labatteria.it • Leggi argomento - Studio endurance e groove [TIMING]


Studio endurance e groove [TIMING]

Una sezione per parlare di esercizi, lezioni, dubbi pratici, consigli di tecnica, insomma tutto cio' che possiamo imparare ed applicare sullo strumento.
Accordatura inclusa.

Messaggioda Zolfo il sab nov 22, 2008 12:39 pm

ma blast e doppio pedale dove sono? :o


è totalmente inutile :o




:lol:
live sound engineer
mix engineer

www.gabrielegritti.com
Avatar utente
Zolfo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7145
Iscritto il: mar ago 02, 2005 11:16 am
Località: Udine Moderatore

Messaggioda Bizio il sab nov 22, 2008 12:54 pm

Come nò !!! doppia cassa in terzine di quarti a 20 bpm ... prova a suonarla :lol:

:B il moderatore più OT che conosco ... lo adoro per questo.. :B :B
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda edo1 il gio nov 27, 2008 6:06 pm

bello sto esercizio. appena posso lo faccio
edo1
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 431
Iscritto il: ven mag 30, 2008 9:00 pm

Messaggioda Bacchettina il dom mag 31, 2009 9:46 pm

Grazie Bizi, domani mi esercito :-D
Bacchettina

Alleanza Batteriste Sfigate in Amore, Membro dell'Alleanza Sacra Bevitori Accaniti e Moderati,Sinistra Alleanza Batteristi Mancini Alleanza rarissime batteriste donne DIRTY OLD DRUMMERS ALLIANCE
Avatar utente
Bacchettina
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 704
Iscritto il: lun mar 26, 2007 9:13 am
Località: Roma

Messaggioda Xanadu il dom mag 31, 2009 10:09 pm

Questa è una perla...me l'ero persa!
Non si fa! Non si fa!
Avatar utente
Xanadu
moderatore
 
Messaggi: 8560
Iscritto il: sab giu 28, 2008 5:27 pm
Località: Altrove

Messaggioda Teufel il lun giu 01, 2009 8:58 am

bell'eserecizio bizio. lo provo questa settimana sulla batteria muta. Ci sarà da ridere. Prorpio ultimamente con il gruppo stiamo facendo tutta robaccia tra 80 e 100 bpm, quindi penso che l'esercizio mi sarà doppiamente utile.

:tru
SE NON TI LAMENTI DI NON AVER ABBASTANZA DENARO, NON SEI DI QUESTO FORUM(cit.duca:conte)
CERCO TOM 8" PER TAMA PERFORMER B/B
Avatar utente
Teufel
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 927
Iscritto il: sab ott 04, 2008 9:17 pm
Località: Milan (l'è semper un gran Milan)

Messaggioda yehudi il lun giu 01, 2009 10:14 am

grazie bizio, davvero molto utile quest'idea :)
e riguardo i tempi "lenti", l'ho sempre detto che il reggae non era facile da suonare :mrgreen:
Tu sei il mondo! Ciascuno cambi se stesso per cambiare il mondo.
Avatar utente
yehudi
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 731
Iscritto il: mer gen 31, 2007 11:36 am
Località: T'orino

Messaggioda Zolfo il lun giu 01, 2009 10:41 am

ah tral'altro se riuscite a registrarvi usando un sequencer, secondo me poi è molto utile poter fare riferimento alla griglia per vedere se siete a tempo oppure avanti o indietro... potete zommare a bestia e diventare sempre più pignoli 8)
live sound engineer
mix engineer

www.gabrielegritti.com
Avatar utente
Zolfo
Padre di Buddy Rich
Padre di Buddy Rich
 
Messaggi: 7145
Iscritto il: mar ago 02, 2005 11:16 am
Località: Udine Moderatore

Messaggioda Bizio il lun giu 01, 2009 10:42 am

:tru
si .. ma ricordatevi la regolina principale .. nessuna variazione se non nelle dinamiche ... invece di pensare ai fill .. ascoltatevi attentamente. :B
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda Tribal007 il lun giu 01, 2009 12:32 pm

Ottimo Bizio, hai fatto molto bene ad aprire questo topic. Esercizio spesso e volentieri trascurato perchè rognosissimo e snervante. Ma fondamentale non c'è dubbio! Personalmente sto rispolverando questa abitudine da poco (parto da 60, ma vorrei scendere anhce a 50 bpm cercando di spaccare il click fino a non sentirlo più per almeno 5 min di fila tenendo i suoni bilanciati quanto possibile). E' difficilissimo ma sicuramente così si migliora timing e sensibilità.
A tal proposito, segnalo un interessante articolo di Daniele Givannoni che tratta dell'argomento sebbene in modo più semplice rispetto a Bizio, ma rende benissimo l'idea:

http://www.drumsportal.com/index.php?op ... Itemid=116
Tribal007
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 206
Iscritto il: lun set 17, 2007 10:23 am

Messaggioda Bizio il lun giu 01, 2009 12:36 pm

se scendi a 25 bpm è ancora meglio :wink:
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda Tribal007 il lun giu 01, 2009 12:56 pm

Mi sa però che il mio metronomo arriva (in quarti) al minimo di 45.
Tribal007
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 206
Iscritto il: lun set 17, 2007 10:23 am

Messaggioda marcods86 il sab lug 25, 2009 9:47 am

up :D

sono rognosi sti esercizi a velocità basse!!!!
soprattutto registrandosi, si notano tante... ma tante magagne...
"scrivere citazioni di gente colta e famosa fa molto figo" - Marco Cioèio -
xtremeflier ha scritto:professionisti come bizio, marcods, marco aquila e pure di quell'antipatico psicolabile di dave grohl

Xanadu ha scritto:James è giusto.
Fidatevi di James.
Avatar utente
marcods86
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5470
Iscritto il: sab ago 09, 2008 11:57 pm
Località: "Cobus non te temo - youtube - 1 risultato."
facebook: https://www.facebook.com/InsaneFoolish

Messaggioda KappeiJin il sab lug 25, 2009 10:54 am

La vita del batterista è solo dolore et sofferenza... l'altra settimana a lezione mi hanno fatto fare un'ora a 40 bpm... mi mancava solo il cilicio... lacrime amare... poi però a casa mi sono messo su un 120 e la facevo volare... è come per farsi il fisico, non hai bisogno di chissà quali macchinari o esercizi, gli allenamenti più basilari sono i più efficaci, buon cilicio a tutti :D
Bravura e umiltà devono andare di pari passo.
Avatar utente
KappeiJin
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 19, 2006 3:45 pm

Messaggioda Jelko il sab lug 25, 2009 10:59 am

Finchè sei sul Pad che fai lo stick control tipo il colpo singolo a 40bpm non soffri così tanto perchè davanti a te hai solo il pad e quindi non hai grandi tentazioni....

ma quando ti posizioni nel Set e davanti a te hai tutto questo spettacolo di strumento e vorresti percuoterlo più che puoi allora si che diventa una sofferenza dover fare gli esercizi a 40bpm...... però quanto sono utili?? :o

Poi dopo un pò ci prendi pure gusto!! :D

Io ho DOVUTO iniziare a farli perchè tendevo sempre ad accellerare mentre suonavo, ora sto migliorando tantissimo già solo dopo poco tempo che faccio questi esercizi!! Grazie Bizio! :wink:
io sabglio sempre.
Avatar utente
Jelko
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4339
Iscritto il: lun feb 02, 2009 3:44 pm
Località: Cuneo

Messaggioda Bizio il sab lug 25, 2009 11:19 am

:B adesso vai a scedere però .. non a salire .. percui passa 30 bpm :D
( e mi raccomando ... anche terzine di quarti )
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda marcods86 il sab lug 25, 2009 11:29 am

ok io vado a scendere, passo a 420...
"scrivere citazioni di gente colta e famosa fa molto figo" - Marco Cioèio -
xtremeflier ha scritto:professionisti come bizio, marcods, marco aquila e pure di quell'antipatico psicolabile di dave grohl

Xanadu ha scritto:James è giusto.
Fidatevi di James.
Avatar utente
marcods86
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5470
Iscritto il: sab ago 09, 2008 11:57 pm
Località: "Cobus non te temo - youtube - 1 risultato."
facebook: https://www.facebook.com/InsaneFoolish

Messaggioda KappeiJin il sab lug 25, 2009 11:41 am

Jelko ha scritto:Finchè sei sul Pad che fai lo stick control tipo il colpo singolo a 40bpm non soffri così tanto perchè davanti a te hai solo il pad e quindi non hai grandi tentazioni....


E no eh... così non è poi tanto complicato... devi suonare tutto a 40, non solo marcare sul rullo... è un esercizio che non serve solo al timing ma proprio al groove... anche perchè nonostante tutti i video postati qui, registrare è sempre una cosa complicata, e questi esercizi danno la giusta sicurezza.
Bravura e umiltà devono andare di pari passo.
Avatar utente
KappeiJin
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 19, 2006 3:45 pm

Messaggioda marcods86 il sab lug 25, 2009 11:51 am

ti danno un grande controllo, una grande precisione, e un bel tocco :D
"scrivere citazioni di gente colta e famosa fa molto figo" - Marco Cioèio -
xtremeflier ha scritto:professionisti come bizio, marcods, marco aquila e pure di quell'antipatico psicolabile di dave grohl

Xanadu ha scritto:James è giusto.
Fidatevi di James.
Avatar utente
marcods86
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5470
Iscritto il: sab ago 09, 2008 11:57 pm
Località: "Cobus non te temo - youtube - 1 risultato."
facebook: https://www.facebook.com/InsaneFoolish

Messaggioda Bizio il sab lug 25, 2009 1:57 pm

:D la precisione si ..ma il tocco non c'entra una mazza .. serve a sviluppare un timing interno molto prossimo a quello meccanico , percui padronanza assoluta del time ... come per un pianista che sviluppa l'orecchio assoluto (armonico) .. è questione di allenamento ... oltre che di dote naturale.
Il tastierista con cui lavoro spesso ha un orecchio assolutamente incredibile ... butto la mano a casaccio sul piano e mi dice TUTTE le note che ho suonato .. una ad una , senza margine di errore ... idem con qualsiasi suono .. tipo il tubo di scappamento di una macchina .. un matto. 8) ..
mi ha detto che c'ha lavorato un paio di anni in maniera capillare ... ora ne raccoglie i frutti , in serate dove ci sono ospiti a cantare è un animale .. qualsiasi nota prende il cantante lui traspone in tempo reale il brano ed è già in tonalità. :D
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda Spidy il dom lug 26, 2009 1:06 am

porca miseria sono venuto in didattica per cercare qualcosa sul TIMING e guarda kekkakkio ho trovato :o grazie Bizio! da domani inizio...... :ros
Avatar utente
Spidy
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: lun mag 02, 2005 9:00 pm
Località: (RM)

Messaggioda Bizio il dom lug 26, 2009 1:10 am

:tru grande ..mi raccomando .. poco speedy però :wink:
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda Spidy il dom lug 26, 2009 7:39 pm

Ho fatto un oretta di cassa1rullo2cassa3rullo4 e charly in ottavi a 50 55 e 60 per un'oretta :o :o :o , poi ho registrato questo minuto e 15 a 60bpm, posso dire che già sn riuscito a sentire miglioramenti! :o ma c'è ancora mooooooolto da lavorare.....:oops:

così và bene zio Bizio? http://www.labatteria.it/public/file/60bpmPractice.mp3 :ros (è una roland td6 in entrata al pc :ros ) :ros

anzi MASTRO BIZIO :lol: :D grazie :wink:
Avatar utente
Spidy
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5427
Iscritto il: lun mag 02, 2005 9:00 pm
Località: (RM)

Messaggioda Jagan il dom lug 26, 2009 8:07 pm

io è un mese che faccio i quarti a 30 bpm su tutto il set....almeno 20-30 minuti al giorno..miglioro molto lentamente,ma sento che mi è servito molto :wink:
Chiunque abbia esperienze musicali sa benissimo che il batterista ha un'autonomia di circa 5 minuti di bla bla bla altrui prima di incominciare ad annoiarsi e ricominciare a suonicchiare sulla sua amata batteria facendosi amabilmente odiare dagli altri componenti della band!!
Membro della Salubre Alleanza dei Batteristi Non Fumatori
Somma Alleanza Batteristi Variegati
Avatar utente
Jagan
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: dom set 16, 2007 6:26 pm
Località: prov. di Cagliari

Messaggioda Bizio il dom lug 26, 2009 8:14 pm

buono spidy .. gli giri un pò intorno ... il segreto è nel non sentirlo ..quando lo copri sei dentro il time ... e invece hai si la quadratura... ma di chi corre dietro al click ... continua così .. ottimo .. vedrai nel giro di qualche mese buoni miglioramenti , lavora in quarti con l'HH e vai a scendere di tempo ad arrivare a 30 bpm (col tempo non subito) :wink:

grande davide :B
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

Messaggioda KappeiJin il lun lug 27, 2009 2:39 pm

Bizio ti richiedo una cosa alla quale non mi hai risposto: non c'entra niente, vero, la distanza della fonte audio quando suoni? Ricevere la base nelle orecchie dalle cuffie piuttosto che ricavarla dalla diffusione nell'ambiente non fa una differenza significativa, vero? :)
Bravura e umiltà devono andare di pari passo.
Avatar utente
KappeiJin
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 828
Iscritto il: mar dic 19, 2006 3:45 pm

Messaggioda lou il lun lug 27, 2009 2:52 pm

mmm, a proposito di casse o cuffie, suggerisco un altro utile esercizio di timing, dato che questo è ormai diventato il relativo topic ufficiale...
col metronomo messo a volume medio-basso nelle casse, fate in modo che il click cada esclusivamente in corrispondenza degli accenti di rullante (i famosi backbeats), cioè sul 2° e 4° movimento: ebbene, se l'esecuzione è precisa, il bip verrà del tutto annullato acusticamente dalla pacca di rullante, provate e vi renderete conto di quanto sia difficile...in poche parole, se l'esecuzione è perfetta, sarà come suonare senza metronomo

avremo quindi questo schema:

click 30 bpm = groove a 60
35 = 70
40 = 80
45 = 90
50 = 100 ecc.
moderatore
fondatore dell' ALLEANZA ASCOLTATORI ECLETTICI, per il trasversalismo dei gusti musicali
http://www.facebook.com/luigi.perticone ... .perticone
www.myspace.com/luigiperticone
lou
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: dom gen 29, 2006 12:44 am
Località: Catania

Messaggioda Jelko il lun lug 27, 2009 2:59 pm

Bizio il mio metronomo arriva in basso solo fino a 40bpm!! :mrgreen: :mrgreen:

Ok.... non è una scusa.... mi sono scaricato il metronomo che hai in firma e me lo metto poi sul PC preistorico che ho in taverna.... :cry:

lou fra 5 o 6 anni proverò anche il tuo ultimo metodo!! :D
io sabglio sempre.
Avatar utente
Jelko
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4339
Iscritto il: lun feb 02, 2009 3:44 pm
Località: Cuneo

Messaggioda lou il lun lug 27, 2009 3:03 pm

ma no, figurati...l'importante è suonare sul click, anche senza annullarlo, e quello è tutt'altro che difficile
moderatore
fondatore dell' ALLEANZA ASCOLTATORI ECLETTICI, per il trasversalismo dei gusti musicali
http://www.facebook.com/luigi.perticone ... .perticone
www.myspace.com/luigiperticone
lou
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: dom gen 29, 2006 12:44 am
Località: Catania

Messaggioda Bizio il lun lug 27, 2009 3:08 pm

il consiglio di lou è un grande consiglio ... basta concentrarsi ed allenarsi quotidianamente .. non ci vogliono anni per sviluppare il time naturale , solo costanza.

jelko .. no problem .. guarda in firma , c'è un metronomo gratis :) arriva anche a 1 battito per minuto se non ti basta :D

kappe .. il suono di un metronomo è consigliato con molta punta tipo bell , per tenerlo a basso volume , sennò ti spacchi le orecchie. :wink:
Avatar utente
Bizio
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 20130
Iscritto il: gio ott 09, 2008 1:59 am

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Didattica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti