labatteria.it • Leggi argomento - L'evoluzione della batteria elettronica


L'evoluzione della batteria elettronica

Qui si parla di batterie elettroniche, trigger, centraline, campionatori (hardware e software), pad e simili.

Messaggioda vit vit il lun apr 12, 2021 8:54 pm

Posto anche qui questo bel video: c'entra poco però con le edrum,anzi potremmo definirle le antagoniste da non imitare,forse da odiare,forse da usare per fargli fare lo sporco lavoro operaio e noi volare su alte vette.
Fra tutte mi ha stupito la prima e più antica,la Chamberlin rytmate che sostituisce neanche male qualche mestierante da rettilinea.
Di fine anni 90 è un lavoro di Dj Shadow con un ottimo lavoro proprio dietro ad una Akai che sembra un batterista in carne ed ossa ma non sempre.

https://www.factmag.com/2016/09/22/the- ... ern-music/
Suono come sono
Ma....
"Nella mia musica, cerco di riprodurre la verità di ciò che sono. Il motivo per cui è difficile è perché cambio ogni volta"(Mingus)
Avatar utente
vit vit
Buddy Rich
Buddy Rich
 
Messaggi: 5811
Iscritto il: mar apr 10, 2012 7:06 am
Località: Milano city

Messaggioda eziopelizzi il mar apr 13, 2021 10:41 pm

Ho amato quel periodo musicale, Dj Shadow, Massive Attack, Triky, Portishead, elettronica, soul e quel sound innovativo.
Avatar utente
eziopelizzi
martellatore
martellatore
 
Messaggi: 167
Iscritto il: mar nov 22, 2005 9:58 pm
Località: Torino


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Elettroniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti