labatteria.it • Leggi argomento - Batteria elettronica : problemi condizioni atmosferiche


Batteria elettronica : problemi condizioni atmosferiche

Qui si parla di batterie elettroniche, trigger, centraline, campionatori (hardware e software), pad e simili.

Messaggioda MattDrum90 il lun gen 09, 2017 9:19 pm

Se una batteria elettronica viene esposta al vento,al sole,a molto caldo,a molto freddo ecc può influire sul funzionamento e portare ad avere problemi tecnici elettrici nel tempo?

oppure sono predisposte a resistere a questi fenomeni,nei limiti ?

me lo sono sempre chiesto,essendo roba elettronica ecc...

Anche perche ho una batteria elettronica molto ma molto costosa che ho nello studio insonorizzato, dove li dentro essa è abituata ad una temperatura costante tutto l'anno,senza problemi di qualsiasi natura atmosferica...e non è mai uscita da li...MAI :)

Però vorrei portarla a casa ,dato che lo studio ce l'ho distante e a casa non ho nulla con cui suonare,e specie d'inverno con la neve farebbe proprio ma proprio comodo averla in camera! e poi cosi nessuno di sera potrebbe lamentarsi del rumore....e quindi la metterei nella camera matrimoniale dove un tempo agli inizi,tenevo la batteria acustica da piccino e suonavo....il posto c'è,pure un bel tappeto zebrato che mi ero regalato 3 anni fa e mai usato hahahah pero adesso sto pensando seriamente di portarla a casa...

il problema è che ad 1 metro da essa c'è il poggiolo,dove mia madre tiene i fiori,stende a volte delle cose,insomma durante il giorno,sia d'estate che d'inverno lei deve aprirlo e fare le sue cose,quindi ho paura che anche con discrezione mia e di mia madre quindi,il sole,l'aria piu che altro possano portarmi ad avere brutte sorprese,preferisco prevenire,anche perche è una batteria elettronica professionale...

Ditemi voi,davvero non saprei se farlo oppure no.....posso comunque metterci un telo sopra anti sole ,impermeabile ecc....

fatemi sapere,sono davvero curioso di capire se posso procedere o se sto solo facendomi problemi che non esistono :)

grazie 8)

Ps: ( non sapevo se mettere il messaggio in questa sezione oppure metterlo su quella elettronica,ma ho pensato che essendo non un quesito tecnico ma generale diciamo,di postare qui,se ho sbagliato chiedo venia :) )
Avatar utente
MattDrum90
spaccabacchette
spaccabacchette
 
Messaggi: 82
Iscritto il: dom mag 19, 2013 11:18 pm

Messaggioda primiericcardo il lun gen 09, 2017 11:10 pm

Hai scritto nella sezione sbagliata!
primiericcardo
battipentole
 
Messaggi: 12
Iscritto il: ven gen 06, 2017 1:32 am

Messaggioda drummer3 il lun gen 09, 2017 11:36 pm

Io non mi preoccuperei molto, se magari ha il sole diretto mettici sopra un lenzuolo, ma essendo dentro non credo dovresti avere problemi di umidità temperatura.
Di sicuro è meno umido di una cantina e anche se la finestra resterà aperta qualche minuto d'inverno non credo avrai problemi.
Per anni ho suonato su un elettronica in una saletta che non aveva riscaldamento, non c'era molta umidità ma d'inverno c'erano anche 10 gradi e non ho mai avuto problemi.
Avatar utente
drummer3
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7064
Iscritto il: mer mar 15, 2006 7:19 pm

Messaggioda IlGiovaneIko il mar gen 10, 2017 8:39 am

Sposto nella sezione apposita
Nell'eterna lotta tra panza e bottoni, vince sempre la panza.
Avatar utente
IlGiovaneIko
moderatore
 
Messaggi: 10237
Iscritto il: ven nov 07, 2003 5:34 pm
Località: Rivoli - To Antani come se fosse Senatore
facebook: Http://www.facebook.com/bandinsomnia

Messaggioda giac67 il mer gen 11, 2017 3:54 pm

secondo me devi stare attento alla sola acqua quando piove con una certa consistenza, poi è chiaro che se la tieni dalle 10 del mattino fino alle 20 della sera sotto un sole di luglio agosto , stai certo che non fa bene sicuramente, ma non è certo una cosa fatta di cartone, ed anche tutte le parti elettriche sono ben isolate. Ho una td4 roland che tengo in soffitta e stai certo che in estate supporta tanta di quella umidità e caldo che non te ne fai idea, eppure ha quasi 10 anni e non vedo nessun cenno di invecchiamento o deterioramento
LUDWIG DRUMS:
- breackbeats questlove set LC179(16x14 10x7 13x13 14x5 snar. ) Azure Sparkle
- fab4 classic maple set L8024(22x14 14x5,5 13x9 16x16) Black oyster pearl
- custom shop classic maple LB846 (26x14 ) Black oyster pearl
- supraphonic LM402 14x6,5
- MAPEX snare mpx steel 10x5,5

- ROLAND TD4K
- ALESIS SAMPLEPAD PRO
Avatar utente
giac67
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1851
Iscritto il: lun set 04, 2006 2:17 pm
Località: prov. AN

Messaggioda maver il gio gen 12, 2017 1:19 pm

ciao, il piu' bel consiglio che ti posso dare e' di leggere il manuale in dotazione, se lo hai.
ti levi ogni dubbio e ogni paura. :)
i manuali sono sempre molto precisi.... e spesso non seguire quelle indicazioni puo' portare a rotture e deterioramenti....
maver
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 142
Iscritto il: sab mag 02, 2015 11:30 am
Località: Prato

Messaggioda Fmasocco il lun gen 16, 2017 10:29 pm

Io ho un problema simile, ovvero: ho una centralina TM-2 della Roland, collegata ad un rullante e ad un kick via trigger. Quando la uso a casa zero problemi, ma se provo a portarla fuori impazzisce completamente.
Con il mio gruppo proviamo dentro un magazzino di lamiera, perciò se fa freddo ( come sta facendo ultimamente ) va completamente fuori di se: i trigger vanno per conto loro, l'audio sgrana...
Non riesco a capire se è la centralina che è andata oppure l'umidità e il freddo giocano brutti scherzi
Avatar utente
Fmasocco
battipentole
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lun dic 12, 2016 6:21 pm
Località: Ariccia


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Elettroniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti