labatteria.it • Leggi argomento - Piccoli consigli su come montare un set [IMPOSTAZIONE]


Piccoli consigli su come montare un set [IMPOSTAZIONE]

Una sezione per parlare di esercizi, lezioni, dubbi pratici, consigli di tecnica, insomma tutto cio' che possiamo imparare ed applicare sullo strumento.
Accordatura inclusa.

Messaggioda johnny89 il mar apr 19, 2011 10:00 pm

Un po' di domande: la gamba dx che va sul pedale della cassa deve essere parallela al pedale? I pedali del charleston e della cassa devono essere allineati a livello della parte iniziale della pedana? Chi è alto come me (1,98 m.) ha dei problemi sull'utilizzo del pedale del charleston? Il timpano deve essere regolato alla stessa altezza del rullante?
Membro della congrega dei drummer vocalist
Membro della comunit?: labatteria.it Dipendente
Avatar utente
johnny89
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1195
Iscritto il: dom lug 30, 2006 10:10 am
Località: Barletta

Messaggioda menestrello99 il gio apr 21, 2011 7:07 pm

johnny89 ha scritto: Un po' di domande: la gamba dx che va sul pedale della cassa deve essere parallela al pedale?


l' unica regola in questi casi è la comodità, anche se sì, più paralella è la gamba meglio è, certo per set con doppia cassa è impossibile avere le gambe parallele, saranno sempre un pochino aperte ed inclinate verso l' esterno. qui si può fare come me che per evitare di averle troppo divaricate suono con la parte esterna della pianta del piede, con un pezzo mezzo fuori dalla piastra, perdi potenza ma tanto quando vai di doppio conta la velocità e la pulizia del suono, non la potenza.


johnny89 ha scritto: I pedali del charleston e della cassa devono essere allineati a livello della parte iniziale della pedana?


anche qui nessuna regola se non la comodità, comunque sì anche a questa domanda, più ci riesci meglio è, ed anche qui ovviamente se hai doppia cassa/doppio pedale devi trovare tu i giusti compromessi

johnny89 ha scritto: Chi è alto come me (1,98 m.) ha dei problemi sull'utilizzo del pedale del charleston?


no, basta non andargli troppo sotto, tieni sempre un minimo di distanza, e inclinazione tra coscia/gamba, dato che hai le leve lunghe sei facilitato, magari suona basso. basso intendo tu col seggiolino.


johnny89 ha scritto: Il timpano deve essere regolato alla stessa altezza del rullante?


sì, questa finalmente è una buona regola da seguire, e la distanza dal rullo deve essere quanto basta per farci passare la tua gamba destra.
Tama Star Classic Maple MBF, Remo, Evans, Zildjian K Custom Dark.
Iron Cobra, Dixon, Gibraltar, Toca, LP, Zoom, Carbostick, Ahead LT, Vic Firth, Audix, Ddrum.
menestrello99
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 614
Iscritto il: dom lug 25, 2010 6:46 pm
Località: Cremona

Messaggioda Giuseppe Grondona il sab mag 21, 2011 3:44 pm

Ergonomia è semplicemente il principio di efficienza riguardante la relazione fra corpo e strumento. Avendo un buon set ergonomico, siamo in grado di suonare in modo più efficiente.
Molto spesso, studenti sia giovani che meno giovani, montano il proprio set in modo da copiare il proprio musicista preferito o il kit visto su un magazine o su un catalogo. Sfortunatamente, questo forza lo studente ad adattare la propria postura ed il modo di sedersi, in modo innaturale, scaturendo in dolori alla schiena e in problemi tecnici.

Leggete il resto di questo interessante articolo sul mio blog.

http://giuseppegrondona.wordpress.com/2 ... ergonomia/
Avatar utente
Giuseppe Grondona
battipentole
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom mar 06, 2011 10:53 pm
Località: Londra

Messaggioda DAVE WECKL il mar giu 14, 2011 9:33 am

ragazzi uso questa discussione per parlare di posizianomento di tom,non so se è la più adatta però nel forum come sappiamo,ci tengono a non incasinare la bacheca con tante discussioni:

ho dei problemi con i tom,ovvero li sento un pò distanti,ho ovviato a ciò posizionandoli alla dave weckl,cioè con il primo tom più vicino al charleston seguito dal secondo....però questo poi mi comporta una limitatezza nel poaizionamento del charleston

poi ad esempio: ci sono alcuni tom tipo i tom da 12 o 13 ke se posizionati su una cassa da 22 diventa davvero una dura impresa posizionarli bene a un'altezza adeguata per noi....

posterò delle foto a breve
DAVE WECKL
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 713
Iscritto il: ven nov 12, 2004 6:19 pm

Messaggioda Alias il dom giu 26, 2011 6:12 am

quando si hanno tanti tom montati davanti e in linea, si deve per forza di cose posizionare il charly più in basso....diciamo orizzontalmente al rullo, con ovvie conseguenze per il braccio sinistro quando si suona il rullo....è un problema anche mio se è questo a cui ti riferisci....
Alias
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 622
Iscritto il: lun nov 08, 2010 9:49 pm
Località: Palermo

Messaggioda tom tom il dom lug 17, 2011 5:20 pm

a proposito di charleston...il top deve essere tenuto stresso quindi avitando molto le vite o bisogna lasciarlo un pò "oscillante"??
tom tom
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lun ott 05, 2009 9:22 am

Messaggioda potter il dom lug 17, 2011 5:25 pm

tom tom ha scritto:a proposito di charleston...il top deve essere tenuto stresso quindi avitando molto le vite o bisogna lasciarlo un pò "oscillante"??


sicuro di essere italiano?
Tama StarClassic Maple 22.8.10.12.14 > 14x6.5 > Set Sabian AAX Stage / X- plosion
Mapex Saturn 22.8.10.12.14.16 > Black Panther Premium Brass 14x5.5 > Set Ufip Class
Pacific Drums by DW - PdP M5 Maple 20.10.12.14 > 14x5 > Set Zildjian A Custom Brilliant
Drum Pedals: Tama Iron Cobra HP900TW + Hi Hat Stand HH905 / DW 3002 + Hi Hat Stand DW 3005
Hardware: Rack Pearl DR 501 - Boom Stand Yamaha - Tama - Mapex - Pearl / Remo & Evans Drumheads
Additional Snare: Yamaha Live Custom Oak 14x5.5 - Black Panther PhatBoB 14x7 - Pearl Chad Smith Sign. 14x5
Avatar utente
potter
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 16533
Iscritto il: dom ago 24, 2008 2:43 pm
Località: Toscana - Beginner Drummer

Messaggioda tom tom il dom lug 17, 2011 5:28 pm

mi scuso :x starò attendo...comunque come deve essere avvitata??
tom tom
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 528
Iscritto il: lun ott 05, 2009 9:22 am

Messaggioda jumpier il lun lug 18, 2011 11:42 am

Ciao a tutti!
Questo il mio set; qualche consiglio / osservazione??

http://imageshack.us/photo/my-images/9/drumz.jpg/

Grazie
jumpier
battipentole
 
Messaggi: 18
Iscritto il: gio dic 02, 2010 3:22 pm

Messaggioda neil_peart il lun lug 18, 2011 11:49 am

i tom sembrano tanto inclinati.. però se sei comodo tu allora va bene così!
Carlo
--
Mercatino di Carlo
--
Hai bisogno di referenze perchè stai comperando qualcosa da me? Dai uno sguardo ai miei feedback e capirai con chi stai trattando! :wink:
Avatar utente
neil_peart
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: mar lug 12, 2005 12:59 pm
Località: Tridentum

Messaggioda Bizio il lun lug 18, 2011 11:54 am

di base buono , d essere perfezionista "per i miei gusti" 1 centimetro di troppo tra un fusto e l'altro , poi sposterei in blocco tutto a sinistra ( avendo un supporto a terra ) , non è detto che i 2 tom debbono essere per forza centrati alla cassa :wink: ergonomicamente un set destro è più agevole in questo modo (sempre a mio modo di vedere)
es.
Immagine

edit: l'inclinazione dall'alto non riesco a vederla :D
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20124
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda Thunder il lun lug 18, 2011 12:09 pm

è un'impostazione molto classica! hai qualche altra foto da altre angolazioni?
CERCO Timpano 18x16 Pearl Reference Granite Sparkle clikka qui!!!
Mio Mercatino: Pearl Reference 14x6.5 Acciaio - Sabian HHX Stage Crash 16 clikka qui!!!
Avatar utente
Thunder
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3576
Iscritto il: lun ago 29, 2005 7:16 pm

Messaggioda jumpier il lun lug 18, 2011 12:27 pm

Thunder ha scritto:è un'impostazione molto classica! hai qualche altra foto da altre angolazioni?


Ho ancora questa sotto mano
http://imageshack.us/photo/my-images/34/drum2l.jpg/
In effetti i tom sono un poco inclinati ma se provo a metterli in piano devo alzarli ulteriormente e non mi ci trovo tanto. Secondo voi devo sforzarmi maggiormente per tenerli più in piano possibile? Grazie ancora per le vostre dritte!
jumpier
battipentole
 
Messaggi: 18
Iscritto il: gio dic 02, 2010 3:22 pm

Messaggioda neil_peart il lun lug 18, 2011 12:28 pm

beh.. completamente orizzontali mi pare eccessivo.. secondo me un po' meno inclinati e poi va benissimo.. poi dipende anche da te!
Carlo
--
Mercatino di Carlo
--
Hai bisogno di referenze perchè stai comperando qualcosa da me? Dai uno sguardo ai miei feedback e capirai con chi stai trattando! :wink:
Avatar utente
neil_peart
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: mar lug 12, 2005 12:59 pm
Località: Tridentum

Messaggioda jumpier il lun lug 18, 2011 12:49 pm

neil_peart ha scritto:beh.. completamente orizzontali mi pare eccessivo.. secondo me un po' meno inclinati e poi va benissimo.. poi dipende anche da te!


In relatà come sono ora mi ci trovo abbastanza bene; quando ho iniziato a suonare da autodidatta tenevo il rullo troppo basso ed ora (purtroppo) quando colpisco lascio scendere un po' troppo i polsi. Questo anche uno dei motivi per cui tengo il tutto un poco più inclinato. Siccome man mano mi sorgono alcuni dubbi, se posso vorrei chiedere a senso se da seduto il rullo deve essere ad una altezza particolare rispetto alle gamme e se regolato il rullo, è bene cercare di ridurre al minimo l'altezza tra esso ed i tom. Nel mio caso come si vede da foto ci saranno 4/6 cm; distanza tra pelle battente del rullo e gamba circa 6/8 cm. Grazie ancora!!!

Ciao
jumpier
battipentole
 
Messaggi: 18
Iscritto il: gio dic 02, 2010 3:22 pm

Messaggioda pietrodrum il mar lug 19, 2011 6:03 pm

A veder così sembra tutto ok, è poi è una cosa molto personale. L'inclinazione dei tom ancor di più, gli estremi sono: troppo poco inclinati per il tuo modo di suonare -> picchi sempre sui cerchi; troppo inclinati -> poca potenza, suoni piccolini e spizzicati.

Ma quale sia l'inclinazione giusta lo sai tu. Io non suonerei mai coi tom "a muro" come McBrain, ma mi pare ovvio che per lui ciò non sia un problema :P
Set: Sonor Select Force (16-10-12-14)/Remo Emperor coated - Pearl Target (22-10-12-14)/Evans EC2 frost-coated
Rullanti: Pearl Target 14x5,5/mesh - Sonor Force 2007 14x5,5/Sonor-Remo - Tama Starclassic b/b 14x5,5/Evans Genera - Dixon 14x4/Remo Ambassador - Sonor Force 1007 14x5/Evans G2
Piatti: crash UFIP Natural 15"-17" - HH/ride Paiste 2002 14"-20" - china Wuhan 12"
Avatar utente
pietrodrum
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 1708
Iscritto il: gio lug 07, 2011 1:14 pm
Località: Novi Ligure

Messaggioda Bizio il gio lug 21, 2011 11:17 pm

non è un problema nò , se come mcbrain non paghi le pelli e suoni sempre con un impianto da 100000 watt e un fonico che ti fà il SUONO :D
l'inclinazione eccessiva della pelle influisce molto sul suono / durata della pelle / risposta della bacchetta (rimbalzo) :wink:
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20124
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda menestrello99 il sab lug 30, 2011 1:05 pm

http://imageshack.us/g/89/29072011378.jpg/

a me al momento sembra buono, che ne dite? al di là del sovraffollamento tamarro ma conunque reversibile (a strati di cipolla per capirci) di tamburi e piatti, in qualsiasi momento riesco a tornare ad un setup classico, minimale, ed in poco tempo grazie alle memorie tom aste bracci ecc.ecc. riesco a ritornare a questo posizionamento. per me è tutto molto comodo, basso, vicino, è il meglio che riesca a fare con tutta quella roba power e di grandi dimensioni. il terminale iron cobra è stato tagliato di ben 30 cm perchè per me era inutilmente alto e le sezioni dei tubolari dixon sono state tagliate in modo da adattarle alle mie altezze braccia e gambe, (customizzo l'hardware come fanno i grandi artisti;) ma le cose principali sono al loro posto, le aggiunte sono messe in modo da non snaturare il set base, appunto perchè sono aggiunte in secondo momento, di più non posso, getto la spugna e la faccio montare a voi ;)
il poco spazio a disposizione per colpire rullo e tom mi aiuta a stare concentrato e colpire sempre al centro, altrimenti picchio contro microfoni o trigger o piatti, può essere una sorta di "scuola di precisone" sto sempre molto basso nei movimenti e non sbraccio molto. forse allontano qualche splashettino dai tom e il crash dal ride, in modo da essere più tranquillo nelle fasi concitate e veloci dei groove e colpire la campana al meglio.

ogni tanto faccio girare i piatti come si fa con la convergenza delle gomme auto: cambio posizione perchè ovviamente ci sono quelli colpiti più spesso e quelli più di rado, in questo modo do una sorta di "bilanciamento" può andar bene anche questo o son seghe mentali?


forse un hi hat da 15 potrebbe risolvere il problema distanza dal rullo, anche se così ci arrivo tranquillamente e riesco a fare accenti e rimshot e pure a tenere un' impostazione ergonomica.
Ultima modifica di menestrello99 il lun mar 05, 2012 9:51 pm, modificato 1 volta in totale.
Tama Star Classic Maple MBF, Remo, Evans, Zildjian K Custom Dark.
Iron Cobra, Dixon, Gibraltar, Toca, LP, Zoom, Carbostick, Ahead LT, Vic Firth, Audix, Ddrum.
menestrello99
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 614
Iscritto il: dom lug 25, 2010 6:46 pm
Località: Cremona

Messaggioda Dragoncraw il mar feb 14, 2012 4:30 pm

Che mi dite invece del set stardard da 12,10,12,14 con il 12" e il 14" posti come timpani e solo il 10" come tom?
Obsidian Volcanic Glass, misure: 24x14-12x8-16x16-14x7
Tama Metalworks limited Tribal design 14x5.5
Drumcraft lignum Birch13x6,5
Pearl ELX Black Burst
Meinl Soundcaster Fusion hat 14"| Meinl Soundcaster Custom Thin Crash 18" | Meinl Classics Custom Dark Ride 20"| Turkish Moderate Crash 18"
VENDO PIATTI IN OTTIMO STATO!
Membro della Salubre Alleanza Batteristi non Fumatori | Alleanza del tom unico e dodicesimo
Immagine
Avatar utente
Dragoncraw
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1394
Iscritto il: ven ott 14, 2011 10:32 am
Località: Lecce

Messaggioda Signorina Buonasera il gio mag 31, 2012 2:27 pm

Ho modificato la disposizione del set, ultimamente lo avevo montato in questo modo:

Immagine

Mi son reso conto però che il tom da 14" praticamente resta inutilizzato; lo cerco, ma mi è scomodo usarlo: ho provato a ruotarlo, a mettere il clamp dietro al rack ma ... niente; son quindi tornato a questa disposizione ...

Immagine

Ho cercato di prestare molta attenzione al posizionamento del 12"; credo che dovrò giusto alzare un pelo lo sgabello.
Too stupid to understand science?? Try religion!!!
Immagine
Avatar utente
Signorina Buonasera
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3226
Iscritto il: sab mag 03, 2003 8:58 pm
Località: Cagliari
facebook: https://www.facebook.com/alessio.fois

Messaggioda sergio978 il gio mag 31, 2012 2:43 pm

Impostazione meravigliosa per mio gusto, Signorina.
Molto più ergonomica e comoda di quella che avevi, adesso hai una bella continuità tra 12 e 14, invece di quel gap incolmabile che c'era prima tra 10 e 12, col ride in mezzo..
Come l'hai messa adesso, personalmente la trovo pressochè perfetta...
Ah vedo che non sono l'unico che tende ad avere l'asta charlie "arretrata" rispetto ad un'ideale linea orizzontale della batteria.. Mi conforta tutto ciò, avevo paura fosse una mia cattiva abitudine...
"Io me ne strabatto il cazzo" (cit.)
Yamaha RC9000 (1997) BD 20x16;TT 8x8, 10x9, 12x11, 14x12
Tamburo Opera (1999) BD 18x16, TT 8x7, 10x8; FT 13x13, 14x14
Pearl Export (1991) BD 22x16; TT 8x8, 10x9, 12x11, 13x12; FT 16x16
Pearl World Series BD 22x16; BD 22x16, TT 10x10; TT 12x11; TT 13x12; TT 14x12; FT 16x16; FT 18x16
Membro della Artigianalissima congrega dei rullatori Treno Drums
Avatar utente
sergio978
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4969
Iscritto il: mer nov 11, 2009 2:17 pm
Località: Trieste

Messaggioda HCSA il sab ott 20, 2012 10:36 am

il discorso impostazione mi interessa molto in quanto, ho da sempre un feeling strano con la disposizione della batteria, pur tenendo un apertura delle gambe un pò meno di 90 gradi non sono a mio agio a suonale con le gambe disposte a "L" ma suono con le gambe a "V" ed il busto fronte palco diciamo, cioè non inclinato verso sinistra..

questa è la disposizione che uso ormai da anni

Immagine
Immagine



come potete vedere dalla posizione dello sgabello che punta dritto e dalla gran cassa che è leggermente inclinata verso destra.
"Limited Edition", LImited Edition, Ovunque !
Avatar utente
HCSA
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2311
Iscritto il: gio lug 26, 2012 1:28 pm

Messaggioda spitfire il sab ott 20, 2012 10:44 pm

HCSA ha scritto:il discorso impostazione mi interessa molto in quanto, ho da sempre un feeling strano con la disposizione della batteria, pur tenendo un apertura delle gambe un pò meno di 90 gradi non sono a mio agio a suonale con le gambe disposte a "L" ma suono con le gambe a "V" ed il busto fronte palco diciamo, cioè non inclinato verso sinistra..
Anche io non suono col busto verso sinistra, altrimenti mi spezzo la schiena per andare sui timpani; in realà non ho mai capito come facciano certi batteristi a suonare ruotati verso il charlie anzichè belli dritti dietro il set, io mi troverei malissimo!

Comunque, metterei volentieri una foto della mia batteria, ma non posso scattarne da dietro, suono con la schiena al muro :oops:
Immagine
Avatar utente
spitfire
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 725
Iscritto il: ven feb 04, 2011 10:22 pm
Località: Goro (Fe)

Messaggioda Fabri88 il dom ott 21, 2012 4:51 pm

Sarebbe interessante dare consigli anche su come montare una V-drum in modo da renderla più "vera" possibile!
Avatar utente
Fabri88
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: gio set 20, 2012 1:17 pm
Località: Alessandria

Messaggioda HCSA il lun ott 22, 2012 7:10 am

spit: ma con la schiena al muro non sei limitato nei movimenti, e con i gomiti?
io ho più che altro un problema sul "hand cross" quando suono sull'hi hat, compresi levare e rulli spostati,
se suonassi con il busto inclinato verso sinistra io tenderei a incastrarmi nei contro tempi, e questo motivo mi ha portato ad metterei il pedale hi hat più in avanti e vicino al rullo, in modo da non incrociare troppo le mani.

poi è la solita questione di feeling, pratica ed abitudine.
"Limited Edition", LImited Edition, Ovunque !
Avatar utente
HCSA
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2311
Iscritto il: gio lug 26, 2012 1:28 pm

Messaggioda spitfire il lun ott 22, 2012 9:25 am

Bhe, non è che suono letteralmente attaccato al muro, era un modo per dire che non ho molto spazio per muovermi e che quindi non posso fare una foto decente da dietro la batteria :D
Immagine
Avatar utente
spitfire
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 725
Iscritto il: ven feb 04, 2011 10:22 pm
Località: Goro (Fe)

Messaggioda HCSA il lun ott 22, 2012 10:54 am

anche io per quello, sarò massimo a una trentina di cm dal muro alle mie spalle.
infatto la seconda l'ho fatta salendo in piedi sullo sgabello :D
"Limited Edition", LImited Edition, Ovunque !
Avatar utente
HCSA
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2311
Iscritto il: gio lug 26, 2012 1:28 pm

Messaggioda rullante il gio nov 01, 2012 11:18 pm

Ciao ragazzi, devo chiedervi un consiglio!
Secondo voi a quale altezza dovrebbe stare lo sgabello per far si che il batterista stia comodo? E a che distanza dal set?
So che la risposta può essere molto soggettiva però era giusto per avere un vostro parere.
Spesso mi accorgo che pochi cm di sgabello più alto o più basso influenzano le mie prestazioni con i sedicesimi sulla cassa!

teo
Avatar utente
rullante
battipentole
 
Messaggi: 46
Iscritto il: mar ott 23, 2012 11:12 pm
Località: Milano

Messaggioda salvodark il gio nov 01, 2012 11:37 pm

Teo guarda molto dipende anche dall'altezza tua e dalla lunghezza delle gambe, io cerco di stare con le gambe ad angolo retto, con il piede poco sotto la parte centrale della pedana del pedale... :ros
Immagine
Sacra Alleanza ProgMetal - salvodark,Alleanza Mastri Piattai Sabian,Membro Divina Alleanza Batteristi PEARL,Confraternita della stellaclassica
www.myspace.com/salvodrummer
Avatar utente
salvodark
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2947
Iscritto il: ven mar 26, 2004 7:41 pm
Località: Messina

Messaggioda rullante il ven nov 02, 2012 2:00 am

ciao salvo, si esatto è per quello che ho scritto che la cosa varia da soggetto a soggetto!
mi piaceva sentire qualche parere..
io cerco di stare come hai detto tu, in modo da avere l'angolo del ginocchio ad angolo retto e lo stesso vale per l'angolo tra quadricipite e busto..non so se mi sono spiegato (?).. :D
Avatar utente
rullante
battipentole
 
Messaggi: 46
Iscritto il: mar ott 23, 2012 11:12 pm
Località: Milano

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Didattica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron