labatteria.it • Leggi argomento - Un suono decente per un rullante....


Un suono decente per un rullante....

Una sezione per parlare di esercizi, lezioni, dubbi pratici, consigli di tecnica, insomma tutto cio' che possiamo imparare ed applicare sullo strumento.
Accordatura inclusa.

Messaggioda franciothedrummer il dom dic 15, 2002 2:32 pm

Ciao a tutti,
io ho un misero rullante Tama Swingstar (quello ke mi hanno dato con la batteria) e, nonostante abbia provato diversi tipi di pelli e infinite regolazioni di cordiera e tensione delle pelli, il risultato ?empre lo stesso: UN SUONO SCHIFOSO! adesso monto una pelle battente Remo Ambassador Coated,mentre la risonante ?uella originale. ma il suono ?roppo corto e molto grezzo, il fusto (in metallo)sembra ke non risuoni affatto, la cordiera non sembra lavorare perfettamente,.... So ke non ?n gran rullante, ma visto ke non ho 1 milione da spendere per un rullante serio, vorrei almeno far suonare bene questo, magari cambiando anke cerchi e cordiera...
aspetto i vostri preziosi consigli!


:mrgreen: franciothedrummer :mrgreen:
<center>"Come sconfiggere la malavita organizzata? Cominciamo col non votarla alle elezioni."</center>
franciothedrummer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab nov 30, 2002 2:55 pm

Messaggioda Collo il dom dic 15, 2002 10:16 pm

ciao.
secondo me non c'? tanto da fare se hai provato tutte queste cose. nella sala prove io ho una batteria con rullante roytek, e ti giuro che ho le vesciche sulle dita da quanto devo sforzarlo per farlo suonare. nemmeno suonando pelle e bordo contemporaneamente suona decentemente, ? proprio "bacato" di costruzione, sembra di avere un cuscino tra la pelle e la bacchetta. Ti consiglio vivamente di provare a cercare un rullante nuovo, io ho un mapex millennium edition, pagato una miseria per il suono che ha, e va bene per qualunque genere musicale. Pi? o meno l'ho pagato 150 euro, che in fin dei conti ? giusto per un rullante. Ho provato anche un tamburo della serie opera (quello con le doghe verticali) 14x3,5 mi pare, suono spettacolare ma costo esorbitante!
"The only thing I fear, is running out of beer!"
Collo
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 485
Iscritto il: lun nov 25, 2002 12:04 pm

Messaggioda franciothedrummer il lun dic 16, 2002 10:58 am

eh lo so ke sarebbe meglio un rullo nuovo, ma adesso ho gi? in lista di prendere crash e ride nuovi...magari il rullo lo prendo l'anno prossimo! qualcuno di voi ha provato le pelli Evans idrauliche per rullante?? come sono?

:mrgreen: franciothedrummer :mrgreen:
<center>"Come sconfiggere la malavita organizzata? Cominciamo col non votarla alle elezioni."</center>
franciothedrummer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab nov 30, 2002 2:55 pm

Messaggioda cioto il lun dic 16, 2002 12:57 pm

Francio... io sono con Collo.
Magari lassa perde il ride per un po' e cambiati il rullante, secondo me e' decisamente piu' importante.
Lo so che uno che ha la batteria piu' o meno decente pensa prima a comprarsi i piatti, per una sorta di condizione psicologica tipo "la batteria ce l'ho, devo prendere solo i piatti", ma senza un rullante decente che te ne fai di 3000 piatti?? :-)
Dai, fatti un bel giretto e lo trovi un rullantino usato a 150/200 euro.

Roberto Ficarella cioto@libero.it
http://www.labatteria.it

Windows Error - Mouse not found: CLICK to continue
Avatar utente
cioto
Admin
 
Messaggi: 6917
Iscritto il: sab nov 23, 2002 1:13 pm
Località: Bari
facebook: www.facebook.com/labatteria.it

Messaggioda franciothedrummer il lun dic 16, 2002 3:04 pm

lo so per? adesso per natale preferisco cambiare il crash e il ride, perk? fan veramente cagare (sono della Z Planet!) e io mi vergogno a portarli in giro per i concerti! poi a febbraio siccome compio gli anni vedr? di regalarmi un bel rullantino come si deve e questo ke ho adesso lo user? come timbale :D !


:mrgreen: franciothedrummer :mrgreen:
<center>"Come sconfiggere la malavita organizzata? Cominciamo col non votarla alle elezioni."</center>
franciothedrummer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab nov 30, 2002 2:55 pm

Messaggioda Collo il mar dic 17, 2002 1:50 pm

Francio, fai un giretto su www.controtempo.com nella sezione usato, rullanti, c'? un bellissimo yamaha stage custom a 90? che secondo me ? giustissimo come prezzo! E' solo un consiglio!

Ciao!
"The only thing I fear, is running out of beer!"
Collo
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 485
Iscritto il: lun nov 25, 2002 12:04 pm

Messaggioda Collo il mer gen 15, 2003 11:03 am

Ciao Francio!
Riprendo questo topic un po' vecchiotto. L'altro giorno il comune ci ha mollato finalmente una sala prove (e il sindaco ? morto 2 ore dopo aver firmato la delibera per l'acquisto degli strumenti...). Vabb? fatto sta che mi sono fatto comprare una Tama Swingstar configurata esattamente come la tua, con i tuoi stessi identici piatti (planet Z che per una sala prove suppongo vadano bene, tanto alla fine ognuno si porta i suoi). Ho notato diverse cose di questo drum kit. Si fa accordare come pochi, in 5 minuti ho accordato tutti i tamburi. Ti giuro che non avevo mai trovato un drumkit facile da accordare. Il pedale cassa ? ottimo (HP10) per il suo prezzo e anche il pedale charleston va ottimamente. E non ho notato quella pecca del rullante che facevi notare nel tuo messaggio precedente. Eppure credo sia lo stesso modello, in metallo, e anche le misure penso siano le stesse. Con le pelli originali tirate al limite suona bene, oddio, suona bene per quello che costa sia chiaro! Per? mi sembra sufficientemente sensibile. La cassa invece ? un po' debole, la prima cosa che mi far? comprare dall'associazione che gestisce la sala sar? una powerstroke per la cassa e un Dynamo della remo per forare la pelle risonante.
I commenti sui piatti ovviamente li lascio perdere. Il suono del charleston sembra un televisore messo al massimo volume su un canale senza ricezione (bel paragone :D ). Il crash ha una campana enorme ma un volume che ? sottozero. Il ride ? semplicemente un crash ingrandito per? ? quello che funziona meglio. Hanno un colore troppo strano, giallo canarino! Sono sicuro che non dureranno neanche un mese, visto che li pieghi con le mani se ti ci metti d'impegno. :D :D
"The only thing I fear, is running out of beer!"
Collo
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 485
Iscritto il: lun nov 25, 2002 12:04 pm

Messaggioda franciothedrummer il gio gen 16, 2003 6:29 pm

ciao collo, mi spiace x il vostro :cry: sindaco :cry: ! cmq hai ragione, come facilit? di accordatura non ? male, per? a me il suono del rullante mi fa proprio skifo! la cassa con la pelle originale ha un suono ke sembra una scoreggina, infatti ci ho messo una Powerstroke 3 Coated da circa un mese, e le cose sono cambiate :wink: ! Il pedale HP10 ? abbastanza buono per quello ke costa, anke se non ? paragonabile a modelli ben piu conosciuti e costosi..... per i piatti, beh...hai gi? detto tutto tu! meno male ke li ho cambiati :| !

:mrgreen: franciothedrummer :mrgreen:
<center>"Come sconfiggere la malavita organizzata? Cominciamo col non votarla alle elezioni."</center>
franciothedrummer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 771
Iscritto il: sab nov 30, 2002 2:55 pm

Messaggioda giuliame il sab gen 18, 2003 2:01 am

franciothedrummer ha scritto:Ciao a tutti,
io ho un misero rullante Tama Swingstar (quello ke mi hanno dato con la batteria) e, nonostante abbia provato diversi tipi di pelli e infinite regolazioni di cordiera e tensione delle pelli, il risultato ? sempre lo stesso: UN SUONO SCHIFOSO! adesso monto una pelle battente Remo Ambassador Coated,mentre la risonante ? quella originale. ma il suono ? troppo corto e molto grezzo, il fusto (in metallo)sembra ke non risuoni affatto, la cordiera non sembra lavorare perfettamente,.... So ke non ? un gran rullante, ma visto ke non ho 1 milione da spendere per un rullante serio, vorrei almeno far suonare bene questo, magari cambiando anke cerchi e cordiera...
aspetto i vostri preziosi consigli!


:mrgreen: franciothedrummer :mrgreen:







Ciao!

Non star? a dirti che il suono buono viene dal rullante buono (= costoso), gi? lo sai. D'altra parte non tutti abbiamo i soldi per comprare un super tamburo. Per quanto mi riguarda, ho cominciato con un putrido rullante incluso in una pearl export; dopo un paio di anni si ? rotta la macchinetta della cordiera, cosa nemmeno troppo negativa, tanto l'avrei buttato gi? dalla finestra di l? a poco. Siccome aggiustarla costava circa 30 euro (cio? come il rullante nuovo :) ) ho deciso di cambiarlo. Al tempo ho trovato un rullante del tutto dignitoso della Dixon, in legno e l'ho pagato 100 euro. Adesso fortunatamente ho altro per le mani, ma il Dixon lo suono ancora volentieri. Secondo me sono buoni.
Cmq ti posso consigliare i rullanti Pearl, quelli con il fusto intercambiabile. Si chiamano floating qualcosa mi pare. C'? un 14" x 4" che ? davvero fantastico. Credo che con 250 euro tu ne possa comprare uno nuovo.

GMM
Se sembra facile, ? dura.
Se sembra difficile, ? fottutamente impossibile.
Avatar utente
giuliame
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 10, 2003 9:39 pm
Località: Vicenza

Messaggioda ribbevosci il sab gen 18, 2003 2:59 am

Ciao, ti confermo anch'io che un rullante di scarsa qualit?, alla fine rimane sempre dal suono appropriato.
Comunque, per quello che hai adesso, secondo me dovresti provare a montare una pelle sabbiata molto fine e di tirarla moltissimo quando la monti. la risonante uguale, tirata vicino al limite. Per la filiera, se ha i nastrini di plastica, dovresti provare a sostituirli con dei cordoncini robusti, si adattano meglio. Comunque, dai un'occhiata anche in giro su internet: fossi in te, aspetterei a prendere i piatti, ...prima un buon "rollante" :D :wink:
Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco ma sono in molti.
Avatar utente
ribbevosci
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 486
Iscritto il: gio gen 16, 2003 3:13 am
Località: Massa Carrara (MS)


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Didattica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite