho 3 date di fila mi fa venire l'ansia.
Completamente senza più quell'adrenalina che bisogna avere in queste occasioni...fatto sta che porteremo a casa la pagnotta come sempre! ;)
non siamo nessuno.
Avatar utente
renton
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1827
Iscritto il: ven ago 29, 2008 3:03 pm
Località: Frosinone

Messaggioda potter il ven mar 09, 2018 7:07 pm

Renton, fai quello che ti senti e lasciatelo scivolare addosso; sono periodi, avuti in passato e anche adesso non stò suonando ... invece che vendere però continuo a comprare batterie e piatti !!! :lol: ... perchè sò che prima di crepare fotterò di nuovo il diavolo e mi siederò ancora dietro alle pelli. :tru
Buona fortuna ragazzo. :)
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16450
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer

Messaggioda matteo t il sab mar 10, 2018 11:52 am

Beato te Amico mio che hai tutte queste date... è una benedizione per alcuni, e un problema per altri... comunque supererai anche questa dai!
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12442
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda ReMindHer73 il mar mar 13, 2018 11:09 am

potter ha scritto:Renton, fai quello che ti senti e lasciatelo scivolare addosso; sono periodi, avuti in passato e anche adesso non stò suonando ... invece che vendere però continuo a comprare batterie e piatti !!! :lol: ... perchè sò che prima di crepare fotterò di nuovo il diavolo e mi siederò ancora dietro alle pelli. :tru
Buona fortuna ragazzo. :)

Potter che dire al di la di tutte le chiacchiere giustissime personali e condivisibilissime che sono state fatte sulle esperienze personali che hanno portato a smettere o quantomeno ad allontanarsi dalla batteria per periodi più o meno lunghi questo tuo post penso trasudi sintesi cruda di una fo....issima verità che solo noi batteristi credo possiamo capire fino in fondo...a proposito ma ultimamente non ci eravamo scambiati alcuni post sul riprendere a suonare? Guarda che se tutto va bene in settimana vado a comprare la td50 per ricominciare...ti aspetto sai :tru
...the gentle art of making enemies...
https://myspace.com/ReMindHer73
Avatar utente
ReMindHer73
battipentole
 
Messaggi: 49
Iscritto il: mer gen 03, 2018 7:04 am
Località: Roma

Messaggioda potter il mar mar 13, 2018 1:12 pm

Infatti ... stò organizzandomi ma ancora non ho ricominciato ... :cry: ... anche se conto di farlo presto. Spero. :)
... io invece ho aggiunto alla lista una Pearl Vision Artisan e una Superstar Birch HyperDrive ... :o :wink:
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16450
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer

Messaggioda nikman il mar mar 13, 2018 5:03 pm

io invece ho aggiunto alla lista una Pearl Vision Artisan


Potter ma non hai, o hai avuto?, una Pearl di tal modello??

Certo è che con tutti gli strumenti meravigliosi che possiedi desiderare una Vision, vuol dire che merita davvero...

Giusto? mi stai forse consigliando di prenderne una?? :tru
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda potter il mar mar 13, 2018 6:33 pm

Cavolo, hai buona memoria ... :wink:
Si, credo di essere stato uno dei primi ad avere la Vision, mi ricordo che la presi all'emporio appena uscita, arrivata da 5 minuti in negozio [ era proprio la primissima serie VLX in betulla e tiglio ] vista e presa. Suonava davvero bene, l'avevo poi venduta ad un mio amico batterista. Il mese passato ho trovato in zona una Artisan ALL BIRCH ... ultima serie, poi hanno smesso di farle, usata a buon prezzo e l'ho presa perchè mi piaceva la configurazione 22-10-12-16 ... suonano benone. Te la consiglio? Ragiona: In Pearl nel 2008 hanno tolto da catalogo la Session Birch e Maple e apparve la Vision. In pratica nata sopra quei fusti, costando la metà. Nel 2014 hanno smesso di farla ed è riapparsa la Session Classic Birch con l'aggiunta di Kapur. 1+1 fa 2 --- Te la consiglio SI !!!! :tru
La Superstar invece è stato un'affare, la cercavo bianca - birch - meccaniche nickel - hyper - ultima serie, adesso non la fanno più, fanno la maple. .... e l'ho trovata da Ringo a buon prezzo ... presa anch'essa!!! Poi ci farò una recensione, perchè è stupenda cazzo!!!! :tru
Scusate l'OT - spero che serva a Renton per farlo desistere a smettere ... :wink:
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16450
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Tutto il resto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: daitarnxxx e 3 ospiti

cron