Pagina 1 di 1

Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mer gen 17, 2018 1:30 pm
da bonghetti
Ho cercato sul forum ed ovviamente l'argomento è stato in parte già trattato ma sotto aspetti diversi. In pratica si è parlato di varie marche che supportano detto sistema, MC Drums, VolumeDrums, Respighi, ecc....(ahimè la mia mc drums la presi senza il sistema a matrioska...sig) o qualcuno che ha postato delle foto di una sua realizzazione ma ahimè quelle foto non sono più visibili...
Ora la mia idea, con l'aiuto di un mio amico falegname, sarebbe quella di trasformare a matrioska la mia tamburo xd club...
Ora secondo me ci sono le condizioni ideali per farlo e cioè:
- la dimensione in pollicci dei fusti è sfalzata di 3 (rullante 13, tom 10, floortom 13, cassa 16)
- lo spessore dei fusti non è molto grande (anche se questo potrebbe essere un problema di fragilità)

Pertanto vorrei far tagliare la cassa da 16 ed il floortom da 13 per fare in modo che tutto entri nella cassa (tom da 10 dentro quello da 13, che a sua volta va dentro la cassa insieme al rullante...

Attendo vostre opinioni, suggerimenti e commenti...grazie

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: sab gen 20, 2018 11:23 am
da bonghetti
Nessuna risposta?

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: sab gen 20, 2018 9:16 pm
da HAPPYBEAR
Piu' che da un falegname la farei fare da un esperto liutaio, Respighi e Treno, che hanno gia' realizzato set simili, ad esempio Respighi penso possa realizzarti i fusti a matrioska col suo sistema a magneti ancora piu' comodo e pratico che non i soliti ganci modello pic-nic :x L'aspetto che pero' dimentichiamo e' che ok la comodita' di un set matrioska, ma il peso che poi triplica ? Uno si deve dotare di un carrellino per trasportare il tutto, perche' si passa da tre colli ad un collo solo ma dal peso triplo... e se non si usa il sistema a magneti, quei ganci a forza di aprire e chiudere si lasceranno andare, non so' quanto ne possa valere la pena, in fin dei conti son tre pezzi di batteria piu' la borsa delle meccaniche e la xd tua e' gia' piccola di suo, sinceramente non ne vedo il senso, sia per il prezzo del lavoro di sicuro non basso e sia perche' parliamo gia' di un set piccolo e dal poco peso gia' di suo.

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun gen 22, 2018 8:03 am
da bonghetti
Grazie per la risposta Happybear.
Sicuramente farlo a fare a Treno o Respighi verrebbe un lavoro perfetto, ma per quanto potessero rispettarmi (come si dice dalle mie parti), tra spedizione e lavoro, il costo supererebbe il costo della batteria.
Il problema di fare questo lavoro è dovuto al fatto che, anche se piccola la XD, non entra tutta nel cofano dell'auto... oppure quando trasportata con altri strumenti... essere costretti a portare l'elettronica... perché occupa meno spazio. Per il carrellino ho già risolto. Ho acquistato uno di quelli richiudibili in alluminio alla Brico e funziona benissimo.

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun gen 22, 2018 10:16 am
da vit vit
La butto li,soprattutto se non suoni in giro di frequente e quindi la spea di tagliare il usto ha n senso.
Ti compri un cacciavite elettrico da 10€
Immagine
Un inserto per le teste quadre(cercandolo si trova) ed ogni volta smonti la pelle frontale,cinque minuti di tempo per le vare e mettere :!: :!:

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun gen 22, 2018 1:52 pm
da bonghetti
Ci ho pure pensato e probabilmente prima di tagliare farò questa prova, ma credo che riaccordare la battente per bene tutte le volte, faccia perdere troppo tempo...
servirebbe l'invenzione delle viti a pressione controllata...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mar gen 23, 2018 12:13 am
da themucco
Se cerchi bene c'era un a recensione di una batteria a matrioska della Rolling's se non sbaglio la marca, già pronta all'uso, non sei il primo a cui è venuta l'idea. 8)

https://www.amazon.it/Batteria-Acustica ... B01N2LNUWN

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mar gen 23, 2018 12:40 am
da bonghetti
Me la ricordo...stavo per comprarla prima della XD...ma sinceramente faceva parecchio schifo soprattutto a livello di suono e finiture...La XD a confronto è di un altro pianeta... molti colleghi me la invidiano...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: sab mag 05, 2018 4:00 pm
da bonghetti
Rimane bella l'idea della Matrioska...ma al momento credo di avere risolto in altro modo, per alcune situazioni...
Ecco la mia minidrum in costruzione...
Minidrum-min.jpg
Minidrum-min.jpg (106.35 KiB) Osservato 391 volte

Ho trovato una bella soluzione com alzacassa...da brevettare direi... :D

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: dom mag 06, 2018 11:59 am
da bonghetti
Ho aggiunto un post ma il forum non ha aggiornato la data...strano...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun mag 07, 2018 11:02 am
da matteo t
Prendi 3/400€ e ti pigli il cocktail kit jam della tama. Due borse con hw. Suona di brutto, e è come un set classico o quasi. Clampi tutto e via, monti in 5 minuti ma anche meno.
Perchè sbattezzarsi quando esistono già soluzioni valide e a buon prezzo. Oltre che ben suonanti.

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun mag 07, 2018 11:08 am
da bonghetti
Perchè ho speso solo 30 euro di adattatore per attacare il rullante all'asta dell'hit-hat e per il resto ho usato quello che già avevo...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun mag 07, 2018 12:34 pm
da matteo t
Hai rullante, ti porti comunque dietro il supporto hh e quella roba sotto la cassa non ho idea di cosa sia, che funge da alzacassa.
Francamente mi parrebbe il tutto un pó “così”, poi non hsi tom e timoano. E i piatti? Un ride e crash, riesci a clamparli?
Poi per portarli fuori sempre custodie singole devi avere, almeno rullo e cassa. E trolleino per hw.
Alle volte spendendo il giusto si risolvono molti problemi e non ci si ingrullisce :-) poi ad ognuno il suo.
Io mi troverei più comodo a portare un set con cassa, tom, timpano e rullo, con due piatti+hh tutto clampato in due singole borse. E sgabellino, borsa bacchette e borsa piatti a parte.
Così mi sembra tutto un gran macello. Poi 300€ non sono 3000, spendiamo soldi in cazzate, uno se suona fuori spesso e in posti piccoli secondo me dovrebbe essere comodo, leggero e veloce.
Poi ripeto, ad ognuno il suo!

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun mag 07, 2018 12:39 pm
da bonghetti
Vedrò al primo trasporto...prendo i suggerimenti, ma penso che dovrei riuscire...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mar mag 08, 2018 10:43 am
da martinazzi

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mar mag 08, 2018 8:41 pm
da bonghetti
Riccardo, ovviamente splendida idea. Anche se io scegliere il legno...De gustibus...

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: lun mag 14, 2018 9:19 am
da martinazzi
PS , le RotodruM hanno il fusto in legno "CVL" acero , pioppo \ acero ....il supporto è in alluminio \ acciaio , la viti ed i lugs sono in ergal fatte al CNC .... ok ciaociao Riccardo

Re: Batteria a matrioska

MessaggioInviato: mar mag 15, 2018 8:45 pm
da themucco
Riccardo, complimenti, ho suonato sabato condividendo il palco con un ragazzo che aveva un tuo rullante rotodrum, un suono della Madonna!!!