labatteria.it • Leggi argomento - Aiutino accordatura veloce prima dei live...


Aiutino accordatura veloce prima dei live...

La sezione per discutere sul nostro strumento.

Messaggioda FABIANSKI il sab feb 10, 2018 11:41 am

Ciao ragazzi, quasi sicuramente mi capiterà di dover lavorare su accordatura e sordinatura in tempi risicati.
Premetto , io sono fiero appartenente alla "moda vecchia" , ovvero "chiavetta-bacchetta-orecchio-pazienza". Purtroppo qui non ne avrò piena possibilità.
In passato ho avuto una bruttissima esperienza con il DrumDial, comprato e venduto dopo una settimana. Oggetti di quella tipologia basta.
Nel frattempo però mi ha incuriosito il nuovo Tune Bot Gig che la casa madre definisce più semplice e veloce. Non è una spesa folle , sono 80€ + spedizione che però non vorrei buttare. Sono totalmente estraneo a questi aggeggi. Qualcuno lo possiede o lo ha provato?
Grazie anticipatamente.
Ultima modifica di FABIANSKI il mar feb 13, 2018 6:09 pm, modificato 1 volta in totale.
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda nikman il sab feb 10, 2018 11:55 am

non conosco il tunebot, mai visto né usato ma fossi in te andrei di moongel o oring.
Acquista un bel po'di moongel e vai tranquillo, se ti chiedono di sordinare in due secondi hai risolto!
Oltre a questo munisciti di almeno un paio di cuscini e/o coperte da utilizzare dentro la cassa.
Spesso i fonici richiedono di sordinare o smorzare il volume della cassa soprattutto nei locali.
io suono in ciabatte
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2235
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda Bigplayer il sab feb 10, 2018 12:56 pm

secondo me con il tune bot ti incasini di più la vita che con il Drum Dial, almeno finchè non ci prendi la mano, cmq resto scettico su questi metodi scientifici... meglio 2 chiavette e orecchio.... ultimamente sto provando la chiavetta dinamometrica della Evans e non mi trovo male, almeno per portare i tiranti alla stessa tensione... poi la rifinitura va fatta ad orecchio ovviamente e del moongel a portata di mano... se proprio bisogna :D
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 536
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda FABIANSKI il sab feb 10, 2018 12:59 pm

Ho anch'io la Evans Torque key , l'ho usata 2 volte. Questo Tune-Bot lo divulgano come vera rivoluzione. Dai video sembra precisissimo rilevando le frequenze presso ogni tirante...
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda matteo t il sab feb 10, 2018 6:00 pm

non comprare moongel etc, costano una sassata.

- negozi dei cinesi, decorazioni per finestre----1euro, come e meglio del moongel et similiae
- nastro GAFF TAPE, detta gaffa, (non il nastro americano), economico e per tutti gli usi.

Poi per accordare velocemente vai di chiavina e orecchio, ogni ambiente è diverso e necessiterà DELL'ORECCHIO per giudicare.
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12463
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda Lisander il sab feb 10, 2018 9:03 pm

il solito fazzolettino di carta piegato a metà e fissato con il nastro da carrozziere non mi ha mai tradito e sul timpano da 16 ne usavo due, come sul rullante se dovevo stopparlo un poco di più. Sulla cassa avevo il muffle ring della Remo e bastava così, al massimo un rettangolo di gommapiuma spessa tra le due pelli inserito dal foro come mettere il bucato in lavatrice.

Quanto all'accordatura "scientifica" sono un poco scettico anche io, non tanto sulla teoria (sensata) quanto sulla pratica: se cambi spesso ambiente dovrai smanettare comunque parecchio e credo sia difficile fare una tabella con le giuste tensioni in base a volume del locale o acustica dell'anfiteatro e simili...
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda FABIANSKI il sab feb 10, 2018 9:33 pm

Il sordinare è il meno. Ho due confezioni di Slapklatz che ho sempre usato e come in foto con quelli ho sempre risolto. La mia necessità sta nel caso abbia bisogno di accordare velocemente senza perdere troppo tempo.
Ho due progetti molto differenti. Incastrerò entrambi usando lo stesso set per ragioni di spazio e tempo , ma accordature diverse. Uno è post-metal, l'altro soundtracks ambient e drone. Famiglie totalmente diverse dal punto di vista del tuning
Allegati
20180113_123048-01-01-2656x1494.jpeg
20180113_123048-01-01-2656x1494.jpeg (498.66 KiB) Osservato 1900 volte
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda renton il mar feb 13, 2018 2:53 pm

FABIANSKI ha scritto:Ho due progetti molto differenti. Incastrerò entrambi usando lo stesso set per ragioni di spazio e tempo , ma accordature diverse. Uno è post-metal, l'altro soundtracks ambient e drone. Famiglie totalmente diverse dal punto di vista del tuning


fammi sentire qualcosa :P :P :P
non siamo nessuno.
Avatar utente
renton
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1834
Iscritto il: ven ago 29, 2008 3:03 pm
Località: Frosinone

Messaggioda FABIANSKI il mar feb 13, 2018 5:58 pm

Allora. Questo è il progetto ambient/soundtrack dove più che altro uso mallets, rods , archetto per violoncello con cui suono i piatti e dei mollofoni effettati con pedali per chitarra (Sono sulla destra del palco...) Seguirà lavoro su disco.
Mentre per quanto riguarda la mia band stanno mixando ora il nosto primo live demo a cui seguirà il primo full length. Tutte cose che divulgherò molto volentieri!
https://youtu.be/y6xNhk1XZZ4
https://youtu.be/2BwoMGSl9wI
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda tony24 il mar feb 20, 2018 7:31 pm

[quote="Lisander"]. Sulla cassa avevo il muffle ring della Remo e bastava così....

ciao, nel'ultimo live sono andato in crisi nel sound check per delle fastidiose risonanze causata dalla battente della grancassa, devo anche dire che hanno usato un BETA 91A shure che si posiziona appoggiato all'interno della cassa, adesso pensavo di acquistare la maffle rings della remo, potrebbe essere la giusta soluzione per me? consigli? io ho una Grancassa Tamburo Fusion in acero da 20
buona serata a tutti
Avatar utente
tony24
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 81
Iscritto il: mar nov 08, 2005 12:14 pm
Località: torino

Messaggioda edmondo il mar feb 20, 2018 8:24 pm

Forse il problema è proprio ciò che cattura il microfono: un minimo di cuscino dentro ci vuole. E con Emad Trasparente risolvi il problema. Non prendere il Muffle perchè snatura troppo il timbro. (mio parere)

1) https://www.google.it/search?dcr=0&sour ... 8MueyHf1-w

2) https://www.amazon.it/dp/B0002D0DVQ/ref ... w=g&hvqmt= (magari gli fai toccare la pelle RISONANTE che magari innesca ......) ma è fatto per aderire alla battente (è già provvisto di velcro per aderire al fondo cassa e toccare l'interno della battente. Magari fai toccare con il filo jack del microfono interno in uscita il foro risonante così eviti che vibri troppo quest'uiltima.
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13795
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda tony24 il mar feb 20, 2018 10:04 pm

Grazie per i suggerimenti, il cuscino evans è proprio quello che utilizzo adesso....ma devo dire che non mi ha mai convinto (troppo piccolo di dimensioni), volevo provare il muffle ma se mi dici che snatura troppo il suono mi fido, mi sà che torno alla vecchia coperta arrotolata e nastrata :-)
Avatar utente
tony24
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 81
Iscritto il: mar nov 08, 2005 12:14 pm
Località: torino

Messaggioda edmondo il mer feb 21, 2018 2:34 pm

:D :) Non te lo volevo dire. . .sennò qui mi linciano. . .
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13795
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda matteo t il mer feb 21, 2018 7:04 pm

Non mettete coperte, cuscini del letto etc nella cassa.
Vi mangiate volume ed una quantità di frequenze assurda...
Segui il consiglio del grande ED.

Basta stoppare un pó la battente e avere come pelle risonante una pelle con un ring interno. No muffle, no coperte della nonna...
Io da quando anni fa scoprii come è bella una cassa vuota (non per forza in bonham style, con le striscine si feltro ndr) mi si è aperto un mondo. Anche solo con emad e una pw3 suede reso. Al massimo il cuscino evans appoggiato alla pelle, che si muove con essa.
Doppio del volume, doppio delle frequenze. Ad esempio c’ho una 18x14 ora che pare gonfia come una mongolfiera.
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12463
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda tony24 il mer feb 21, 2018 7:37 pm

ciao Matteo,
....mmmmhh...non ho ancora effettivamente provato a mettere un ring interno sulla risonante ....un ring della remo costa 25/30 euro, quasi quasi ci provo...
Avatar utente
tony24
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 81
Iscritto il: mar nov 08, 2005 12:14 pm
Località: torino

Messaggioda vit vit il mer feb 21, 2018 8:08 pm

UtilIźo anche io la cassa vuota(una 18x14 e una 22x14 entrambe autocostruite)non forata eccetto dei piccoli fori di sfiato.
Per la 22 con cui faccio una specie di rock/metal per frenare un Po la battente metto uno straccetto(o spugna o gommapiuma) incastrato fra pelle e pedale.
È un soluzione pratica e duttile che vedi solo tu,e che puoi manipolare (aggiungere,premere,diminuire)direttamente insieme al fonico che ti ascolta.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4859
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda matteo t il gio feb 22, 2018 6:45 am

tony24 ha scritto:ciao Matteo,
....mmmmhh...non ho ancora effettivamente provato a mettere un ring interno sulla risonante ....un ring della remo costa 25/30 euro, quasi quasi ci provo...


No quello è il muffle!!
Io dicevo una pelle che ha già la sua stoppatura lieve, tipo pw3 suede, etc...se metti una ambassador devi peró fermarla fato che vibrerebbe libera, quindi o fon un altro eq pad che chiappa quel lato li, o altra cosa
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12463
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda FABIANSKI il gio feb 22, 2018 10:00 am

Quoto Matteo. La cassa vuota è la cassa vuota. Tengo vuota anche la 24" , Emad2 battente ed Eq3 Reso Black e via... tellurica.
Comunque ragazzi, ho montato la PW3 Clear sulla B/B da 22" con risonante originale forata con ring Remo e lasciata vuota... È FANTASTICA. Ciò che cercavo!
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda edmondo il gio feb 22, 2018 1:06 pm

Quoto il ring REMO sulla RISONANTE. Non sulla battente. Ottima la Power. Non Buona la EQ4 di serie su BB
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13795
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda FABIANSKI il gio feb 22, 2018 1:12 pm

No infatti tolta subito e regalata ad un amico che affitta sale prove. Anche se ti dico che poco prima di acquistarla in negozio "indossava" quella è mi colpì già così. .. ma con PW3 altro mondo. L'ho preferita alle Emad solo per paura che la soffocassero troppo.
Tama Starclassic Performer B/B Satin Pearl White 22x16 10x7 12x8 16x16 , Mapex Black Panther Sledgehammer brass 14x6,5.
Ludwig Classic Maple Pro Beat Champagne Sparkle 24x14 13x9 16x16 + 18x16 , Ludwig Supraphonic LM402 14x6,5.
Hi-hats: Paiste 2002 medium 14" , Diril Primitime 14".
Crashes: Paiste Signature Precision heavy crash 20" , Paiste Signature full crash 18" , Diril raw crash 19".
Rides: Paiste 2002 24", Paiste Signature Dry Dark Ride 20".
Splashes , bell & Chinas: Ufip Bionic china 18" & 20" ,
Zil Bel 9,5" , Paiste 2002 splash 8" & 10".
Tama Speed Cobra LS910 doppio.
Hardware Tama Roadpro.
Avatar utente
FABIANSKI
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 266
Iscritto il: dom ago 17, 2014 1:26 pm

Messaggioda Gonzo Tre il sab feb 24, 2018 11:37 am

Io uso il cuscino evans, l'ho preso perchè alla fine è pratico, te lo regoli come ti pare e non si muove dalla posizione che gli dai, ma gli faccio stoppare una parte veramente ridotta della superficie della battente.
Non ci sono grandi differenze rispetto alla cassa vuota, nel mio caso, solo ho il suono un po' più a fuoco e perdona qualche colpetto involontario, si parla di inezie, però quando sono al basso e sento la batteria le preferisco quel lieve apporto di cuscino.
Riguardo il Tune-bot ha sempre interessato anche me però nella pratica oltre ad aiutare a darti il giusto intervallo fra le note dei tamburi mi chiedo se sia effettivamente pratico da usare.
Proprio ieri tesando il 16 mi sono reso conto che, a parità di risonante, il miglio rapporto di tensione si otteneva spostando la chiavetta di meno di mezzo cm per ogni tirante.
D'accordo che ci sono le Ambassador che ormai avranno un paio d'anni e non reggono più basse tensionature ma... quanto riesce il tune bot a darti l'indicazione precisa per ogni tirante quando a orecchio sul bordo a malapena si sentiva la differenza (per non dire nulla) ma al centro si sentiva una resa completamente diversa?
E il pitch che emette il colpo di bacchetta in prossimità del tirante per fare prendere le frequenze al tune bot, è fortemente influenzato dalla distanza in cui si colpisce la pelle rispetto al cerchio, si parla di una questione di millimetri.
In quel caso dal vivo e in velocità secondo me diventa un bel problema.
Avatar utente
Gonzo Tre
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 66
Iscritto il: mar mag 10, 2016 9:37 pm

Messaggioda carloh792 il lun mar 26, 2018 8:45 am

Io ho il tension watch tama....con molta attenzione nell'usarlo funziona, ma non è assolutamente un metodo veloce.
se si ha un buon orecchio si fa molto più veloce.
carloh792
battipentole
 
Messaggi: 4
Iscritto il: ven mar 23, 2018 9:22 am

Messaggioda Utik il lun mar 26, 2018 2:09 pm

Io che sono un amante dei gadget ho il primo tune-bot , praticamente dal giorno 0 dell'importazione in Italia, per cui se posso aiutare lo faccio volentieri, magari il modello attuale ha qualche funzione in più ma il concetto è lo stesso.

Vedo che c'è un po' di confusione sul suo funzionamento per cui chiarisco per chi non lo conoscesse in maniera diretta.
Il tube bot è in grado di "sentire" la frequenza vicino al lug, filtrando gli armonici che possono ingannare, così come è in grado di sentire la frequenza del tom (o altro) suonato libero, quindi la nota di entrambe le pelli + il fusto.
E' in grado di salvare tutte queste informazioni in preset, che possono essere richiamati, ed è in grado di lavorare per differenza, cioè mostrare gli hz che mancano al riferimento di accordatura.

Il fatto che analizzi direttamente la frequenza della pelle lo rende superiore ai due strumenti meccanici precedenti, la chiave dinamometrica evans o simili (che misura tra l'altro la resistenza della filettatura, lo sporco nella filettatura ec..), e il tension watch, che misurando la tensione e non la nota non tiene conto di altri variabili, come una pelle che si è deformata in maniera non uniforme.

E' uno strumento estremamente preciso, che permette sostanzialmente queste cose:
1. trovare il proprio suono tra n° combinazioni diverse , avendo ogni volta un riferimento oggettivo e non spannometrico.
2. aggiustare l'accordatura al volo prima del live o durante il soundcheck col chitarrista che non fa silenzio neanche se gli spari (come sempre).
3. migliorare il proprio orecchio, per me è stato utilissimo, io ormai lo uso poco proprio perché mi ha aiutato a raffinare l'udito, generalmente accordo a orecchio poi do' una ripassata di tune-bot.
4. accordare in maniera melodica su intervalli precisi.

NON è uno strumento che ti permette di accordare al volo una batteria non tua che trovi sul palco e che non conosci, lì fai molto prima a orecchio.

In sintesi, il tune bot potrebbe aiutarti nel cambiare rapidamente e in maniera ripetibile tra due accordature? Assolutamente sì.

Anche se io non lo farei, compri una seconda batteria (ci sono delle occasioni spaziali sull'usato) e la tieni sempre nelle borse pronta per i live: uno strumento un suono.
Utik
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 230
Iscritto il: mar ott 21, 2003 7:50 pm
Località: Rimini


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batterie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite