labatteria.it • Leggi argomento - BRADY DRUMS & SNARES


BRADY DRUMS & SNARES

La sezione per discutere sul nostro strumento.

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 3:59 pm

Su molti siti internazionali i rullanti australiani Brady vengono inseriti tra i migliori attualmente in produzione, lo dimostra il fatto che fior fiore di batteristi utilizzano proprio questi strumenti nei loro live e nelle registrazioni degli album, ed in Italia sono pressoché sconosciuti, tanto che non si trovano praticamente in nessun negozio del nostro paese. Perchè? sinceramente me lo sto chiedendo.

Vorrei davvero provare (e forse anche avere) un rullante Brady.

Date un'occhiata al sito, guardate quanti (e quali soprattutto) endorsers utilizzano questi fusti, e chiedetevi come mai nessuno in questo forum ne ha mai parlato!!

http://www.bradydrums.com.au



Chiunque abbia informazioni a riguardo posti qua!
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda CarterB il lun gen 20, 2014 4:12 pm

Batterie: DW Jazz Series, Roland TD27KV - Rullanti: DW Jazz Series, DW Collector's Series Copper Shell, Crash: Zildjian K Constantinople 16"-18", Zildjian FX Spiral Trash 18", Ride: Zildjian K Constantinople medium thin low 20", Zildjian K Constantinople Renaisance 22" Hi Hat : Zildjian K Constantinople 14" Hardware: DW 6000.
Avatar utente
CarterB
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1175
Iscritto il: ven lug 25, 2008 11:18 am
Località: Capri

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 4:25 pm

..E pensare che questo negozio non è nemmeno citato tra gli importatori ufficiali sul sito Brady!! sarebbe bello provare qualcosa di più profondo..c'è anche un tizio su mercatino musicale che ne vende uno!
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda SukkoPera il lun gen 20, 2014 4:28 pm

Credo che il motivo principale della poca fama sia... il prezzo!

Per quanto ne so, Larry Mullen ha usato per anni un Brady 12" come rullante principale, che è poi il motivo per cui non esiste un suo rullante signature Yamaha!
È uscito il primo EP della mia band! Ascoltalo gratis: Backdoor to the Fourth Dimension
Avatar utente
SukkoPera
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: ven ott 29, 2010 12:13 am
Località: Mandrognoland

Messaggioda Alessio_Sabian il lun gen 20, 2014 4:50 pm

bellissimi e suonano sicuramente da 10. ma possono tenerseli.
I MIEI FEEDBACK <==
VENDO ↓
Felpa OPETH - GHOST REVERIES
ACCESSORI PER BATTERIA (MEZZA ASTA, TAMBOURINE, ANCORA)
MERCATONE DEL CD ROCK/METAL - RARITA' E CHICCHE
ORGANIZZATORE DELL'XDRUMMER 2013 E DELL'XDRUMMER 2014
● EREDE (B) UFFICIALE DEL PWSM N.G. | ● SOMMO MINISTRO DELLA GNOCCA DEL PWSM
● SUPREMO MASTRO STONATO DELLA MEGALITICA ALLEANZA DEL CEMBALO TIMPANICO BRONZATO
● PROFESSIONISTA DELLA TRINA CONGREGA DELLA SPAMARÌA: 1/3
Avatar utente
Alessio_Sabian
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 18073
Iscritto il: sab apr 02, 2011 12:39 am

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 5:00 pm

ma sai il prezzo è relativo perchè alla fine di negozi che vendono rullanti da mille e passa euro ce ne sono.. vedi Craviotto, DW, Noble & Cooley, Sonor,Ludwig e qualche altro esemplare..solo che non capisco come mai se su siti dedicati i rullanti Brady vengono sempre inseriti tra i migliori, a volte a discapito delle sopracitate marche, come mai in Italia non c'è una commercializzazione adeguata?
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda Bigplayer il lun gen 20, 2014 5:00 pm

Ne ho visto tempo fa uno all' Esse Music che costava più di 1000 euro ma era chiuso in una piccola vetrina e nonsi poteva provare come gli altri. Penso che a quel prezzo, considerato che è un fusto multistrato e non a doghe o in tavola unica piegata a vapore come altri rullanti della stesa fascia deve per foza essere costruito e suonare da Dio. So che hanno fatto una serie molto buona dal prezzo più accessibile in collaborazione con Dixon.. Artisan si dovrebbe chiamare se ricordo bene.
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda SukkoPera il lun gen 20, 2014 5:06 pm

Credo che i Brady più rinomati (e costosi) siano quelli della serie Solid, fatti con un pezzo unico di tronco scavato all'interno, praticamente! :o
È uscito il primo EP della mia band! Ascoltalo gratis: Backdoor to the Fourth Dimension
Avatar utente
SukkoPera
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2229
Iscritto il: ven ott 29, 2010 12:13 am
Località: Mandrognoland

Messaggioda Alessio_Sabian il lun gen 20, 2014 5:10 pm

big dovresti aver ragione, ma mi chiedo perché non nominarla sulla propria pagina allora: http://intl.playdixon.com/Drums/Artisan.aspx

edit: nel dettaglio ne parlano: http://intl.playdixon.com/Snares/List.aspx?CID=1
I MIEI FEEDBACK <==
VENDO ↓
Felpa OPETH - GHOST REVERIES
ACCESSORI PER BATTERIA (MEZZA ASTA, TAMBOURINE, ANCORA)
MERCATONE DEL CD ROCK/METAL - RARITA' E CHICCHE
ORGANIZZATORE DELL'XDRUMMER 2013 E DELL'XDRUMMER 2014
● EREDE (B) UFFICIALE DEL PWSM N.G. | ● SOMMO MINISTRO DELLA GNOCCA DEL PWSM
● SUPREMO MASTRO STONATO DELLA MEGALITICA ALLEANZA DEL CEMBALO TIMPANICO BRONZATO
● PROFESSIONISTA DELLA TRINA CONGREGA DELLA SPAMARÌA: 1/3
Avatar utente
Alessio_Sabian
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 18073
Iscritto il: sab apr 02, 2011 12:39 am

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 5:29 pm

In effetti la cosa è questa: i rullanti Brady si dividono in tre categorie:
Multistrato (ply),
Block (fatti con sezioni a spessore di legno, dogati per intenderci)
Solid, realizzati come dice sukko da un unica sezione scavata (i solid shell).

Poi esistono gli Artisan che sono realizzati da Dixon sotto design Brady, infatti la forma lo ricorda, ma sono la serie economica diciamo.
In effetti la cosa è questa: i rullanti Brady si dividono in tre categorie:
Multistrato (ply),
Block (fatti con sezioni a spessore di legno, dogati per intenderci)
Solid, realizzati come dice sukko da un unica sezione scavata (i solid shell).

Poi esistono gli Artisan che sono realizzati da Dixon sotto design Brady, infatti la forma lo ricorda, ma sono la serie economica diciamo.

Come fascia di prezzo ho visto che i block e i ply sono abbastanza simili (dai 900 ai 1400 dollari per tutti e due), più che altro perchè secondo me il lavoro dell'artigiano che li produce è simile (come tempo impiegato), quindi a fare la differenza è più che altro l'essenza del legno. Per i solid proprio non so perchè non ne ho trovati in commercio, e nemmeno sul loro sito!

Comunque ripeto, a giudicare dal calibro degli artisti che li utilizzano (di cui non tutti sono endorers, alcuni li comprano appositamente), secondo me si tratta di strumenti di altissimissima qualità. Ci sono endorser DW che utilizzano rullanti Brady..qualcosa vorrà dire..
Senza contare che praticamente ogni nome famoso, dal jazz al rock, al pop, al blues, è inserito in quell'elenco.
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda Bigplayer il lun gen 20, 2014 5:58 pm

stavo per fare una precisazione dopo aver visitato il loro sito ma mi hai preceduto... Come hai detto tu fanno anche modelli a doghe, sulla stessa fascia di prezzo. Per quel che riguarda i "solid" scavati dal fusto neanche io ne ho visti... forse si tratta di qualche serie speciale.... pochi legni si prestano ad una lavorazione del genere senza crepare e poi devono avere anni ed anni di stagionatura.Il fusto deve essere tornito un po' per volta e lasciato fermo ad assestarsi dopo ogni passata... è un lavoro della Madonna insomma, ed il risultato non è sempre certo. Ci deve essere un'artgiano, non ricordo se in Giappone o sempre in Australi che fa fusti di questo tipo, non mi ricordo il nome adesso ma sono sicuro che usa un solo tipo di legno esotico e fa i fusti bombati perché sono più sonori... In definitiva si parla spesso di fusti scavati dal pieno ma la cosa non è tanto semplice, altrimenti lo farebbero in tanti
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 6:09 pm

Noble & cooley lo fa!
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda Bigplayer il lun gen 20, 2014 6:41 pm

Nooble usa lo stesso sistema di Craviotto ed altri artigiani americani... per "solid" intendono fusti costruiti con una tavola di legno piegata a vapore. Praticamente è un fusto fatto con un unica tavola di acero di solito spessa qualche mm ed arrotolata al posto di tanti fogli fini arrotolati uno sopra l' altro e comunque hanno una giuntura... Quelli scavati dal pieno sono un' altra cosa e non hanno giunture... i CANOPUS ZELKOVA sono rullanti fatti così, gli unici che conosco io almeno...
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda mastro88 il lun gen 20, 2014 6:52 pm

è vero scusa hai ragione! chissà come ho fatto a confondermi!
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda Bigplayer il lun gen 20, 2014 7:13 pm

Non preoccuparti, anch' io mi son sbagliato prima... siamo qui per confrontarci, condividere ed apprendere no?
Cmq gran rullanti sti Brady, se uno vuole spendere certe cifre non può non prenderli in considerazione... penso proprio che qui sia il legno australiano a fare la differenza. Splendidi anche i Canopus e N&C e pure in Italia siamo messi bene :wink:
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda mafiolinho il lun gen 20, 2014 7:13 pm

DW non li fanno pure loro "scavando" nel fusto? mi ricordo di un video di come facevano un solid edge con i piatti sabian "squagliati" usati per le estremità in metallo e la parte il legno la ritagliavano da un tocco enorme di legno con un macchinario
Avatar utente
mafiolinho
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1251
Iscritto il: sab gen 22, 2011 2:51 pm
Località: Roma

Messaggioda Bigplayer il lun gen 20, 2014 7:18 pm

Ammetto che non so molto di questo modello Dw ma secondo me usano anche loro la tavola piegata a vapore. Anche se parliamo di Dw resta cmq un lavoraccio scavare il fusto dal pieno e l' acero non è adatto per queste lavorazioni.
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda cocciam il lun gen 20, 2014 7:37 pm

Da Merula ci sono alcuno esemplari in vendita e in prova assolutamente libera, tant'è che io li ho provati più e più volte e non posso che confermare la loro qualità.
Certo che il prezzo non è per tutte le tasche :cry:
http://www.michelecocciardo.com
Batteria: Yamaha Maple Custom (10",12",14",16",22"). Rullanti: Ludwig Black Beauty Supra 14x5 ; Pearl MMP 14X6,5. Piatti: Zildjian K Custom Hibryd Hi-Hat 14" ; Zildjian K Constantinople crash 18" ; Zildjian K Dark crash 18" ;Zildjian K custom fast crash 16" ; Zildjian K Constantinople Hi Bell High/Thin ride 22" ;Zildjian Avedis Sweet ride 21"
Avatar utente
cocciam
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: mer mar 12, 2008 7:05 pm
Località: Asti

Messaggioda ilbenjo78 il lun gen 20, 2014 8:54 pm

il Sig. Brady è stato il primo a creare fusti per percussioni direttamente da tronco pieno (che, detto così, sembra una cazzata, ma dietro c'è un lavoro ed una tecnica che si fa fatica ad immaginare).
E' stato inoltre il primo (o almeno nel mondo della liuteria è universalmente accettata questa cosa) ad applicare la tecnica delle doghe e dei segmenti, già utilizzate per le botti e per vasellame di legno, nella costruzione di tamburi "moderni".
Ha creato i primi rullanti da 10",12" e 16".

Molta sua produzione è fatta esclusivamente con essenze autoctone australiane spesso rare.

l'hardware montato è top di gamma (zero cineserie).

Acquistare un Brady è come prendere una Ferrari: il prodotto è di altissima fattura ed ovunque il marchio è riconosciuto (a ragione) come top di gamma e la sua rivendibilità è assoluta. Certo, si può trovare in giro sempre qualcosa di meglio ad un prezzo più basso (come per le Ferrari)... ma se si ragiona così è meglio che lasciate perdere questo prodotto.

Poi, sicuramente, ci sono produzioni più commerciali (soprattutto i multistrato) in cui si paga il nome e la storia del Sig. Brady e basta.
ImmagineImmagine
Avatar utente
ilbenjo78
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3574
Iscritto il: ven set 04, 2009 2:01 am
Località: tra Bergamo e Castelnuovo Rangone

Messaggioda matteo t il lun gen 20, 2014 10:53 pm

ilbenjo78 ha scritto:il Sig. Brady è stato il primo a creare fusti per percussioni direttamente da tronco pieno (che, detto così, sembra una cazzata, ma dietro c'è un lavoro ed una tecnica che si fa fatica ad immaginare).
E' stato inoltre il primo (o almeno nel mondo della liuteria è universalmente accettata questa cosa) ad applicare la tecnica delle doghe e dei segmenti, già utilizzate per le botti e per vasellame di legno, nella costruzione di tamburi "moderni".
Ha creato i primi rullanti da 10",12" e 16".

Molta sua produzione è fatta esclusivamente con essenze autoctone australiane spesso rare.

l'hardware montato è top di gamma (zero cineserie).

Acquistare un Brady è come prendere una Ferrari: il prodotto è di altissima fattura ed ovunque il marchio è riconosciuto (a ragione) come top di gamma e la sua rivendibilità è assoluta. Certo, si può trovare in giro sempre qualcosa di meglio ad un prezzo più basso (come per le Ferrari)... ma se si ragiona così è meglio che lasciate perdere questo prodotto.

Poi, sicuramente, ci sono produzioni più commerciali (soprattutto i multistrato) in cui si paga il nome e la storia del Sig. Brady e basta.


Qui il Sig. Benjio ha detto TUTTO.

Provati un oaio di volte a Siena all'Emporio, non ricordo se erano i multistrato o gli altri... sensibilità eccelsa e volume...

Ragazzi, la roba buona costa. Punto.
Ed è anche giusto che costi.
Per tutto il resto ci son le "cineserie".
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12571
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda Bigplayer il mar gen 21, 2014 12:35 am

Bè, non c' è molto altro da aggiungere, aspettiamo la recensione di qualche fortunato possessore... certo che quando uno arriva ad avere tra le mani uno strumento cosi' difficilmente torna indietro dopo :P

Un grazie a Benjo per la sua competenza :wink:
" La cosa migliore della musica non sta nelle note " G. Mahler
-------------------------------------------------------
Ammesso e non concesso che tutti gli strumenti professionali suonano bene, il resto è solo questione di gusti e manico.
Ho sentito pessimi strumenti suonare bene in buone mani, ma mai ottimi strumenti fare altrettanto con musicisti mediocri ;-)
Avatar utente
Bigplayer
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 592
Iscritto il: mer ago 28, 2013 3:47 pm

Messaggioda Drumspeed il mar gen 21, 2014 7:53 am

Se si vuole comprare un rullante in pezzo unico, e non si vogliono disturbare gli australiani o gli americani, basta comprare un DrumArt della serie Supreme.
E' realizzato scavando un unico blocco di palissandro africano!
Qualità italiana!!! :tru
Sul MercatinoMusicale a €1290,oo :wink:
Pork Pie Custom Exotic 22x18 - 8x8 - 10x8 - 12x9 - 14x14 - 16x14
Pearl Masters Studio 22x16 - 8x8 - 10x10 - 12x10 - 14x12 - 16x14
Pearl Reference 20x18 - 10x8 - 12x9 - 14x14
Odery Eyedentity 18x16 - 10x8 - 12x9 - 14x13
Avatar utente
Drumspeed
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 148
Iscritto il: gio ott 06, 2011 6:21 am

Messaggioda ilbenjo78 il mar gen 21, 2014 9:04 am

siam sempre lì: i prezzi sono quelli (e il DrumArt, per il mercato italiano e in qualche zone d'europa, li vale).
ImmagineImmagine
Avatar utente
ilbenjo78
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3574
Iscritto il: ven set 04, 2009 2:01 am
Località: tra Bergamo e Castelnuovo Rangone

Messaggioda mastro88 il mar gen 21, 2014 9:48 am

Ma siete sicuri che da Merula li abbiano? Perché sul sito non li vedo
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda matteo t il mar gen 21, 2014 1:24 pm

il problema di ste robe qui è sempre quello: una volta che io ho guidato la porche, col cxxxxo che poi son felice a guidarmi la mia punto.

E' un problema vecchio come il mondo, applicabile a macchine, batterie, stili di vita e passera... io infatti fino a quando non avevo sufficiente stabilità economica ero restio a provare la roba buona... ci si fa solo male.
Yamaha Maple Custom '03 - 24 22 18 8 10 12 13 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '97 - 22 10 12 14 16 - Gretsch Usa Custom '80 - 24 22 18 6 8 10 12 13 14 14 16 18 - Ayotte Custom Maple '95 - 26 14 16 20 - Slingerland '73 WMP 24 20 12 13 14 14 16 18 20 - Sonor `50 Bass Drum 32x14 - Pearl BLX 22 13 16 - Tama Silverstar 18 12 14 - Tama Coktail jam
Avatar utente
matteo t
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 12571
Iscritto il: mar ago 22, 2006 8:30 pm
Località: Hesher way is the way

Messaggioda mastro88 il mar gen 21, 2014 2:40 pm

hahahaha ma quando le hai poi dopo sono grilli duri a manetta!

C'è un tipo che vende un brady su mercatinomusicale ma diciamo che la descrizione non è troppo chiara o appagante!

Giusto per vedere due prezzi..ho trovato il catalogo Suzuki, che dovrebbe essere l'importatore del marchio Brady: come batterie siamo sui 13.000 € per un set 22-0-12-14-16 (no rullante) e per i rullanti si conferma quello che dicevo io: siamo sui 2.000 € di Listino per un rullante da 14", sia che sia Ply che Block!

Fonte:

http://www.suzukimusic.it/catalogoSMITALIA2013-3V.pdf
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda cocciam il mar gen 21, 2014 5:57 pm

mastro88 ha scritto:Ma siete sicuri che da Merula li abbiano? Perché sul sito non li vedo


Si Mastro, sicuro al 100% !!
Purtroppo sul sito di Merula non c'è nemmeno 1/4 di quello che hanno poi in negozio. Non so come mai non lo tengano aggiornato
http://www.michelecocciardo.com
Batteria: Yamaha Maple Custom (10",12",14",16",22"). Rullanti: Ludwig Black Beauty Supra 14x5 ; Pearl MMP 14X6,5. Piatti: Zildjian K Custom Hibryd Hi-Hat 14" ; Zildjian K Constantinople crash 18" ; Zildjian K Dark crash 18" ;Zildjian K custom fast crash 16" ; Zildjian K Constantinople Hi Bell High/Thin ride 22" ;Zildjian Avedis Sweet ride 21"
Avatar utente
cocciam
maestro del groove
maestro del groove
 
Messaggi: 1033
Iscritto il: mer mar 12, 2008 7:05 pm
Località: Asti

Messaggioda mastro88 il mar gen 21, 2014 5:58 pm

stupidi negozianti non sanno che il futuro del commercio è internet :)
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Messaggioda FiloMapex il ven apr 04, 2014 5:04 pm

Da Merula c'è un rullante Brady....
Prezzo 1200€
Gretsch New Classic Maple 20x16-10x8-12x9-14x14
Ludwig Breakbeats 16x14-10x7-13x13
Zildjian K Dark thin Crash 18"-Amedia Dervish ride 24" - K/K Dark 14 hi-hat
zildjian K special dry ride 21"
Drum Art 14x6,5 in abete-DW9000 Pedal
Avatar utente
FiloMapex
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 128
Iscritto il: gio mag 23, 2013 10:52 am
Località: Pavia

Messaggioda mastro88 il mer apr 09, 2014 3:48 pm

Si me l'avevano detto!! prima o poi riuscirò ad andarlo a vedere e provare!
Avatar utente
mastro88
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 527
Iscritto il: dom set 01, 2013 11:12 pm

Prossimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Batterie

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite