labatteria.it • Leggi argomento - NDH - (Neue Deutsche Härte)


NDH - (Neue Deutsche Härte)

Qui si parla di batteristi e band affermati, ma anche concerti, generi musicali, dvd...
Per la ricerca di batteristi (e altri musicisti), utilizzare il forum "Mercatino -> Musicisti".

Messaggioda maschio il gio ott 06, 2016 6:15 pm

Ragazzi ma ci sono 49397392923403.33 topic e nessuno che parla di questo genere..
Per lo meno non ho trovato niente.. band tipo Rammstein, Megaherz, Unheilig, In Extremo, ASP, OOMPH, Blutengel, Eisbrecher.. nessuno ne parla, perché??

Cavolo solo io li trovo fantastici?!? Sono l'unico in questo forum ad essere amante del tedesco e dei loro sound? :o
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun

Messaggioda IlGiovaneIko il ven ott 07, 2016 7:31 am

Nell'eterna lotta tra panza e bottoni, vince sempre la panza.
Avatar utente
IlGiovaneIko
moderatore
 
Messaggi: 10412
Iscritto il: ven nov 07, 2003 5:34 pm
Località: Rivoli - To Antani come se fosse Senatore
facebook: Http://www.facebook.com/bandinsomnia

Messaggioda maschio il ven ott 07, 2016 11:48 am

Diciamo che non rientra nel genere sopracitato.. :)
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun

Messaggioda Lisander il sab ott 08, 2016 5:18 pm

gli in extremo li ascolto da anni, pur avendo trovato inascoltabile e fastidioso weckt die toten al primo impatto.
In realtà ora rappresentano una presenza fissa nel lettore mp3.
Curioso sentirsi poc vecem nella versione originale (penso) dei corvus corax del 1990/1991.

I rammstein li ho sempre apprezzati poco per via della contaminazione industrial che mi piace a fasi alterne (eccetto i Syl di Devin Townsend).

Un buon compromesso folk/death metal l'ho trovato negli svizzeri Eluveitie e per un altro aspetto anche nei Taiwanesi Chthonic (i quali all'inizio mi colpirono maggiormente per la bassista..), pur trovando non così immediato l'ascolto di alcuni pezzi.

Trovo divertenti invece i Korpiklaani e la rivisitazione della loro polka finlandese.
Non sono male nemmeno gli Skalmold dall'Islanda.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"Oooh... Oooh... Oooh... Foppapedretti... https://www.youtube.com/watch?v=gqTtz5zk2dE "

[i]Yamaha RGX 421pro (1992)/Ibanez ART120 (2009)/Storm LF1250 (2004)/Goya Rangemaster 105 w/tremolo (1967?)/ SX Classic Guitar (?)/ Eko Navajo 12 (1985)/ Storm PGB700 (2001)... e la batteria? Eh...
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda maschio il sab ott 08, 2016 5:47 pm

Io da un po' sto in fissa con gli unheilig..
Bo tra testi e melodie non so cosa mi piace di più.. Sto interi minuti con i brividi addosso..
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun

Messaggioda Lisander il sab ott 08, 2016 11:18 pm

io dei testi non dico che me ne frego, ma...

Che poi non è solo il tedesco... Dacw 'Nghariad ignoro in che lingua sia (google mi sa che la intende come gallese), ma mi piace come suona.

Anche se devo dire che Nina Hagen mi inquieta un po'... https://www.youtube.com/watch?v=1dLmSVcyxtw
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"Oooh... Oooh... Oooh... Foppapedretti... https://www.youtube.com/watch?v=gqTtz5zk2dE "

[i]Yamaha RGX 421pro (1992)/Ibanez ART120 (2009)/Storm LF1250 (2004)/Goya Rangemaster 105 w/tremolo (1967?)/ SX Classic Guitar (?)/ Eko Navajo 12 (1985)/ Storm PGB700 (2001)... e la batteria? Eh...
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda Mr.Tagliatella il dom ott 09, 2016 9:23 am

È un genere musicale che adoro, le atmosfere, i suon, la perversione, ha poco successo e poco seguito (in italia)forse perchè non si inserisce in nessun filone musicale specifico, troppo elettronico per il metal, troppo metallico per l'elettronica. Mi è capitato di contattare giornali metal che snobbano e non inseriscono i Rammstein tra le loro recensioni perchè fuori genere, io sono un patito di industrial anche più classico alla ministry e killing joke. Insomma amo le chitarre distorte e synth :wink:
Membro della Artigianalissima Congrega dei rullatori Treno Drums
Avatar utente
Mr.Tagliatella
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 748
Iscritto il: dom nov 06, 2011 5:42 pm
Località: Royston Vasey

Messaggioda Franco [banned] il dom ott 09, 2016 9:48 am

maschio ha scritto:Io da un po' sto in fissa con gli unheilig..
Bo tra testi e melodie non so cosa mi piace di più.. Sto interi minuti con i brividi addosso..


questi sono gli effetti della roba tagliata male :wink:
.
Immagine
Avatar utente
Franco [banned]
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2854
Iscritto il: mar giu 09, 2009 11:16 am
Località: Lodi

Messaggioda Lisander il dom ott 09, 2016 3:09 pm

Mr.Tagliatella ha scritto:È un genere musicale che adoro, le atmosfere, i suon, la perversione, ha poco successo e poco seguito (in italia)forse perchè non si inserisce in nessun filone musicale specifico, troppo elettronico per il metal, troppo metallico per l'elettronica. Mi è capitato di contattare giornali metal che snobbano e non inseriscono i Rammstein tra le loro recensioni perchè fuori genere, io sono un patito di industrial anche più classico alla ministry e killing joke. Insomma amo le chitarre distorte e synth :wink:


Allora magari, uscendo dalla germania, ti piacciono anche i Nerve di Blood and Gold (credo olandesi), un disco di 20 anni fa.

Negli In extremo di elettronica però c'è abbastanza poco, forse le batterie triggerate e più che in questo genere li porrei nel folk metal, negli ultimi anni anche più accessibile e semplice.
E guarda.. penso di aver conosciuto più fan dei rammstein (soprattutto ragazze) che degli in extremo. :D
Poi facevi ascoltare loro gli Strapping Young Lad e scappavano.. o forse c'era anche altro :D :D :D
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"Oooh... Oooh... Oooh... Foppapedretti... https://www.youtube.com/watch?v=gqTtz5zk2dE "

[i]Yamaha RGX 421pro (1992)/Ibanez ART120 (2009)/Storm LF1250 (2004)/Goya Rangemaster 105 w/tremolo (1967?)/ SX Classic Guitar (?)/ Eko Navajo 12 (1985)/ Storm PGB700 (2001)... e la batteria? Eh...
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda maschio il dom ott 09, 2016 5:26 pm

Beh si, ramm e in extremo sono su generi diversi. Quest'ultimi mi sembra che tendono a lavorare più su altri tipi di lingue, ( nordiche antiche, Francese antico, Alto Tedesco Medio, Latino, Bretone, Gaelico…) distaccandosi dal tedesco e dai suoni non proprio industrial!
A me piacciono molto soprattutto per come hanno integrato tra loro i diversi strumenti (arpe, cornamuse con le chitarre elettriche, basso e batteria)


Franco ha scritto:
maschio ha scritto:Io da un po' sto in fissa con gli unheilig..
Bo tra testi e melodie non so cosa mi piace di più.. Sto interi minuti con i brividi addosso..


questi sono gli effetti della roba tagliata male :wink:

Non sono il tipo :a:
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun

Messaggioda Lisander il dom ott 09, 2016 8:27 pm

maschio ha scritto:Beh si, ramm e in extremo sono su generi diversi. Quest'ultimi mi sembra che tendono a lavorare più su altri tipi di lingue, ( nordiche antiche, Francese antico, Alto Tedesco Medio, Latino, Bretone, Gaelico…) distaccandosi dal tedesco e dai suoni non proprio industrial!
A me piacciono molto soprattutto per come hanno integrato tra loro i diversi strumenti (arpe, cornamuse con le chitarre elettriche, basso e batteria)


Quello lo fanno in parte anche gli svizzeri Eluveitie (pur essendo più orientati al death metal: non rientrano assolutamente nel genere del topic, ma cornamuse, ghironde, flauti etc ci sono lo stesso), in cui vi è anche spazio per voci femminili e rimandi a musica celtica (un album è pure totalmente acustico mi pare). Alcuni esempi.
https://www.youtube.com/watch?v=iijKLHCQw5o Inis Mona *
https://www.youtube.com/watch?v=XM1v-00C6AM Havoc
https://www.youtube.com/watch?v=H4q1qeacqnw Helvetios

Quello che mi piace parecchio degli in extremo è la produzione degli album molto curata, che rende potente anche qualcosa che non è propriamente metal.

Il folk metal non mi piace in toto però. Alcuni gruppi come gli Otyg li apprezzo poco.

*qualcuno ci troverà alcune somiglianze con un brano del 1998 dei francesi Manau nel chorus I close my eyes Inis Mona/ Dans la vallée de Dana... lalilala: la matrice celtica è bene o male la stessa e credo si siano basati sullo stesso canto tradizionale, che ignoro..
https://www.youtube.com/watch?v=5RQ-UcKtgVQ
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
"Oooh... Oooh... Oooh... Foppapedretti... https://www.youtube.com/watch?v=gqTtz5zk2dE "

[i]Yamaha RGX 421pro (1992)/Ibanez ART120 (2009)/Storm LF1250 (2004)/Goya Rangemaster 105 w/tremolo (1967?)/ SX Classic Guitar (?)/ Eko Navajo 12 (1985)/ Storm PGB700 (2001)... e la batteria? Eh...
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3555
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda maschio il lun ott 10, 2016 7:24 pm

Gli ELUVEITIE è la prima volta che li sento..

gli ho dato uno sguardo poco fa e devo dire che sembrano belli cazzuti :P
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun

Messaggioda Mr.Tagliatella il sab ott 15, 2016 7:03 am

Sul genere industrial fuori dalla Germania, io ascolto molto i Pain(svedesi) di Peter Tagtgren. Insieme a Lindemman dei Rammstein hanno fatto un album, Skill in pills che secondo me è un gran bel lavoro.

Invece tutti i generi con organetti, arpe, mandolini, folkeggianti ecc, proprio non mi prendono, resisto due canzoni.
Membro della Artigianalissima Congrega dei rullatori Treno Drums
Avatar utente
Mr.Tagliatella
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 748
Iscritto il: dom nov 06, 2011 5:42 pm
Località: Royston Vasey

Messaggioda maschio il sab ott 15, 2016 1:06 pm

Si a me Skill in pills piace come album!!

..Praise aboooort :tru :lol: :lol:
-DRUMS; DS_rebel_black-grey damask / mapex saturn acero/noce
-SNARE; DS_evo2_ 14x6.5 moghany / dw 12x6 / Worldmax brass 14x6.5
-CYMBALS: Meinl mb20 / byzance dark& brilliant
-HARDWARE; dw 5000/9000 (doppio pedale/ asta HH) mapex, tama
-PELLI evans g2 ( tom, timpani),evans g1 rullante, evans emad2 (cassa)
Membro Della Sinistra Alleanza Batteristi Mancini
Avatar utente
maschio
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1004
Iscritto il: gio set 26, 2013 3:23 pm
Località: The house of the rising sun


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batteristi & Gruppi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite