labatteria.it • Leggi argomento - jeff porcaro è sopravvalutato


jeff porcaro è sopravvalutato

Qui si parla di batteristi e band affermati, ma anche concerti, generi musicali, dvd...
Per la ricerca di batteristi (e altri musicisti), utilizzare il forum "Mercatino -> Musicisti".

Messaggioda AnBra il mar dic 29, 2015 1:58 pm

Solo ubriachi è anche peggio... 72%!
http://labs.echonest.com/click/?songId=SONRHCQ12A8C140FC4&artist=Led+Zeppelin&title=The+Ocean

Vaffanculo al metronomo! :suk

Come tutte le macchine, non capisce un cazzo.
Avatar utente
AnBra
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3341
Iscritto il: mer mar 07, 2012 10:57 am
Località: laggiù, vedi?

Messaggioda souldrum il mar dic 29, 2015 4:23 pm

nikman ha scritto:.....
Il click non è un nemico quando il batterista è davvero degno di chiamarsi tale.......
......


Il tuo amico Jeff Porcaro allora non era quel gran batteristi che difendi a spada tratta..... :D :D :D :D :D
Tanto per ritornare in tema........
come diceva quello la', il primo gennaio..........
Buon anno a tutti!!!!!!

Immagine
Avatar utente
souldrum
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11344
Iscritto il: mar ott 31, 2006 8:43 am

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 5:53 pm

...spettacolare Colaiuta e spettacolare il sito...il click e' come la catena di montaggio deumanizza il tutto...esempio: da invasato ascoltatore di Pino Daniele primi tempi (fino a scio') lessi un gg. la disamina di un tipo che diceva che in un passaggio del suo cd dal vivo "scio'" appunto Marangolo decelerava in maniera imbarazzante, ebbene non me ne ero mai accorto, andai a sentire il cd ed in effetti stando attenti la cosa si sentiva...ma vuoi mettere il bello di sentire la pulsazione del pezzo, a me' non me ne puo' fregar di meno, stiamo parlando di arte in musica, decelerassi anch'io, magari...spesso il tiro, la pulsazione del pezzo ecc. viene scambiato per errore dai rompizebedei che se ne stanno seduti imbracciando il prolungamento a 6 corde del loro pipino oppure schiacciano dei tasti bianco-neri (e gia' qui la cosa mi importuna) alla rinfusa pensando di essere keith emerson (dopo la cura)...spesso mi sento dire prima di provare per una nuova band, l'importante e che inizi e finisci il pezzo con lo stesso tempo o appunto la solita domanda del cappero "usi il click" ? (si quando vado in bagno) e poi suoni e non sanno manco mettere in fila due accordi e cantano come una gallina strozzata...nkoulu (grande calciatore) :D
Il batterista e' un'artigiano con i suoi pregi e i suoi difetti, l'importante che sia utile a rendere il pezzo un buon pezzo, senza fronzoli e numeri da circo, pazienza se poi non e' perfetto, ma se ha groove-feeling-tocco-anima ecc. chi se ne frega se accelera o decelera...Bonham con la sua grancassa per me' poteva anche andare a farsi una birra durante i pezzi e poi tornare dietro i tamburi...
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda souldrum il mar dic 29, 2015 6:15 pm

https://www.youtube.com/watch?v=A16-doc7mMk
lo faccio anche io quando la suono.......non faccio fatica :D :D :D :D :D :D :D

Comunque la verita' sta sempre nel mezzo........come si dice, quindi dipende da cio' che si suona, e per chi lo si suona.
Ultimamente sto suonando anche del boogie anni '50 per le scuole di ballo.......e li se canni le velocita' suoni una volta, poi smetti.......
Se un pezzo e' a 160, e lo fai a 158 o 163, non se ne accorge nessuno.......ma se vai a 150 o a 170, i primi a girarsi e guardarti male sono i ballerini.......e siccome solitamente sono loro che pagano, o meglio, e' il loro livello di gradimento, meglio attrezzarsi (click a lampeggio a fianco) e cercare di essere un minimo precisini coi tempi.



PICCOLO OT:
non criticate il boogie anni '50.......c'e' molto da imparare a suonarlo, cosi' come suonare per dei ballerini.......perche' non si suona in playback come diverse band disco '70, o orchestre liscio.....
come diceva quello la', il primo gennaio..........
Buon anno a tutti!!!!!!

Immagine
Avatar utente
souldrum
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11344
Iscritto il: mar ott 31, 2006 8:43 am

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 6:47 pm

Certo tutto il mio discorso va' interpretato senza esagerazioni, e' chiaro che se uno parte ad una velocita' e poi sul solo o sul bridge se ne parte per la tangente cio' non e' bello...la cosa piu' bella che mi e' capitata e questo anche piu' di una volta e' partire con il pezzo seguendo il time dell'intro del chitarrista e poi sentirmi dire a fine pezzo "e' troppo veloce" , il che ti verrebbe di scendere dal seggiolino, prendere la grancassa ed assestargliela sulla zucca a mo' di toneport umano...un gg. feci un provino per una cover band di Ligabue delle mie parti, chitarristi ottimi, bassista vecio prestato al momento, cantante detentore del progetto discreto...ebbene eseguiamo un pezzo che non mi ricordo (tenete presente che registro sempre le prove con il mio fido zoom h1) tempo perfetto (riascoltata dopo le prove e verificato il tempo con l'originale, talmente venuta bene che un mio amico fan di Ligabue al primo ascolto e' rimasto di stucco quando gli ho detto che era un mio provino con una cover band) mi ferma il cantante a 3/4 di pezzo dicendo che era troppo veloce, la rieseguiamo con un tempo molto piu' lento per nulla fedele all'originale...che cappero avrei dovuto fare ? alla fine della fiera dopo mesi il cantante e' ancora alla ricerca di elementi in quanto se ne sono andati via praticamente tutti e vi assicuro che i due chitarristi suonavano veramente bene, livello semi-pro...di pirla in giro ce n'e' da vendere :(

...a proposito di decelerare o accelerare durante il pezzo, che cosa mi dite del buon Molinari (a me' piace parecchio) in questo video ? chi ha buon orecchio parli...
https://www.youtube.com/watch?v=iSjrcz8Iev4
l'ho ascoltato piu' volte questo stupendo pezzo e ho avute delle precise sensazioni, ma aspetto che qualcuno si esprima...poi diro' la mia...
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda edmondo il mar dic 29, 2015 7:10 pm

Meno male che il click..........è venuto dopo!! (me la ricordo ai tempi la critica a Marangolo nei mi pare due pezzi iniziali di SCIO'..........) . Cazzo, belli però!!!!!
Ultima modifica di edmondo il mar dic 29, 2015 9:41 pm, modificato 1 volta in totale.
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13359
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda souldrum il mar dic 29, 2015 9:01 pm

Roccia68 ha scritto:...a proposito di decelerare o accelerare durante il pezzo, che cosa mi dite del buon Molinari (a me' piace parecchio) in questo video ? chi ha buon orecchio parli...
https://www.youtube.com/watch?v=iSjrcz8Iev4
l'ho ascoltato piu' volte questo stupendo pezzo e ho avute delle precise sensazioni, ma aspetto che qualcuno si esprima...poi diro' la mia...

Io non ho un buon orecchio....perche' mi e' sembrato tutto ok......
come diceva quello la', il primo gennaio..........
Buon anno a tutti!!!!!!

Immagine
Avatar utente
souldrum
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11344
Iscritto il: mar ott 31, 2006 8:43 am

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 9:19 pm

...la mia e' una provocazione per stimolare ancor di piu' ad ascoltare il pezzo :) ..io non son nessuno e non mi ergo a colui che detiene il verbo, desidero solo confrontarmi...aspetto qualche altro parere poi elucubro :D ...anticipo cio' che voglio esprimere, poi entrero' nello specifico: ci sono batteristi che stanno al limite del timing e tirano il pezzo, lo cavalcano e lo guidano come fantini di razza, ripeto al limite del timing del pezzo stesso (Colaiuta e' uno di questi, Chambers e' un'altro) altri che invece come si dice , pur rimanendo a tempo, "tirano indietro", sono sensazioni che si hanno ascoltando attentamente i pezzi, a volte quasi impercettibili ma che cambiano significativamente la resa del pezzo...chiamatelo tiro o come volete, penso di aver reso bene l'idea...
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda Roby65 il mar dic 29, 2015 9:54 pm

Visto che siamo OT, parlando di click, timing ecc., vi suggerisco di vedere questi video di Maurizio dei lazzaretti e Lele Melotti
https://www.youtube.com/watch?v=nVecBNzMlTI
https://www.youtube.com/watch?v=lw9XvDkhDZo
Fine OT
HiPercussion Jazzette 5 in frassino 18-10-12-14 - Rullante HiPercussion Dynamite 14x8 in frassino - Rullante Pearl free floating Maple 14x3,5 - Rullante Pearl SensiTone Elite Phosphor Bronze 14x5 - Piatti Ufip Solid Ride 86 + Ufip Ritmo "The original".
Avatar utente
Roby65
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 692
Iscritto il: mer gen 19, 2011 9:06 pm
Località: Provincia di Milano

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 10:15 pm

Grazie Roby, altro che ot, quando dice Melotti di seguire il groove e non il click altrimenti si rischia di sentire due cose separate BINGO e buonanotte ai suonatori... altra cosa che fa' pensare versante Lazzaretti e' che siamo arrivati al punto che anche un batterista professionista se gli togli il click comincia il panico, talmente ormai sono abituati ad usarlo sempre e cmq, un paragone efficace lo si ha tra il click e il navigatore, oggi tutti usano il navigatore, ma allora una volta come si faceva ad andare in giro solo con l'ausilio della cartina ? certo la cartina non esiste quasi piu' perche' la maggior parte se l'e' fumata, ergo si puo' suonare tranquillamente senza click e si puo' girare il mondo senza navigatore...allora nessuno che si sbilancia sul pezzo di Molinari ?
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda vit vit il mar dic 29, 2015 10:21 pm

Sto ascoltando quel pezzo con Molinari,anche io non sono un orecchione :o sento solo che ogni tanto,specie negli abbellimenti sui piatti,spesso ha delle note in levare condite con delle pause quindi a d un'ascolto poco smaliziato sembrano dei rallentamenti o incertezze,che possono spiazzare chi non ha una buona concezione del tempo(cioè pensa solo in battere).
Concedetemelo,anche a me succede spesso che l'ignaro ascoltatore pensi che io sia fuori tempo,visto che mi piace spesso"allungare" il tempo con pause diciamo poco usuali.

Mi piace portare ad esempio sempre questo brano:sentite un po'soprattutto nell'intro Monkiano come Joey baron modula il timing.
https://youtu.be/5NUeRd8fNmA
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 10:32 pm

dal minuto 4:44 qualche guaiuccio in my opinion inizia e poi durante l'assolo di sax...pero' questo secondo aspetto ha meno a che fare col timing ma con dinamica-gusto e uso del ride...imho senza presunzione.Insomma dal minuto citato anche se di poco tira indietro e durante l'assolo e la parte finale segue poco la dinamica del pezzo, rimane in sordina (compitino ?) e usa pochissimo la campana (questo puo' essere solo un mio gusto), cmq ripeto non cresce col pezzo ma rimane a mio modesto parere piatto e non mi piace assolutamente come guida il solo col ride, pur apprezzandolo molto perche' lo considero cmq un'ottimo batterista con molta anima, ma in questo video mi ha un po' deluso per i motivi sopra elencati.
Ultima modifica di Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 10:40 pm, modificato 1 volta in totale.
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda vit vit il mar dic 29, 2015 10:38 pm

Non noto niente di particolare,se non che basso e batteria sono molto soul e caldi,come usanza.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 10:42 pm

Come dice Melotti l'importante e' seguire il groove e la dinamica del pezzo e lui nella seconda parte del pezzo non lo fa' , sembra che suoni a se' distaccato dal resto della band...e quando nella seconda parte del pezzo riparte con il 4/4 classico senza fronzoli tira indietro, preciso che nonostante cio' il pezzo e' gradevolissimo ma da uno come lui mi sarei aspettato qualcosa di meglio che non il compitino peraltro neanche ben riuscito, l'unica cosa che ho apprezzato circa a meta' del pezzo sul groove i giochi di incastro cassa/rullo che impreziosiscono un groove altrimenti piatto, ma per il resto ripeto compitino, il che spiega che sia si un bravo batterista ma tecnicamente non e' un mostro.
Ultima modifica di Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 10:48 pm, modificato 1 volta in totale.
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda lorenzo il mar dic 29, 2015 10:48 pm

suona su una base un pezzo da corazon, per me è ovvio che seguendo l'istinto lo suoni come se ci fossero realmente altri musicisti con lui...tutto il discorso del flusso allora va a farsi benedire :D
lorenzo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 8947
Iscritto il: ven mag 02, 2003 5:53 pm

Messaggioda vit vit il mar dic 29, 2015 10:52 pm

Tieni presente che suona su una base registrata,e nelle parti con più' calore,dove il sax spinge e lui sorregge,chiaramente un po' di feeling da parte del nastro registratoviene a mancare.
Comunque ad ascolto veloce non ho avuto sensazioni spiacevoli.Forse inganna la figurazione sul ride?
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Roccia68 [banned] il mar dic 29, 2015 11:01 pm

ok puo' essere vit, a questo particolare non avevo pensato anche perche' non so' a che volumi sente il pezzo in cuffia, pero' da un professionista che di pezzi del genere ne avra' suonati a bizzeffe mi aspetto un portamento ed un comportamento diverso, almeno salire di dinamica insieme al pezzo e puntellare/esaltare il groove quando il pezzo e' al top con la campana mi sembra il minimo, invece accenna la campana solo un paio di volte timidamente, rimane piatto e ripeto dal minuto 4:44, ascoltatelo piu' volte, anche se leggermente tira indietro, poi ci mancherebbe ognuno sente le cose a seconda di come vede e sente i pezzi col proprio gusto, io , chiaramente senza la sua indubbia maestria, avrei accompagnato il pezzo diversamente, de gustibus.L'accompagnamento di un pezzo passa dal ride, se canni quello ne risente tutto il pezzo.
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda souldrum il mar dic 29, 2015 11:44 pm

@Roccia68
Ci sono molti altri batteristi che alle volte possono sembrare "fuori contesto", e in altri sono i piu' azzeccati......
Se e' per quello, anni fa, vidi Ellade Bandini suonare in un locale vicino casa mia, a fare brani jimy hendrix e SRV, e ci rimasi deluso........ma solo perche' io non condividevo come lui interpretava......l'esecuzione era comunque corretta........
Magari anche tu, nel video di Adriano Molinari, non condividi l'interpretazione, e lo vedi come errore........per me tecnicamente e musicalmente non tira indietro, e comunque gli accenti li da tutti corretti, e insieme alla base.....
come diceva quello la', il primo gennaio..........
Buon anno a tutti!!!!!!

Immagine
Avatar utente
souldrum
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11344
Iscritto il: mar ott 31, 2006 8:43 am

Messaggioda Roccia68 [banned] il mer dic 30, 2015 12:08 am

ok souldrum, ci sta' anche se cmq rimango della mia idea , era solo per evidenziare a mio avviso un difetto interpretativo pur ripeto mantenendo fermo il mio giudizio su un batterista che ritengo piu' che valido e che mi piace parecchio sia per suoni che per groove quando e' con Zucchero, infatti considero lui e un'altro batterista di colore che ha suonato sempre con Zucchero, nel famoso concerto di Parma a Natale (anno?) e che ha suonato anche con Amy Winehouse, i due migliori batteristi che abbia avuto, quest'ultimo strepitoso.
Adoro tutto cio' che e' FAI DA TE'.
Membro della Santa Allepanza dei Batteristi Sovrapeso.
Membro fondatore della Santa Alleanza del Rimshot terapeutico.
Onorato e fiero di essere stato un'allievo del grande Maestro Giorgio Di Tullio.
C'e' chi ha lo sguardo perso nel vuoto e chi ha il vuoto perso nello sguardo (MemyselfandI).
https://media.giphy.com/media/OsfEm4XgMjEKk/giphy.gif
Avatar utente
Roccia68 [banned]
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1371
Iscritto il: dom ott 21, 2012 3:21 pm
Località: Milano

Messaggioda Whatstheweatherliketoday il mer dic 30, 2015 8:21 am

nikman ha scritto:Sul click potete dire quel che volete, magari è un modo come un altro per nascondere a sè stessi i propri limiti tecnici...
Il click non è un nemico quando il batterista è davvero degno di chiamarsi tale... il batterista come prima dote deve avere la precisione assoluta e senza click è impossibile da ottenere, poi gusto, groove, tocco, pacca, conoscenza dello strumento, conoscenza dei tempi pari e dispari, versatilità... insomma Vinnie Colaiuta...

http://labs.echonest.com/click/?songId=SODVOIV1315CD46CD3&artist=Sting&title=Seven+Days

100%

:tru

sisi infatti faccio cACARE. il mio problema è che suonando hardcore non c'è click che riesco a seguire :tru :tru
Avatar utente
Whatstheweatherliketoday
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5136
Iscritto il: dom giu 26, 2011 10:18 am
Località: rovereto di novi di modena

Messaggioda Franco [banned] il mer dic 30, 2015 9:18 am

Ho ascoltato il brano suonato da Molinari. Beh allora cosa ci trova di anomalo o strano l'autore del 3 d?

Lo ha suonato nel rispetto del genere e senza inutili "esercizi" tecnici che avrebbero sporcato il brano.

A mio avviso è ottimamente interpretato.

Ognuno di noi lo avrebbe suonato in maniera diversa "condendolo" di più e riempiendolo a più non posso per fare

sentire quanto siamo bravi.

Ed è qui che avremmo commesso il classico errore che tutti quelli che suonano poco fanno: STRAFARE.
.
Immagine
Avatar utente
Franco [banned]
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2854
Iscritto il: mar giu 09, 2009 11:16 am
Località: Lodi

Messaggioda lorenzo il mer dic 30, 2015 11:49 am

Diciamo no ai batteristi strafatti!
lorenzo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 8947
Iscritto il: ven mag 02, 2003 5:53 pm

Messaggioda Lisander il mer dic 30, 2015 9:27 pm

georgy porgy "la macchina" me la restituisce a tempo al 100%
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"... batteria di dodici pentole, con fondo fuso alto un centimetro."
"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"... il mio libro di istruzioni è molto semplice: non rompetemi i coglioni."
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda souldrum il gio dic 31, 2015 1:00 am

Oh....comunque andate a vedere su un sito che non so quanto sia veritiero....
http://labs.echonest.com/click/?artist= ... +You+Back+
Non capisco come interpretarlo.......e si' che nel brano originale, le imprecisioni le sento pure io.......ascoltando il brano in auto (quindi neanche con un mega impianto).....
come diceva quello la', il primo gennaio..........
Buon anno a tutti!!!!!!

Immagine
Avatar utente
souldrum
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 11344
Iscritto il: mar ott 31, 2006 8:43 am

Messaggioda vit vit il gio dic 31, 2015 10:35 am

A me sembra una cazzata,poi non so come interpreta i fuori tempo.
Mi viene in mente la funzione di quantizzazione dei vari software midi.Una volta ho registrato un brano,ho provato a quantizzarlo ed è uscito un'obbrobrio.Io ho un modo di suonare abbastanza morbido,arrotondato,terzinato(anche quando suono in sedicesimi!!!)e settando il programma in 16mi o 32mi rilevava un sacco di imprecisioni(certo di mio non sono proprio impeccabile!!)
Settando invece,la pronuncia in terzine ecco che tutto ritornava a posto.
In ogni caso le macchine fanno fatica a percepire quella che io chiamo "pronuncia" cioè il modo di interpretare una frase,un fill,un beat che è quello che distingue dalla drum machine dura e pura.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda edmondo il gio dic 31, 2015 11:00 am

Questa è roba fatta ex post......Il click è venuto poi. Quando sentii la prima volta Roxana pretesi che il mio amico la rimettesse altre 50 volte la stessa sera........!! Cosa vuoi che conti l'imprecisione sul click......Tutte pippe queste qui ma queste davvero.
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13359
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda Lisander il gio dic 31, 2015 2:21 pm

Come tutti i dati scientifici vanno interpretati correttamente.
La macchina restituirà alti valori in brani lineari ed andrà in crisi su Spirit Crusher dei Death..

Però l'accelerata di McBrain in Aces High riesce a rilevarla (tra strofa e ritornello, in particolare al cambio di accordo). I dati statistici "120 beats a tempo" valgono come la precisione due volte al giorno di un orologio fermo.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"... batteria di dodici pentole, con fondo fuso alto un centimetro."
"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"... il mio libro di istruzioni è molto semplice: non rompetemi i coglioni."
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda vit vit il gio dic 31, 2015 3:20 pm

Tutta musica ritmicamente quadratissima,mi piacerebbe vivisezionare qualche brano particolare...ma non ho capito come funziona.Mettere titolo e autore?ma il database e'limitato oppure si può inserire qualsiasi cosa?
Aces high? Intendi il cambio da intro a strofa? Perché il ritornello mi sembra tutto lineare.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Lisander il gio dic 31, 2015 4:52 pm

No, me ne sono accorto suonandoci sopra con il basso (dove fatico maggiormente).

Ho provato a splittare il brano analizzando la durata di due frammenti di egual misura: da dopo l'intro fino all'inizio della strofa (tagliato in modo che ciclicamente giri bene) e nella seconda parte del primo ritornello, dal cambio di accordo - tutta roba dei primi due minuti, ora non sto lì a dirti il minutaggio esatto e non ho pure fatto il conto esatto del bpm.

Ebbene: il giro strumentale iniziale dura 15 secondi 590 millesimi, il secondo tronco del ritornello dura 14 secondi 443 millesimi ossia a circa due minuti la velocità rispetto alla partenza è il 108%.

Più che altro non so dove il software prenda i riferimenti: ripeto.. con Richard Christy in Spirit crusher il pezzo centrale accelerato manco l'ha rilevato. Finchè è Paperback Writer o Miss You è facile.. non immagino con uno dei brani "tuoi", se li trova.
Odio i consigli non richiesti: so sbagliare da solo...

"... batteria di dodici pentole, con fondo fuso alto un centimetro."
"...Drago Dragoone, con lo spadoone, io ti uccideròoo... io ti kill you!
"... il mio libro di istruzioni è molto semplice: non rompetemi i coglioni."
"PERCHE' LA MUSICA SI ASCOLTA, NON CAMBIA GUARDANDOLA" (cit.)
"Lisander ha ragione" (cit.)
Avatar utente
Lisander
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3285
Iscritto il: gio apr 12, 2012 8:22 pm

Messaggioda vit vit il gio dic 31, 2015 5:20 pm

Logic e suppongo altre daw hanno una funzione di ricerca dei BPM,suppongo analizzando i picchi(accenti)durante il brano,e credo che funzioni solo su materiale con una forte caratterizzazione e quadratura tipica della musica commerciale.
Il metronomo esiste da centinaia di anni,sarebbe interessante sapere come hanno messo giu' le tracce basilari per sovraincidere poi voci ed altri strumenti.
Io quando mi sono messo a registrare in multitraccia i nostri brani,facevo a metronomo una traccia base tutti insieme(e gia'vedevo che per gli altri era difficile tenere una pulsazione costante)in modo da avere un'abbozzo della struttura e mano a mano aggiungevo tracce dei vari strumenti.
Se come dici Aces High accelera sarei curioso di sapere come si svolgevano le session di registrazione :?


Ahahah secondo questo grafico Tony Williams era ubriaco :D vero che aveva 17 anni nel 64 pero'.....mi piacerebbe sapere come calcola il beat nei momenti più' liberi.
http://labs.echonest.com/click/?songId= ... emaster%29
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4599
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batteristi & Gruppi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 4 ospiti