labatteria.it • Leggi argomento - Costruire e modificare pad professionali per e drum


Costruire e modificare pad professionali per e drum

La sezione per i vostri lavori manuali: avete costruito degli octoban, dei rullanti, delle batterie, o anche dei pad elettronici?
Volete insonorizzare o fare lavori nel vostro locale?
Parlatene qui.

Messaggioda fez il gio set 05, 2013 8:03 pm

la mia centralina, la td8, supporta, solo sul ride, dei suoni indicati come RDX, che in base alla dinamica del colpo, quindi alla velocity, emette il suono del corpo o della campana.
io vorrei capire se qualcuno ha provato a costruire un piatto che funzioni con questo sistema, e quale è l'approcio giustoper far si che funzioni al meglio.
I'd kill myself for you, I'd kill you for myself

Roland TD-8
Avatar utente
fez
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 318
Iscritto il: mar ott 06, 2009 12:59 pm
Località: spinazzola

Messaggioda 1020152 il gio set 05, 2013 8:13 pm

Proprio quello che dicevo e che ho notato anch'io sulla td3... per creare un piatto che sfrutti questa "funzione" dovresti smontare un piatto roland e vedere come è messo e cosa ha il piezo...
In questi lavori sono importanti i materiali del piatto, la spugna utilizzata tra piezo e piatto e la posizione del piezo sul piatto... note queste cose puoi iniziare ad emulare tale sistema facendo piccole modifiche per volte...

Io sto da molto tempo in lavorazione per dei piatti simil surge utilizzando piatti veri in ottone... so che il lavoro DIY non è semplice e che la condivisione delle proprie prove è fondamentale per non perdersi sempre negli stessi errori...
Avatar utente
1020152
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: mar mag 22, 2007 11:22 pm
Località: Ancona
facebook: https://www.facebook.com/geardrum/

Messaggioda fez il dom set 08, 2013 11:59 am

le prove che ho fatto finora non mi hanno convinto.
ho provato a fissare il piezo sotto la campana, ma dalla parte opposta a quella colpita, interponendo del materiale spugnoso tra piezo e piatto.
il problema è che si sente il suono della campana anche quando colpisco il corpo.
non è una soluzione semplice da realizzare.
I'd kill myself for you, I'd kill you for myself

Roland TD-8
Avatar utente
fez
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 318
Iscritto il: mar ott 06, 2009 12:59 pm
Località: spinazzola

Messaggioda Lju il dom set 08, 2013 6:07 pm

Scusate se mi discosto per un secondo dall'argomento piatti ma ho bisogno di un parere da voi esperti..

Mi sono arrivati quasi tutti i pezzi per iniziare a convertire un rullante acustico in DIY.

Prima di procedere però volevo farvi vedere un po' quello che avevo pensato di fare io.. ditemi se sbaglio in qualcosa, se può funzionare o se devo cambiare qualcosa.

Il rullante è un 14"X3,5" in acciaio, le aste di supporto che avevo intenzione di collegare le prenderò anch'esse in metallo, le dimensioni devo ancora deciderle in esattezza ma più o meno si intuiscono dallo schema paragonandole ai piezo. Le aste le attaccherò con dei supporti ad L che devo ancora trovare/fare (sto pensando quasi quasi di prendere aste un po' più lunghe e piegarle io.. ora questo è tutto da vedere).

Ecco lo schemino:
Immagine

Se avete consigli o correzioni da fare sono tutt'orecchi e ve ne sarei molto grato! :)
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda 1020152 il dom set 08, 2013 7:16 pm

Potrebbe funzionare bene, l'importante è realizzare bene la torretta centrale che regge il piezo head... dovrebbe eliminare il più possibile le vibazioni che gli arrivano quando si colpisce il rim, così si aziona solo il piezo rim e non quello head...
Poi facci sapere...
Avatar utente
1020152
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: mar mag 22, 2007 11:22 pm
Località: Ancona
facebook: https://www.facebook.com/geardrum/

Messaggioda Lju il ven set 13, 2013 3:05 pm

Intanto mi sono arrivati i coni che avevo ordinato dalla germania su eBay (ultimo componente che mi mancava per realizzare il pad).

All'interno del pacchetto, oltre ad un paio di cosette regalo incluso un pacchetto di caramelle xD, c'erano un paio di fogli con degli schemi su come realizzare il pad.

Li posto che magari a qualcuno interessano. Io sono comunque determinato a continuare col mio progetto ma potrebbero essere la soluzione B in caso che qualcosa vada storto.

eccoli qui!
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda tuning_ale il sab set 14, 2013 7:05 pm

ciao ragazzi, è da un po che manco sul forum, purtroppo per problemi di condominio fui costretto a vendere la mia Mapex M comprata da due mesi...a distanza di qualche anno questo thread mi ha illuminato gli occhi, ho già acquistato dei fusti di una batteria economica pronta a ricevere le modifiche.

Ho letto le pagine cercando di capire, tra i tanti metodi, quale sia il migliore.
Mi sono imbattuto proprio adesso in questo video:

http://www.youtube.com/watch?v=gzdPnLzjozQ

come sarebbe costruire una cosa del genere con i tanto citati conetti? sembrerebbe un metodo abbastanza semplice ma...efficace?

Scusate nel caso sia stato già postato, ma in 49 pagine qualcosa può sfuggire ;)
? Rock'n'Roll :tru ?
Avatar utente
tuning_ale
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 100
Iscritto il: ven set 11, 2009 2:57 pm
Località: Olbia

Messaggioda 1020152 il dom set 15, 2013 1:11 pm

Secondo me funziona bene... poi sta a te settare il tutto con la centralina e magari con l'altezza del cono rispetto alla pelle (più il cono è pressato dalla pelle e più risulta sensibile)...

Se ha i coni puoi farla questa prova, alla fine non si rovina nulla sulla batteria :wink:
Avatar utente
1020152
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: mar mag 22, 2007 11:22 pm
Località: Ancona
facebook: https://www.facebook.com/geardrum/

Messaggioda Lju il lun set 30, 2013 5:58 pm

Ho realizzato la struttura che avevo stilizzato nel post poco sopra ma ci sono dei problemini. In pratica anche perdendo un po' di tempo a giocare con i settaggi mi sono accorto che tutti i colpi che facevo erano praticamente doppi anche se a distanza di tempo molto ravvicinata. Difatti toccando anche piano con la bacchetta il bordo del rullante suona l'head e anche molto forte. Per cui ho provato a regolare il cono in modo che fosse ben distante dalla pelle mesh e.... battendo la bacchetta sulla pelle il piezo dell'head continua a ricevere i colpi.

Quindi sono davanti ad un non indifferente problema di virbazioni..
ora la domanda è... come posso risolverlo???

posto un'immagine che magari aiuta più di tante parole:
Immagine

avete qualche consiglio in merito per cercare di arginare questo bel problemino??

PS: l'head piezo è 2.0cm, quello rim 3.5cm! Sotto all'head piezo c'è uno strato di biadesivo di 1mm circa formato da 5 strati di biadesivo da 0,2mm tagliato preciso della dimensione del pezzo di ceramica, mentre tra l'head piezo e il cono, così come sotto al piezo rim, ce n'è uno solo.
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda ChupaChups il mar ott 01, 2013 5:20 pm

ma sotto al piezo head non bisognerebbe evitare di mettere materiale troppo elastico?
Mi sembra che anche sFrenkj ha avuto lo stesso problema e lo ha risolto mettendo solo uno strato di biadesivo trasparente sottile

ora gli mando mp per vedere se ci conferma la cosa
Il mio set . . . Immagine
Avatar utente
ChupaChups
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: lun dic 19, 2011 8:23 pm
Località: Roma

Messaggioda sFrenkj il mar ott 01, 2013 6:16 pm

Ciao chupa!
Ciao lju,magari l avrai già scritto ma al momento non riesco a rileggere.che modulo usi?come hai attaccato i due piezo?
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda Lju il mar ott 01, 2013 6:54 pm

Ciao Chupa e sFrenkj..

allora.. lo schema con ho attaccato i piezo è questo mentre il modulo che utilizzo è MegaDrum. Il problema è che praticamente qualsiasi tocco fuori dalla pelle, sul bordo o lateralmente produce un output sull'head quasi a massima velocity (si vede dal display che è proprio la barra dell'head ad andare fino al massimo). Provato addirittura ad abbassare il cono e staccarlo del tutto dalla pelle mesh.. se colpisco la pelle suona lo stesso l'head (!?!?!?) anche se più piano rispetto a colpire il bordo.

hai trovato un problema simile? come posso risolvere?
grazie tante!
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda sFrenkj il mar ott 01, 2013 7:03 pm

Allllora...al momento ho abbandonato tutto,cioè 2box e megadrum per una td 30,ma se può esserti d aiuto con megadrum ho bestemmiato per mesi.hai provato a cambiare gl attacchi piedi su jack?il rim come funziona?come hai attaccato i due piezo,nel.senso.di.biadesivi ecc ecc...sicuro di essere giusto coi parametri e varie cose sul modulo?
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda Lju il mar ott 01, 2013 7:28 pm

Ho provato un'oretta buona i parametri.. per fortuna con MegaDrum Manager e la modalità Live Updates si va molto veloce a cambiare i parametri e testare al volo. Il fatto strano è che l'head riceve i colpi fuori dalla pelle molto alti, se abbasso troppo la sensibilità o il gain purtroppo poi sento i colpi dati sulla mesh troppo piano.. o addirittura alcuni li salta, per cui credo che il problema sia più che altro strutturale.

I due piezo sono attaccati così:
-Piezo Head da 20mm, tra piezo (parte ceramica) e cono un singolo strato di biadesivo molto fine da 0.1mm circa, massimo 0.2mm. Mentre sotto al piezo, tra la parte metallica e il supporto di legno c'è uno strato di biadesivo spesso 1mm circa composta da me così:
in pratica ho attaccato dei pezzi di biadesivo molto fine, uno sopra l'altro.. saranno stati 6 o 7 pezzi e poi l'ho ritagliati di una dimensione pari al diametro della ceramica.
-Piezo Rim da 35mm attaccato semplicemente con uno strato di biadesivo molto fine tagliato rotondo e applicato dalla parte metallica.
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda sFrenkj il mar ott 01, 2013 8:21 pm

Allora,io ti direi....piezo head e cono attaccati con biadesivo fino fino..sulla base del piezo,io,come prova iniziale lo attaccherei sempre col biadesivo fino fino.le mie prove sono state su acciaio e alluminio...non so se può cambiare col legno.
Per il rim,biadesivo da 1mm alla base,con grandezza ceramica.
Dopo tutto questo,evidentemente data la sensibilità,piazzerei una resistenza da 15 o da 47 in base alle esigenze,saldato tra jack e cavo del piezo head.
Dovrebbe andare...
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda Lju il mar ott 01, 2013 9:27 pm

Mi viene un bel dubbio..
Io pensavo che più piccolo fosse il piezo più fosse sensibile, non è così? Ho smontato il pad, staccato l'head dal pezzo di legno (non dai fili) e stavo provando a battere la bacchetta sul bordo. In pratica l'input nel rim è bassissimo.. anche cambiando le impostazioni della MegaDrum aumentando il gain e diminuendo il threshold rimane comunque troppo basso. Appoggiando invece il piezo dell'head con 1 strato di biadesivo al posto del rim l'input è molto alto con le impostazioni standard.
Non è che devo invertire i piezo? 20mm per il rim e 35 per l'head?!?
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda sFrenkj il mar ott 01, 2013 9:41 pm

Se il diametro del fusto è piccolo meglio,mA non penso...prova.ti ho scritto tutto quell ambaradan perché ho fatto molti tentativi
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda Lju il mar ott 01, 2013 9:49 pm

Ok, sono riuscito a regolare il rim (sempre col piezo da 35mm) adesso provo ad attaccare il piezo head come hai detto te con biadesivo fine alla base.
Una domanda molto importante però.. in che verso devo girarlo? cioè... la ceramica deve essere a contatto col cono? Io l'avevo attaccato così.. ma ho visto che c'è anche chi fa l'opposto, non vorrei fosse anche per quello...
Adesso intanto provo con la ceramica a contatto col cono e la parte metallica con strato fine di biadesivo.. e vediamo..

Comunque è 14"... per questo infatti dopo varie ricerche avevo scelto 20mm per head e 35mm per rim..

EDIT: Niente.. ho fatto parecchi test ma nulla di fatto.. ancora problemi di cross-talking molto evidenti che non riesco ad arginare variando le impostazioni. L'head si sente troppo e sempre.. anche quando colpisco il rim. Se l'abbasse troppo poi non si sente bene sulla mesh nei colpi leggeri. :(

Ho rismontato tutto.. domani faccio qualche test ma se avete consigli..... sono più che benvenuti!!
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda sFrenkj il mer ott 02, 2013 6:37 am

Come ti dicevo,se piazzi una resistenza risolvi...
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda cidio66 il mer ott 02, 2013 9:28 am

Ciao a tutti..
io non ho la Megadrum, quindi sFrenky ti può essere più d'aiuto per la sensibilità in generale, però letto e visto la foto se posso dare la mia opinione i problemi potrebbero essere dati dal fissaggio del "palchetto" che tiene il piezo head...
dalla foto sembra fissato con le viti direttamente sulle barre di alluminio dove c'è anche il piezo rim.. in questo modo ogni colpo dato anche sul cerchio o sul corpo del pad si ripercuote anche sul piezo principale...
Inoltre le barre di alluminio cosi basse di spessore ho paura che vibrino parecchio aumentando i problemi..

Con ciò non voglio essere presuntuoso, il lavoro fatto è bello pulito e mi piace parecchio..
io però ho messo uno spessore in gomma tra la base per il piezo rim ed il palchetto per il piezo head, in modo che risenta il meno possibile dei colpi dati al di fuori della mesh..

Se vuoi vedere come ho fatto io, guarda qui... http://www.labatteria.it/forum/viewtopi ... &start=120

Comunque buon lavoro... :wink: :wink:
Avatar utente
cidio66
rullatore da guerra
rullatore da guerra
 
Messaggi: 316
Iscritto il: mar ago 31, 2010 3:17 pm
Località: Verona

Messaggioda Maylord.war il lun ott 07, 2013 1:46 am

Al 95% devi usare come dice Sfrenkj delle resistenze o potenziometri.
Non so se avrai già visitato il forum megadrum ma ci sono un sacco di topic, ti consiglierei di darti una bella letta al manuale che trovi sulla documentazione ( del sito originale)

Inoltre quel sistema con tutto quell'alluminio secondo me non smorza nulla, su megadrum è facile avere crosstalk tra le zone se non si fa un bel lavoro.

Nel frattempo fai questa procedura:

Collega il trigger, vai sul canale corrispondente , lascia tutti i valori come sono , togli e rimetti la spunta affianco a " Highlvl Auto" . Dopo aver fatto ciò dai dei colpi di media/forte intensità e facendo il refresh da Megadrum manager dovresti leggere il valore ottenuto , si parte da 64 che è uno standard fin troppo basso fino a 1024 che è il valore piu alto di soglia.

Se vedi valori sopra a 800 850 ti consiglio vivamente di montare una resistenza o un potentriometro da 100k lineare o giu di li in serie al piezo in configurazione partitore di tensione. Una volta montato rifai la procedura sopra descritta con "Highlvl auto" e vedi che valore ottieni, io ti consiglio di stare attorno ai 500 anche se dmitri afferma che valori come 800 sono gia ottimali, personalmente ho provato ma non mi soddisfa, considera che più ti avvicini a 1024 e più perdi in dinamica, perciò più sotto la soglia stai è più range hai.
Avatar utente
Maylord.war
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 560
Iscritto il: sab dic 18, 2010 12:17 am

Messaggioda Lju il mer ott 09, 2013 2:51 am

Allora.. intanto grazie a tutti per le risposte.

Scusate se non sono intervenuto prima ma negli ultimi giorni ho avuto un po' di casino a lavoro, però sono andato avanti la sera (più che sera direi la notte! XD).

Intanto diversi giorni fa ho cambiato praticamente tutta la struttura distaccando le due aste e facendo quella su cui poggia l'head piezo in legno, ho rimosso tutte le molle e messo supporti fissi ed infine ho cambiato l'head piezo con uno da 27mm.

Ho fatto diversi test...
Maylord: ho verificato come da tue istruzioni il valore dell'highlvl rilevato dalla MegaDrum con le impostazioni di default: anche a colpire MOLTO forte il valore non ha mai superato i 650/680. Quindi su questo credo di essere ok, giusto? Non dovrei necessitare di una resistenza/potenziometro..

In quanto al resto ho provato a tenere il cono 4mm sopra il cerchio ma i risultati non erano tanto buoni. Purtroppo sentivo praticamente SEMPRE un doppio colpo, in alcuni casi anche triplo, per cui ho abbassato il livello del cono e l'ho portato a circa 1mm sopra il cerchio come consigliava anche il tedesco da cui ho acquistato i coni. Il risultato è stato migliore! Lavorando parecchio con i settaggi sono riuscito a portare ad un livello "decente" il false triggering, anche se vedo che perdo parecchio di dinamica. Vorrei provare a migliorare anche questo se possibile...
Altro problema abbastanza rilevante è il crosstalk. In pratica quando faccio un sidekick si sente in maniera molto forte anche il rullante. Impostando il Crosstalk suppression level al massimo, a volte mi fa il sidekick PULITISSIMO.. altre volte volte suonano entrambi (più spesso la seconda).

Vi posto un'immagine del nuovo setting prima di inserire il cono:
Immagine
tra il listello legno e la mesh ci sono:
-biadesivo
-materiale gommoso della stessa densità del cono (in regalo con il cono)
-biadesivo
-vetro di plastica CD tagliato a quadrato
-strato 1mm di biadesivo poco più grande della ceramica
-piezo 27mm
-biadesivo largo 28mm
-cono

Idee per migliorarlo?
Grazie comunque a tutti per il supporto! :)

PS: cidio66 ho visto il tuo thread e mi è stato di grande aiuto.. l'avessi visto prima avrei optato per la tua soluzione :( comunque sei un ARTISTA oltreché un mago! ;)
Presto dovrò fare anche i tom quindi ti ruberò senza dubbio qualche idea! :D
PS2: avrei potuto girare l'asta lunga sotto e evitare di mettere il listello in più.. ma c'ho pensato dopo aver tolto le molle, avevo già incollato il pezzo di gomma al legno.. se dovessi rifare tutto da zero o cambiare parecchia roba.. farò senza dubbio così!
Avatar utente
Lju
battipentole
 
Messaggi: 38
Iscritto il: gio giu 27, 2013 6:36 pm

Messaggioda Maylord.war il gio ott 17, 2013 10:39 pm

Allora, ragioniamo per gradi

Per i doppi,tripli colpi etc devi agire su questi parametri:

Retrigger,Minscan, DynLvl ,DynTime

Inoltre devi impostare "dual head " su "yes" e la seconda zona dove c'è " type" lo imposti su "piezo"

Una volta fatto ciò ti si aprirà un sottomenu' per la terza zona, per l'isolazione delle zone devi giocare su Midpoint e Midpoint Width.

Se mi mandi un mess privato con la tua mail ti invio un file di configurazione di Megadrum Manager dove avevo salvato un preset per il mio tom da 12 artigianale.

A presto :wink:

PS. Il cono fallo sporgere al max 1 o 2mm dal bordo, non di più. Il resto lo setti elettronicamente con i parametri dal modulo.

PPS. Quanto hai di highlvl sul rim? Io comunque per scrupolo due resistenze da 4.7k ce le salderei in serie ad ogni piezo giusto per stare larghi...
Avatar utente
Maylord.war
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 560
Iscritto il: sab dic 18, 2010 12:17 am

Messaggioda 1020152 il sab gen 04, 2014 8:34 pm

Ragazzi sono 2 mesi che nessuno tiene vivo questo topic!!! Come procedono i vostri lavori? Esperimenti o dubbi?

Io molto probabilmente durante le vacanze di natale riuscirò a creare qualche pad con il classico cono e barra centrale, in modo da finire il set con Roland TD3 da usare in appartamento... Il progetto di triggerare un'acustica con piatti in ottone resta in sospeso, vediamo se riuscirò a trovare del tempo anche per quello...

EDIT:
Alla fine in qualche giorno sono riuscito a realizzare il set da appartamento, compreso di cowbell:

http://imageshack.us/a/img543/2994/fwad.jpg
Avatar utente
1020152
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: mar mag 22, 2007 11:22 pm
Località: Ancona
facebook: https://www.facebook.com/geardrum/

Messaggioda sFrenkj il sab gen 04, 2014 8:53 pm

Grande...!!
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda ChupaChups il mer gen 08, 2014 6:31 pm

La td3, quanti ricordi! Forse sarebbe stato meglio se non l'avessi mai cambiata.
Ti ci divertivi e non costava un cavolo :)

Vabbè, visto che ora non ho tempo per sperimentare molto...
visto che è quasi un anno che per il passaggio Td12 -> 2Box con fusti Pearl, con migrazione poi a td30, non ho quasi mai suonato(!)...

visto che mi piace vincere facile.... :lol:

Vi presento il super-rullo fai da te: un Pd128S dentro un fusto acustico... :D
Praticamente un trigger interno da 400€!!

S_Snare_Roland_1.jpg
Pad Pearl-Roland Pd128S
S_Snare_Roland_1.jpg (76.33 KiB) Osservato 5624 volte

S_Snare_Roland_2.jpg
Pad Pearl - Roland Pd128S
S_Snare_Roland_2.jpg (94.62 KiB) Osservato 5624 volte



Di sicuro triggera molto bene.
Gli altri li realizzerò da solo, e se un giorno otterrò un pad fai da te che triggera così bene, rimetterò il cestello nel pad e me lo rivenderò, ma intanto suono.

Ho dovuto lavorare sul bordo (tanto era un fusto vergine da 2 soldi) perchè normalmente un fusto è così:

Immagine

con la sommità verso l'esterno (la punta più alta è circa sul 3° strato, mentre all'interno ce ne sono altri 6 in foto), mentre per poggiarci il cestello Roland è l'opposto (bastardi). Ho lavorato di lima a mano libera e poggia/funziona bene ora.

Un cavo esce dal foro di sfiato ed è collegato al cestello. Poi ho montato una risonante mesh nera drum-tec mono strato. Appena posso posto tutto il set.
Il trigger del 1° tom non funziona bene, gli altri devo ancora farli.
Il mio set . . . Immagine
Avatar utente
ChupaChups
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2325
Iscritto il: lun dic 19, 2011 8:23 pm
Località: Roma

Messaggioda treno70 il sab gen 18, 2014 10:34 pm

bravi ragazzi!! è sempre bello vedere lavori nuovi... chupa! se spulci nei post.. c'è un paragrafo dove parlo proprio di questo bordo! :wink: :D
Maestro della Artigianalissima Congrega dei Rullatori Treno Drums
Avatar utente
treno70
figlio di Buddy Rich
figlio di Buddy Rich
 
Messaggi: 3595
Iscritto il: dom feb 27, 2011 5:28 pm
Località: lomazzo(co)

Messaggioda giangy75 il dom gen 19, 2014 1:10 pm

Io ormai con il diy ho chiuso...tra il lavoro e le prove col gruppo non mi rimane tempo, comunque posterò la foto definitiva della batteria, vorrei farmi un box insonorizzato per suonare l'acustica, visto che ho la fortuna di avere uno spazio tutto mio, ma ovviamente i soldi mancano sempre, ma non mi arrendo....dovessi metterci tutta la vita!!
Vi lovvo e continuo a leggervi.
sinistra alleanza batteristi mancini
Immagine
Avatar utente
giangy75
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: lun gen 03, 2011 6:12 pm
Località: Castelli Romani

Messaggioda sFrenkj il dom gen 19, 2014 1:35 pm

:tru
Avatar utente
sFrenkj
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 746
Iscritto il: gio ago 11, 2011 8:56 am
Località: Verona

Messaggioda 1020152 il dom gen 19, 2014 1:56 pm

Alla fine il tempo è poco per tutti, ci vorrebbe un lavoro da 1200€ minimo e con 6 ore giornaliere :D

Anche io ho sfruttato il periodo natalizio per assemblare tutto il materiale e farmi il set da appartamento... Ora ho soltanto aggiunto un piatto da 16" (alesis) e uno da 14" (millenium) in modo da replicare il set acustico che uso solitamente in sala prove:
Allegati
P1020774.JPG
P1020774.JPG (164.39 KiB) Osservato 5558 volte
Avatar utente
1020152
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: mar mag 22, 2007 11:22 pm
Località: Ancona
facebook: https://www.facebook.com/geardrum/

PrecedenteProssimo

http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Fai da te & Insonorizzazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite