Pagina 1 di 1

Promark FireGrain

MessaggioInviato: gio lug 13, 2017 12:14 pm
da Gabrithedrummer
Ragazzi scusatemi,sono già arrivate le promark FireGrain qui in italia :? :?
Grazie.

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: gio lug 13, 2017 1:45 pm
da HAPPYBEAR
Interessante ,usano la tecnica gia' sperimentata nel settore chitarristico per realizzare i manici con la tecnica "roasted" che a quanto dicono serve per indurire e rendere piu' stabile il legno oltre a donare al legno stesso una finitura piuttosto gradevole.Ad esempio la Charvel signature di Guthrie Govan e' realizzata (manico) con questa tecnica.
Immagine
L'unico dubbio e' se il manico della chitarra sia realizzato a forno, mentre le bacchette sono realizzate a fiamma come si vede dal video di presentazione di Promark, oltretutto la realizzazione a fiamma oltre a indurire il legno esalta la venatura dello stesso.
https://www.youtube.com/watch?v=o8ybKo_GwHY
https://www.youtube.com/watch?v=7hfBuwWTtXE

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: sab lug 15, 2017 8:46 am
da drumetto
Che sappia io no non sono ancora arrivate nel mercato italiano. Infatti per averle ho fatto il pre ordine su Amazon u.s.a. che come mi hanno riposto me le consegneranno tra il 1 e il 7 agosto .

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: dom lug 16, 2017 8:04 pm
da phc
ma davvero saranno tanto più resistenti ???

phc

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: dom lug 16, 2017 8:55 pm
da HAPPYBEAR
La procedura penso venga usata per essicare ulteriormente il legno togliendogli la residua parte di umidita' che evidentemente la stagionatura e l'essicatura diciamo naturale non assicurano.La stessa yamaha usa la tecnologia a microonde che tutti conosciamo per essicare ulteriormente i fusti appena incollati.Evidentemente col legno funziona.Charvel (Fender) e Suhr usano diciamo la tostatura per i loro manici di alcune serie di chitarre.Il legno e' soggetto a seconda delle condizioni climatiche (variazione di umidita') a "muoversi" contraendosi o espandendosi causa le particelle di umidita' presenti nella fibra, con la tostatura "roasted" si elimina questo tipo di inconveniente rendendo il tutto piu' stabile o perlomeno molto piu' resistente a questo tipo di fenomeno, in una chitarra ad esempio il manico e' la parte piu' delicata e soggetta a deformazione.Alcune ditte nel nostro settore stanno semplicemente usando un metodo gia' sperimentato, anche i piatti vengono temprati-induriti a caldo.Sarei curioso di sentire su un set come cambia il timbro usando la tostatura a caldo, non so' se yamaha usa il microonde per tutti i set, vorrei sentire la differenza tra un set normale ed uno tostato a forno o a fiamma come le firegrain.

ma davvero saranno tanto più resistenti ???

In un video fanno vedere la differenza d'usura tra un paio di bacchette normali e un paio firegrain, la differenza e' notevole, le normali son sfilacciate con pezzi di legno che si staccano nettamente dal body della bacchetta, le firegrain non si sfilacciano, si notano solo i segni "dentati" sul body, sempre che il paragone sia stato fatto a parita' di tempi d'impiego ed intensita' d'uso.
https://www.youtube.com/watch?v=7hfBuwWTtXE

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 9:49 am
da phc
Se davvero durano di più, allora, per i fabbri come me :-P , ben vengano!!!

phc

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: lun lug 17, 2017 10:57 am
da vi.bonham
Concetto interessantissimo, peccato siano visivamente orribili secondo me.

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: lun lug 31, 2017 12:20 pm
da drumetto
Ecco alla domanda se le nuove promark FIREGRAIN ,sono in vendita in Italia. mi sono arrivate dagli u.s.a. ora. Le ho ordinate su Amazon. Com u.s.a. effettivamente il legno col processo di tempera risulta molto più duro di normale bachetta non trattata

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: lun lug 31, 2017 8:59 pm
da HAPPYBEAR
peso ? che modello sono ?

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: lun lug 31, 2017 9:34 pm
da drumetto
58 grammi pesate tutte e due stesso peso
Promark FireGrainPromarkDrumsticks
PRODUCTS
Classic 5A FireGrain

Description
Tip Material: Wood
Tip Shape: Oval

Promark's most durable Classic 5A ever. FireGrain is a revolutionary heat-tempering process that transforms ordinary hickory drumsticks into precision tools with unprecedented durability. While keeping their original weight, balance, and attack, Promark FireGrain sticks allow drummers to hit harder and play longer, naturally. No excess vibration, no space age gimmicks, just natural hickory, hardened by flame.

Hickory is the most popular wood choice for drumsticks due to its resilience, responsiveness, durability, and classic feel
Length: 16"
Diameter: .551"
FireGrain – a revolutionary heat-tempering process that transforms ordinary hickory drumsticks into precision tools with unprecedented durability.
Oval wood tip provides a dark, warm tone suited for multiple applications
All Promark drumsticks are designed, engineered, and manufactured in the USA at our Texas facility to the most

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: ven ago 11, 2017 9:19 pm
da HAPPYBEAR
Risultato dopo una settimana d'uso e 2 live https://www.youtube.com/watch?v=ZI8R2uStQ7s :cry: :a: :(

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: sab ago 12, 2017 10:09 am
da edmondo
Quando si lacera in quel modo nel punto di BackBeat , ma tiene e non si spezza vuol dire che è una bacchetta di estrema qualità e resistenza, questo è poco ma sicuro.

Re: Promark FireGrain

MessaggioInviato: sab ago 12, 2017 11:01 am
da drumetto
Poi confermo ottimo suono sia sui tamburi,sia come rimshot bello pieno
Certo58 grammi si sentono ma sono appositamente fatte così.
Insomma valgono il prezzo che costano. Quando le commercializzano in futuro per il mercato italiano le ri compero