labatteria.it • Leggi argomento - Alesis Strike Kit vs Roland TD25V


Alesis Strike Kit vs Roland TD25V

Qui si parla di batterie elettroniche, trigger, centraline, campionatori (hardware e software), pad e simili.

Messaggioda xSwiper il lun lug 17, 2017 11:19 am

Buongiorno,

sono un utente nuovo, ho cercato già tra i topic una comparazione tra queste due batterie ma non ho trovato quello che cercavo.

Io ho sempre e soltanto avuto un acustica (che a casa ovviamente non suono mai) ma dopo 10 anni di serate in giro per locali mi sono stufato di gestori che rompono le palle con il classico "suona piano" (sono arrivato quasi a mettere le mani addosso ad uno che, nemmeno sapendo suonare qualcosa, dopo il soundcheck è venuto a spiegarmi che la musica deve essere un piacere e non un fastidio. Dopo 10 anni di esperienza sul campo che, sicuramente sono pochi ma nemmeno troppo pochi, la cosa ti fa alquanto innervosire) senza capire che alcuni generi richiedono dinamiche ben precise (e parliamo di Muse, Battisti o De Gregori... Manco suonassi i Metallica).
Quindi la decisione di una batteria elettronica è già ben cementata.

Ovviamente ho valutato altri benefici nell'acquisto di una batteria elettronica come la possibilità di registrare senza le rotture di scatole dei microfoni, poter fare le prove col mio gruppo in casa ed esercitarmi finalmente quando e quanto voglio.

Ho sentito molto su internet parlar male delle Alesis e venerare le Roland ma volevo chiedere a voi, in base alle vostre esperienze personali cosa ne pensate del confronto tra Alesis Strike Kit e Roland TD25V.

Prima vi spiego le mie, il mio chitarrista ha una Roland TD11 che suono spesso quando stiamo a casa sua e sinceramente non mi ha mai fatto impazzire, nonostante sento molta gente dire che è una buona batteria.
Sono andato quindi ad un negozio musicale, ma delle Alesis non c'è traccia da nessuna parte (vivo a Roma).
Ho provato una Roland TD-25K ed effettivamente le sonorità sono perfette anche se la sensazione al colpo mi ha lasciato un po' desiderare.

L'Alesis Strike Kit in confronto mi offre in più la possibilità di registrare in multitraccia e da alcuni video su Youtube sembra molto realistica al suono, oltre al fatto che sia per larghezza dei pads, sia per come sono fatti (con i fusti in legno) mi sembrano più adeguati da presentare ai live.

Detto questo, cosa mi consigliate? Sapreste per caso in dettaglio le differenze sostanziali? Avete avuto magari la possibilità di provare entrambe?

Grazie in anticipo :tru :tru :tru
xSwiper
battipentole
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven lug 14, 2017 11:25 am

Messaggioda burlamhack il lun set 04, 2017 8:49 am

Ciao.
Anche io sto ragionando su queste due ipotesi per fare l'acquisto; ho definitivamente abbandonato il progetto di lavorare sulla mia vecchia acustica e trasformarla in elettronica ... ho paur di non contenere i costi ed andare a cascare su cifre maggiori.
Devo dire che in rete sull'Alesis a parte i video ho trovato poche recensioni, cosa che non accade per le Roland.
Però anche io ho fatto , anzi sto facendo , le tue stesse considerazioni, grandezza maggiore dei pad (molto più vicini agli acustici.
Credo di andarla a provare in qualche negozio e vedere l'effetto che fa.
Ti faccio sapere appena ho qualche dato in più.
Teniamoci in contatto.
burlamhack
battipentole
 
Messaggi: 3
Iscritto il: mar feb 09, 2016 11:39 am


http://www.youtube.com/watch?v=NP5_CJg7oKQ

Torna a Elettroniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti