Pagina 1 di 1

Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: lun nov 28, 2016 4:28 pm
da lorenzo
Ciao, chi di voi usa lo zoom R16 in sala prove per registrarsi? Dopo mesi di indecisione questa settimana mi arriva, come lo utilizzate?

Noi siamo 4 (voce tastiere - basso - chitarra - batteria) e pensavo di utilizzarlo al posto del mixer in sala con gli 8 ingressi così disposti:

1 - tastiera n.1 in mono
2 - voce + effetto voce interno
3 - tastiera n.2 in mono
4 - chitarra (mic davanti ad ampli)
5 - panoramico batteria condensatore
6 - panoramico batteria condensatore
7 - cassa batteria
8 - basso (mic davanti ad ampli)

quindi uscire nell'impianto con i due line out dello zoom; è possibile registrare tutti gli 8 canali nella sd ed uscire nell'impianto solo con tastiere e voci?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom dic 04, 2016 3:25 pm
da themucco
Ciao lore, la batteria riprendila con 4 mic e lascia stare la tastiera in mono.

Io se dovessi fare un presa diretta fatta bene mi attrezzerei per suonare in cuffia. Se non amplifichi gli strumenti e usi le uscite di linea degli ampli avrai meno rientri sulla batteria e con un buon mic voce (un sm58 basta) dovresti avere non tanto rientro anche sul mic voce. In questo modo avresti traccie più pulite che se riversate su cubase che sò essere in dotazione con lo zoom riusciresti ad elaborare il tutto migliorando la resa della ripresa.

Se poi vuoi fare "silim" live perform, allora fai tutto con lo zoom, lavora sugli ampli per ottenere il suono migliore e mantieni il set up che ti sei prefissato, a parte la tastiera solo in mono e la ripresa della drumma con 4 mic come ti dicevo sopra, e bilancia il banco mixer dello zoom come fosse il mixer di un palco, se siete bravi otterrete una buona ripresa che potrai sempre migliorare in post produzione.

PS. un ampli per cuffie a 4 uscite costa poco più di 20€ (della behringer) e potresti farci un pensiero per realizzare la mia prima ipotesi.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mar dic 06, 2016 3:11 pm
da Varo
direi che ci sei..
l'unica cosa: se le 2 tastiere vanno in mono potresti provare a metterle su uno stesso canale e lavorare dai volumi di ognuna di queste per ottenere il giusto bilanciamento.
in questo modo guadagni un canale per eventuali cori.

ma se non vi serve un canale in più allora vai così..

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mar dic 06, 2016 5:30 pm
da maver
io in sala prove registro....... non male direi e per riascoltare per sentire gli errori va' piu' che bene. io faccio cosi:
pc portatile con audacity
nel mixer entro con tutti gli strumenti (basso e chitarra anche direttamente o con mic.
tastiera e voce
la batteria generalmente con un mic mi va' piu' che bene piazzato non molto vicino.
dal mixer esco dall'aux send 1 e vado al pc presa mic
e dal pc esco dalla cuffia e vado nel mixer nal rec in (per il riascolto)
normalmenti tutti o quasi i mixer hanno per ogni canale l'aux send 1 e 2 quindi col potenziomentro aux 1 regolo l'intensita di volume per ogni canale/strumento e l'aux2 o fx mi rimane per gli effetti.
infine sempre sul mixer regolo l'intensita del segnale generale con l' apposita manopola.
sinceramente mi trovo benissimo considerato che e' a costo 0 in pratica 2 cavetti e via :) :)

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mar dic 06, 2016 5:37 pm
da lorenzo
grazie per le dritte!
Lo zoom era arrivato difettoso (e secondo me usato o perlomeno ex-demo) quindi mi è stato sostituito ed è arrivato proprio oggi pomeriggio l'altro, questa volta perfetto in ogni parte.

Giovedì vedremo di provare a far qualcosa, il problema grosso è la stanza piccola e una delle casse dell'impianto voce e tastiere che è proprio sopra di me, quindi mi sa che sarà una tribolata far qualcosa di buono con gli OH.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mar dic 13, 2016 10:20 pm
da filo
Nel caso il piazzamento dei microfoni conta come sempre e nel dubbio less is better!

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: lun dic 19, 2016 1:17 pm
da lorenzo
Ieri pome ho fatto le prime prove di registrazione con il gruppo; direi che per avere una registrazione abbastanza buona per capire pregi e difetti delle esecuzioni sono piuttosto soddisfatto.

Abbiamo una sala prove piccolissima con una delle casse proprio sopra la mia testa quindi per evitare rientri non ho voluto usare condensatori per gli overhead, ma soltanto 4 dinamici (cassa, rullante, tom, timpano) posizionati a metà tra tamburo e piatti per riuscire a prendere un po' tutto; poi basso in diretta attraverso la d/i della pedaliera, sm57 davanti al cono cassa della chitarra, le due tastiere e niente voce.

Poi ho dato una equalizzata di massima con audacity tanto per livellare gli strumenti, un po' di riverbero sul rullante ed i tom e stop.

Mi sembra che i suoni che vengono fuori dalla batteria siano più pieni rispetto a quando usavamo la Tascam US1800, questo zoom è un bellissimo aggeggio, appena ho una esecuzione un po' valida la posto ;)

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: lun dic 19, 2016 9:26 pm
da mastrogeppetto
Bell'aggeggio si! Col mio gruppo usiamo lo zoom quando dobbiamo comporre pezzi nuovi, ma di solito usiamo la batteria elettronica con addictive drums e suoniamo tutto in cuffia. Ovviamente non è la stessa cosa di una batteria vera, però c'è di bello che anche dopo 5 ore di prove non mi sento rimbambito!

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: lun dic 19, 2016 11:16 pm
da lorenzo
elettronica e addictive drums li ho usati fino a qualche mese fa, ma solo per suonare in solitario; il livello di realtà era veramente alto, il feeling diverso ma comunque bellissima cosa anche quella; poi abbiamo trovato una sala prove condivisa e visto che spendo 30 euro al mese di affitto ho venduto elettronica e interfaccia audio e mi dedico alla sola acustica.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: sab dic 31, 2016 2:36 pm
da lorenzo
Questo zoom r16 si sta dimostrando un acquisto azzeccatissimo; dopo un po' di prove i risultati migliori globali per avere delle registrazioni valide per capire come stiamo suonando li abbiamo ottenuti microfonando cassa, rullante e overhead, poi basso in linea, chitarra con un mic davanti alla cassa, tastiere e voce collegati allo zoom tramite gli insert del mixer; così abbiamo gli 8 ingressi impegnati e in mezzora a casa si da una equalizzata generale e via andare.
Rispetto a prima quando utilizzavamo gli zoom h2 o h4 è tutta un'altra roba, non così immediata ma quei 15 minuti spesi a collegare i cavi e i microfoni non sono una tragedia rispetto ai risultati ottenuti.

Una domanda per chi è pratico dell'R16: tenendo i fader dei canali a zero, in teoria non dovrei sentire i microfoni collegati a quegli ingressi; invece ieri, sistemati i i gain per la registrazione ed abbassando i fader a zero, si continuavano a sentire comunque, perchè? C'è qualche impostazione che non ho usato?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: sab dic 31, 2016 3:13 pm
da maver
forse il rientro dai microfoni?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: sab dic 31, 2016 3:20 pm
da lorenzo
non credo, ma mi sono spiegato malissimo: battendo sui microfoni collegati allo zoom, collegato a sua volta all'impianto tramite la sua uscita LR, si sente battere anche se ho i fader a zero, in teoria non dovrebbe succedere, almeno credo

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom gen 01, 2017 10:30 am
da Honey Amber
Rispetto a prima quando utilizzavamo gli zoom h2 o h4 è tutta un'altra roba, non così immediata ma quei 15 minuti spesi a collegare i cavi e i microfoni non sono una tragedia rispetto ai risultati ottenuti.

E' possibile sentire il risultato ?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom gen 01, 2017 11:49 am
da lorenzo
ho messo un estratto qui https://soundcloud.com/lore-ferrara/fir ... rove301216

la cosa bella è che in 10 minuti si ottiene già una buona cosa per capire le prove, si mettono i pan giusti un po' di eq alla cassa e di riverbero al rullante e si salva l'mp3; poi io che non ne ho mezza idea uso audacity che è leggero e si fa presto

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom gen 01, 2017 12:40 pm
da souldrum
.....

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom gen 01, 2017 12:47 pm
da Honey Amber
Lorenzo prima di tutto ti faccio i miei piu' sentiti complimenti a te' (drumming) ed alla band, ho sentito the "fountain of salmacis" su soundcloud e non capivo se era la band o i Genesis, davvero bravi !!!!!!!! sono andato a vedere l'anno scorso la band di Steve Hackett che rifaceva i pezzi dei Genesis, ascoltandovi non avete davvero nulla da invidiare a loro !!!!!!!!
Per quanto riguarda la qualita' di registrazione e' davvero buona (firth).
Unica cosa che ho notato che si sente poco la cassa rispetto al resto del kit, il colpo si sente appena appena e pochi bassi.

The fountain of salmacis come l'avete registrata ?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: dom gen 01, 2017 1:20 pm
da lorenzo
Grazie, abbiam ripreso dopo anni a far ste cose ed è abbastanza faticoso, soprattutto dopo tanti anni di cover commerciali c'è stata una involuzione tecnica non indifferente, ma pian piano sto rientrando nei binari.

The Fountain è una registrazione da banco mixer del 1998, la prima volta che abbiamo suonato dal vivo con la vecchia formazione, l'ho caricata lì per paura di perderla visto che non trovo più tante cose purtroppo.

Per la registrazione di Firth: la cassa la sento abbastanza, ma può essere anche dovuto alle cuffie che ho usato per sistemare i suoni, anche dallo stereo non mi sembra male ma ho i sub attivati, dovrei fare delle altre prove.
Per l'effetto flanger non saprei, ma può darsi che abbia alzato troppo gli alti nella equalizzazione dell'overhead? Era messo posso sopra la mia testa poco più in alto del tom 12 (set 10-12-14) ed in mezzo ai due crash che uso, forse avendo enfatizzato troppo alcune frequenze e poi aver aggiunto un riverbero non è stata una gran mossa :)
Son le prime prove che faccio coi mic ed un grosso problema è che sopra la mia testa c'è una delle casse dell'impianto, da cui escono tastiere e voce quindiun condensatore lì vicino non è indicatissimo; avevo fatto delle prove con dei dinamici su tom e timpano senza overhead ma lì i piatti erano quasi assenti, anche se i suoni dei tamburi erano ottimi. La prosssima volta provo a cambiare posto all'overhead, anzi se avete consigli su dove posizionarlo al meglio ben vengano

EDIT: ho provato a dare un pelo di punta alla cassa e togliere gli alti enfatizzati negli overhead, mi sembra risulti migliore anche il suono dei tom rispetto a prima.

quell'effetto flanger che dici Souldrum penso sia colpa della compressione di soundcloud, l'ho notato bene solo ora ascoltando con le cuffie, qui gli mp3 a 320 kbs direttamente scaricabili senza ulteriori compressioni web:

1) https://www.dropbox.com/s/icqcd71hr7rdi ... 6.mp3?dl=0

2) https://www.dropbox.com/s/6ognrzlqj3r35 ... b.mp3?dl=0

Per le eq e altre cose mi sto aiutando con questi due siti:

http://www.benvesco.com/blog/mixing/

http://blog.sonicbids.com/the-ultimate- ... instrument

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: gio gen 05, 2017 9:07 pm
da edmondo
Bellissimo Ride: qual'è?

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: ven gen 06, 2017 2:09 am
da lorenzo
eh il solito 2002 da 22" che mi porto dietro dal '95, ormai è il primo comandamento

anche stasera i piatti vengono troppo frizzanti, nessuno ha una dritta per equalizzare meglio il frshhh dei piatti o magari almeno tagliarli la coda? Attacco piatti e suono tom ci sono, ma sta coda rompe i maroni :x

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: ven gen 06, 2017 4:48 am
da bumbato
lorenzo ha scritto:anche stasera i piatti vengono troppo frizzanti, nessuno ha una dritta per equalizzare meglio il frshhh dei piatti o magari almeno tagliarli la coda? Attacco piatti e suono tom ci sono, ma sta coda rompe i maroni :x


un modo è questo, ma non so se sei accessoriato con i tuoi strumenti sw per metterlo in opera.
per tagliare la coda:
Inserisci un noise gate (auto gate) in ingresso mic, trovi un livello adatto per avere l'attacco ma metti una barriera in dB per impedire al suono di prolungarsi (thereshold). A questo punto avresti supponiamo, il piatto che dopo un secondo si smorza brutalmente e avresti risolto a metà. Quindi devi agire sul Release, non facendolo lavorare in automatico ma mettendolo a tot ms che ti garbano. Supponiamo che nonostante questo la chiusura resti troppo brusca. In tal caso aggiusti mettendo un reverb che agisca su circa 300 ms per non avere un'interuzione innaturale.

se invece intendi agire di eq. non c'è una frequenza unica che causa quel frshhh sui piatti. è compreso soprattutto nell'ottava tra 4000 e 8000 Hz, fondamentali per i piatti. puoi provare ad attenuare un po' quell'area.
L'effetto "flanger" invece si trova particolarmente tra 4200 e 5000 Hz.

Molto simili, forse la cosa più differente rispetto alle varie versioni dei Genesis sono alcuni staccati nel solo di chitarra che nelle versioni originali sono molto meno marcati.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: ven gen 06, 2017 10:55 am
da edmondo
Parole sante!!!! Musica, direi!!!! Oro colato!!! Non scherzo.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: ven gen 06, 2017 2:36 pm
da lorenzo
beh son registrazioni delle prove, pian piano ci stiamo affinando ma sono abbastanza contento, poi ci divertiamo e quello è oro.

Grazie per le dritte, un po' qui e un po' là sto arrivando ad un risultato più piacevole, certo che bisogna accontentarsi perchè con il solo overhead che piglia sia piatti che tom bisogna fare per forza un compromesso; anche il riverbero sull'overhead lo tolgo, i tom son belli ma i crash non molto

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 10:14 am
da raffaele
Per sentire gli errori durante le prove basta la registrazione da cellulare :D
Se vuoi fare una registrazione decente invece lascia stare lo zoom e prendi piuttosto una buona scheda audio a 8 uscite (la roland ne fa una appositamente per batteria) microfoni classici ossia i 57 poi passi tutto su cubase e avrai una registrazione direi professionale o che si avvicina molto.Se vuoi la perfezione devi investire molto in microfoni.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 12:33 pm
da lorenzo
lo zoom r16 è una scheda audio multitraccia in forma anche di mixer, molto comodo registri 8 tracce simultaneamente non avendo bisogno di portarti avanti e indietro il computer, non è lo zoom h2 h4 ecc con il quale registri l'ambiente e che secondo me è ottimo soltanto per registrare concerti dove tutti sono già amplificati.

Non hai mica ascoltato i file te :D

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 1:50 pm
da souldrum
@lorenzo
ti garantisco che con un Behringer XR18 fai molto ma molto di piu', e anche meglio, senza spendere un patrimonio, sia come mixer che come interfaccia audio.....

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 1:53 pm
da raffaele
lorenzo ha scritto:lo zoom r16 è una scheda audio multitraccia in forma anche di mixer, molto comodo registri 8 tracce simultaneamente non avendo bisogno di portarti avanti e indietro il computer, non è lo zoom h2 h4 ecc con il quale registri l'ambiente e che secondo me è ottimo soltanto per registrare concerti dove tutti sono già amplificati.

Non hai mica ascoltato i file te :D



No, ammetto non ho ascoltato. metti qualcosa ...dai che son curioso di sentire cosa vien fuori da quel coso li.

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 1:54 pm
da raffaele
souldrum ha scritto:@lorenzo
ti garantisco che con un Behringer XR18 fai molto ma molto di piu', e anche meglio, senza spendere un patrimonio, sia come mixer che come interfaccia audio.....



behringer dio mama...lungi da me essere immondo!!! :D :D :D

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 2:48 pm
da lorenzo
Raffa ho già messo vari file sopra :D

Ormai abbiamo lo zoom r16 ed altri soldi non ne spendo, per quello che dobbiamo fare lo trovo più che sufficiente.

Però se non sbaglio quel behringer lo usa Alessio alias signorina buonasera e ne sono molto soddisfatti; lo usano wireless per suonare in cuffia tutti insieme ed in più non è il solito behringer scadente ma ha alcune cose pregevoli, tipo i pre

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 5:56 pm
da raffaele
Mi sono informato sul behringer ...mi devo ricredere.bel prodotto neppure troppo caro

Re: Zoom R16 per prove + registrazione

MessaggioInviato: mer gen 11, 2017 10:57 pm
da lorenzo
eh è un prodotto coi fiocchi; pensa che è anche possibile tramite app che ognuno abbia le sue mandate indipendenti gestibili autonomamente, così da regolarsi in due secondi i livelli, come avere il proprio mixer personale a fianco (o almeno ho capito così!)

per quanto mi riguarda cercavo qualcosa di poco costoso, semplice e comunque di buon livello, l'immediatezza di registrare su sd e poi a casa passare direttamente le tracce su pc è una comodità unica; anzi quasi quasi appena trovo l'occasione ne prendo un altro usato così da poter registrare 16 tracce in contemporanea collegandoli insieme

tornando in tema topic, ho cambiato posizione all'overhead e le ultime prove il suono è migliorato molto: praticamente l'ho messo a fianco della mia testa, un pelo più in alto, i piatti non sono così sfacciati, i tom son pelli rotondi e pieni e piglia anche un po' di cassa in maniera da avere quella punta che prima mancava...scancarando si impara