labatteria.it • Leggi argomento - Aste per piatti


Aste per piatti

Qui si parla di batterie, piatti, pedali... di annata.

Messaggioda Rimmyshotty il lun mag 29, 2017 11:38 am

Ciao a tutti! Vorrei togliermi una curiosità! In un'intervista Peter Erskine afferma che l'hardware odierno quindi troppo pesante non è l'ideale soprattutto per i ride in quanto ne limita il suono e quindi tende ad utilizzare aste molto leggere e magari dritte e senza doppi piedini! Voi cosa ne pensate?
Avatar utente
Rimmyshotty
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lun feb 08, 2010 3:53 pm

Messaggioda vit vit il lun mag 29, 2017 12:21 pm

Boh,anche a me sembra che tante aste siano esagerate come dimensionamento.Capisco che chi ne fa un'uso intensivo,smonta e rimonta tutti i giorni,ma qualche chilo in meno secondo me non farebbe che bene.

Il piatto se ben sospeso sui feltrini e bicchierino di plastica o gomma secondo me suona uguale.

Diversamente se la plastica di sospensione non è idonea è vero che l'asta influenza il suono del piatto(per esempio tanti espositori da negozio hanno un inserto duro che tende a far vibrare piatto e tutta la struttura stessa peggiorando il suono,spesso)
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4678
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda edmondo il mar mag 30, 2017 2:04 pm

In effetti, un'asta giraffa solida, alta, paradossalmente sospende e "ferma" un po' troppo il Ride (per me è un toccasana, perché lo monto piuttosto alto....).

Ma il Jazzista, puro, che utilizza il Ride nel modo in cui lo utilizzano Erskine e molti altri; ha bisogno di vibrare e di "suonare" tanto, cioè deve avere un'asta che non ne snaturi la personalità. Ecco perché montarlo su un'asta bassa e neutra significa avere il massimo della resa sonora di QUEL Ride.

Lo trovo giusto come ragionamento. Per cui già così le aste TAMA STAR non sono le più congeniali........Ecco perché l'ho visto sponsorizzare un tipo di asta nana, a terra, diversa dalle STAR!!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13475
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda vit vit il mar mag 30, 2017 3:38 pm

E allora quei dispositivi di sospensione a molla del piatto(anche quello di Martinazzi)sono un toccasana.
Suono come sono
Ma....
Vorrei essere
John Coltrane
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 4678
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda Singolarmente il mer mag 31, 2017 9:39 pm

Erskine sponsorizza le Tama Classic stands. Sembrano le Ludwig anni 60. Molto belle. Io dico aste "flat" tutta la vita.
https://www.youtube.com/watch?v=qHI4rRxMaaY
Singolarmente
ho il ritmo nel sangue
ho il ritmo nel sangue
 
Messaggi: 472
Iscritto il: sab dic 18, 2010 9:57 pm

Messaggioda bumbato il gio giu 01, 2017 9:44 pm

credo che il ride sia un piatto particolarmente impegnativo da scegliere, anzi, forse il più impegnativo.
Mi sono reso conto che il suono di un ride orizzontale è diverso dallo stesso inclinato.
Cambia molto l'equalizzazione, ma talvolta tanto tanto.
Un piatto orizzontale se ha nell'altezza da terra lo stacco che va a creare la risonanza ad una data frequenza, se messo orizzontale può avere una quantità di bassi tale da sembrare molto dark, poi se lo inclini diventa più brillante.

a 170cm di altezza le frequenze risonanti dovrebbero essere sui 200Hz, a 130cm intorno ai 260Hz.
se il piatto è orizzontale questo è più accentuato, se è inclinato la frequenza di risonanza può scendere parecchio perché va a coinvolgere in toto la stanza (almeno quella dei grossi ride), però è meno evidente perché si attenua in modo esponenziale.

è un discorso un po' strano, perché di solito dei piatti si tende ad apprezzare di più i suoni medio-alti.
la legge è uguale per tutti, sia per quelli che vanno in pensione misera a 70 anni
sia per quelli che dopo 4 anni e 6 mesi d'assenteismo in parlamento prendono la pensione.

Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone oppresse e amare quelle che opprimono. Malcon X
Avatar utente
bumbato
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2733
Iscritto il: lun mag 19, 2014 7:15 pm
Località: Genova

Messaggioda nikman il gio giu 01, 2017 10:26 pm

Bumbato bentornato!!

caspita era da tanto che non scrivevi e io apprezzo sempre il tuo punto di vista, mai banale e sempre ricco di informazioni.
Basix Custom Signature Danny Gottlieb 22-10-12-14-14 Cymbals: Turkish Moderate HH 14, Crash 18, Ride 20; Dream Bliss Vintage Crash/Ride 18" light; Bosphorous Antique Series medium crash 16"; Ufip Rough Ride 22" heavy, Ufip Class hi haT 14"; Pasha Sirius o zone crash 16", Ufip Bionic splash 10"Rullante Tamburo Hammered Steel 13x4,5 Pearl Chad Smith Signature Snare Pearl Dennis Chambers SignatureYamaha Absolute Birch Custom 22-10-16
Avatar utente
nikman
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2136
Iscritto il: lun mag 05, 2014 10:17 am
Località: Rocca San Giovanni, Chieti

Messaggioda bumbato il gio giu 01, 2017 10:39 pm

ciao Nik,
vi seguo eh..., non partecipo molto ma è difficile che passi una settimana senza dare un'occhiata almeno un paio di volte.
Passa il tempo capperi. :D
la legge è uguale per tutti, sia per quelli che vanno in pensione misera a 70 anni
sia per quelli che dopo 4 anni e 6 mesi d'assenteismo in parlamento prendono la pensione.

Se non state attenti, i media vi faranno odiare le persone oppresse e amare quelle che opprimono. Malcon X
Avatar utente
bumbato
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2733
Iscritto il: lun mag 19, 2014 7:15 pm
Località: Genova

Messaggioda Rimmyshotty il ven giu 02, 2017 12:06 am

Be comunque io ho continuato a chiedere anche al di fuori del forum! In particolare ho rivolto la stessa domanda a due batteristi professionisti molto bravi e specializzati nell'ambito jazzistico e paradossalmente la risposta è stata agli antipodi infatti uno mi ha detto che non vede differenze anzi trova le aste per così dire vintage una sofferenza soprattutto sui palchi instabili in quanto gli sembra di suonare su un mare in tempesta inoltre mi ha detto di fare attenzione ai feltri e che usa solo quello inferiore alla gadd per intenderci! L'altro invece mi ha detto che predilige aste molto sottili a piedino singolo e con sistema di snodo a dentini con la testina tonda come erano costruite negli anni passati! Boh che la verità sia nel mezzo?
Avatar utente
Rimmyshotty
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lun feb 08, 2010 3:53 pm

Messaggioda edmondo il ven giu 02, 2017 8:27 am

bumbato ha scritto:credo che il ride sia un piatto particolarmente impegnativo da scegliere, anzi, forse il più impegnativo.
Mi sono reso conto che il suono di un ride orizzontale è diverso dallo stesso inclinato.
Cambia molto l'equalizzazione, ma talvolta tanto tanto.
Un piatto orizzontale se ha nell'altezza da terra lo stacco che va a creare la risonanza ad una data frequenza, se messo orizzontale può avere una quantità di bassi tale da sembrare molto dark, poi se lo inclini diventa più brillante.

a 170cm di altezza le frequenze risonanti dovrebbero essere sui 200Hz, a 130cm intorno ai 260Hz.
se il piatto è orizzontale questo è più accentuato, se è inclinato la frequenza di risonanza può scendere parecchio perché va a coinvolgere in toto la stanza (almeno quella dei grossi ride), però è meno evidente perché si attenua in modo esponenziale.

è un discorso un po' strano, perché di solito dei piatti si tende ad apprezzare di più i suoni medio-alti.
Io propendo in PIENO per tutto ciò che ha qui scritto Bumbato, che saluto cordialmente!!!! Sottoscrivo tutto!!!
1) YAMAHA PHX Phoenix (Black) 4pz. - 2) TAMBURO Formula Custom (Red Sparkle) 6pz. - 3) SONOR Ascent (Creme White) 5pz. - 4) Ibrido: DS cassa in Superbass Custom 22x17,5" (2011, pre 2.0 - ora Satin Black), con sopra tom/timpani DrumCraft Maple 10"/12"/14"ft Series 8 (El.Black) + tom/timpani Yamaha Live Custom tom 10"x7" e Floor 14x13" e 18x16":... "Provare per credere" !!
Avatar utente
edmondo
nonno di Buddy Rich
nonno di Buddy Rich
 
Messaggi: 13475
Iscritto il: mar gen 18, 2011 8:40 pm

Messaggioda martinazzi il sab dic 09, 2017 9:14 pm

https://www.youtube.com/watch?v=X4ZvNydpPes dicevate di questo ??? effettivamente fa suonare meglio i vostri piatti da gennaio in vendita a 35 euro cad ..... ciaociao Riccardo
www.rotodrum.com
info@rotodrum.com
http://www.youtube.com/user/rotodrum

GLI UOMINI COMUNI GUARDANO LE COSE NUOVE CON OCCHIO VECCHIO.
L'UOMO CREATIVO OSSERVA LE COSE VECCHIE CON OCCHIO NUOVO ( Giampiero Bona)
Mille rulli a tutti Riccardo
Avatar utente
martinazzi
guru delle pelli
guru delle pelli
 
Messaggi: 2240
Iscritto il: mer mag 28, 2003 2:12 pm
Località: BRESCIA villaggio BADIA


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Vintage

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite